Israele sharia palestinese

Emanuele Callioni  Data:  03/09/2015 12.54 Da: Emanuele.Callioni@mediaset.it Letto: https://www.youtube.com/user/noahNephillim  Allegati: ] LUI NON MI RISPONDERà MAI, E NEANCHE BERLUSCONI MI RISPONDERà, PERò IL SUO COMPUTER CONTRO LA COSTITUZIONE E CONTRO IL DIRITTO UNIVERSALE E NATURALE DELLA LEGITTIMA DIFESA MI HA MINACCIATO UGUALMENTE! [ Le informazioni trasmesse sono destinate esclusivamente alla persona o alla societa' in indirizzo e sono da intendersi confidenziali e riservate. Ogni trasmissione, inoltro, diffusione o altro uso di queste informazioni a persone o societa' differenti dal destinatario e' proibita. Se ricevete questa comunicazione per errore, contattate il mittente e cancellate le informazioni da ogni computer.
SILVIO BERLUSCONI MI HA DETTO, IN MODO SOTTINTESO: "FOTTITI TU, IL TUO ISRAELE, IL TUO CRISTIANESIMO, IL TUO GENERE UMANO, E FOTTITI CON IL TUO SITO DI DENUNCIA FARISEI MASSONI COMPLOTTISTI BILDENBERG NUOVO ORDIME MONDIALE!" INFATTI, LUI MI HA FATTO CHIUDERE https://www.youtube.com/user/noahNephillim [CHE ERA QUESTO IL SUO VERO OBIETTIVO ] MI RICORDA LA STESSA RISPOSTA DI ROTHSCHILD AD UN GIORNALISTA: "SE TU HAI LE PALLE VIENI AL CONGRESSO!" CIOè PER FARE UNA LEGGE CHE MI DICHIARI COME CRIMINALE INTERNAZIONALE s.P.a. NWO 322 BUSH 666 KERRY OBAMA LA ABOMINAZIONE MERKEL TROIKA DELL'ANTICRISTO!!
The information transmitted is intended only for the person or entity to which it is addressed and may contain confidential and/or privileged material. Any review, retransmission, dissemination or other use of, or taking of any action in reliance upon this information by persons or entities other than the intended recipient is prohibited. If you received this in error, please contact the sender and delete the material from any computer.

OK! LIBERA CHIESA IN LIBERO STATO! GIù LE MANI DALLA CHIESA! ] L'UNICO POSTO DI UNA NOTA LOCALITà TURISTICA DOVE NON SI PAGA IL PARCHEGGIO? è PROPRIO INTORNO ALLA CHIESA! ORA CI FANNO PAGARE ANCHE L'ARIA CHE RESPIRIAMO! QUESTO NON è PIù UN MONDO DOVE I POVERI, schiacciati dalla grande usura Banche Centrali s.p.A., POSSONO VIVERE: ancora! [ Il Vaticano ha stabilito che le persone transgender non possono essere padrini nella Chiesa cattolica, il che ha sollevato un polverone nei media secolari e tra gli attivisti, soprattutto in Spagna, dov’è esploso il caso. Alex Salinas, della città spagnola di Cadice, è nato donna, ma ora ha una carta d’identità maschile ed è in […]

IDF Rescues US Jews from Arab Lynch Mob in Hevron ] IDF Rescuse 5 American Boys From Lynch Mob in Hevron [ Five Jewish tourists from the US mistakenly entered the Arab-controlled section of Hevron Thursday, where they were attacked by a mob that threw firebombs and rocks at them, the IDF and police spokesman said. A local Arab took them into his home, where they awaited rescue by the IDF. Forces from the Hevron District police and Judea and Samaria police, assisted by an IDF force, entered the neighborhood and rescued them. Two of the men are in moderate to light condition. They have been taken to receive medical attention. Photos from the scene show a pair of tefillin [phylacteries - ed.] lying on the road, belonging to one of the victims who escaped during the attack. According to reports from emergency service ZAKA in Hevron / Kiryat Arba, a firebomb was hurled at their vehicle, which went up in flames.
Watch Here. A report from the Hatzala emergency service of Judea and Samaria said that one of them is bleeding from the face. The latest reports said that the IDF has reached the men and that they are being taken to Israeli-controlled territory. They have been alternately described as haredi and as yeshiva students. Large IDF forces are combing the area where the attack took place and investigating the event. Source: Arutz Sheva

FARISEI MASSONI SALAFITI GENDER S.p.A. Banche Centrali, voi senza i cristiani "luce del mondo e sale della terra?" voi vi godrete un pianeta trasformato in un inferno, perché è dall'inferno che voi siete nati! [ NON VI PREOCCUPATE NOI CRISTIANI ANDIAMO TUTTI IN PARADISO E VI LASCIAMO QUESTO INFERNO DI PIANETA.. NON VI PREOCCUPATE, NOI TOGLIAMO IL DISTURBO! ] 2015_8_Dossier Macroanalisi [ Dunque il nostro focus si allarga e prende in esame molte realtà in questo ultimo dossier del 2015. Ecco cosa troverete:
1) Olanda: Tensioni fra cristiani e musulmani nei centri di accoglienza [ la marea nera maomettana sharia uccide tutto ]
2) India: L’Alta Corte dichiara che i cristiani convertiti hanno ancora una casta [ INDIA nega in modo formale la sua costituzione ]
3) Europa: L'islam politico è una minaccia per la democrazia?
4) Nigeria/Camerun/Ciad/Benin/Niger: La violenza dei Boko Haram si intensifica e diventa regionale
5) Repubblica Centrafricana: un conflitto complesso
6) Russia: Gli ortodossi diventano più aggressivi
7) Asia Centrale: sempre meno libertà religiosa
8) Messico e America Latina: Dati allarmanti. Buona lettura! 1 settembre 2015 | N. 08
Macro-analisi: allarghiamo la prospettiva
================
https://www.youtube.com/watch?v=dHCAyJag_94 Iran is about to attack Israel and just tried to 3/25/2014 ] SE, ISRAELE NON FOSSE VIOLENTO? SI SAREBBE GIà ESTINTO, COME, ANCHE AFRICA, EUROPA SONO DESTINATE A DIVENTARE UN CALIFFATO! QUESTA STORIA EMOTIVA DEI BAMBINI PALESTINESI, CHE, in realtà, SONO LE VITIME DELLA EGOMONIA SAUDITA SUL MONDO, è UN FUMO NEGLI OCCHI DEGLI STUPIDI CHE NON RIESCONO A VEDERE TUTTI I GENOCIDI CHE LA LEGA ARABA, HA FATTO, STA FACENDO E FARà IN FUTURO, PERCHé L'ISLAM SHARIA è IL NAZISMO AUTORIZZATO SOTTO PROTEZIONE ONU USA! Russia e Cina, in questo scenario, non possono perdere i loro alleati islamici, che, è perché, la guerra mondiale: in Siria ed Ucraina, ormai è già iniziata!
OBAMA GENDER è IL PIù GRANDE TERRORISTA ISLAMICO DELLA STORIA DEL GENERE UMANO! WATCH: How Will Iran Spend Over $150 Billion? The next time someone tells you that Iran will use the money from the nuclear deal to support its economy and improve the country, make sure you show them this video.
Prior to the nuclear deal, Iran was suffering from crippling economic sanctions imposed by the P5+1 powers aimed at getting the Islamic Republic to suspend its uranium enrichment program.
Still, Iran managed to allocate funds in order to promote terror around the world, and especially against Israel.
Can you imagine what Iran will do another $150 billion? Watch this video and see for yourselves. Iran's Intercepted Weapons Shipment Unloaded in Israel Pubblicato il 09 mar 2014 Iran's Intercepted Weapons Shipment Unloaded in Israel
On March 9, 2014, the IDF completed the unloading and inspection of the weapons containers uncovered onboard the Klos-C. This concluded Operation Full Disclosure, aimed at preventing the smuggling of advanced weaponry from Iran to terrorist organizations in the Gaza Strip.

IMAM OBAMA SHARIA GENDER L'ANTICRISTO, HA DECISO DI BOMBARDARE IL MONDO, AL POSTO DI BOMBARDARE IL NUCLEARE IRANIANO! ED ORA SOTTO RICATTO DI OBAMA, bUSH 322 kERRY, anche, ISRAELE è COSTRETTO A DIVENTARE UN SATANISTA,  complice di usurai massoni Merkel Troika, PER POTER SOPRAVVIVERE!  Ecco perché l'EUROPA verrà annientata! ed Erdogan si sta preparando per fare il suo massacro sharia in Europa! ] [ Palestinian Authority aims to unite with Iran against Israel ] [ In a renewed effort to bolster anti-Israel activity, PA Chair Mahmoud Abbas will visit Iran and is working to consolidate ties with the Islamic Republic. By: Palestinian Media Watch (With files from Atara Beck, World Israel News)
Palestinian Authority (PA) leader Mahmoud Abbas will be visiting Tehran in the near future in order to strengthen bilateral ties. Abbas Zaki, a senior official of Fatah, the PA’s ruling party, who is traveling to Iran to arrange Abbas’ visit, said the ties are “an inevitable step if we [the Palestinians] want to confront the Israeli occupation,” as reported this week in Al-Hayat Al-Jadida, the official PA daily. http://worldisraelnews.com/proof-found-irans-destabilization-middle-east/ Iran has been a significant supplier of weapons used in terror against Israel. For instance, it was behind the shipping of 50 tons of weapons to the PA on the ship “Karine A” that Israel intercepted in 2002 as well as the Iranian weapons-laden “Klos C” that the IDF captured in March, 2014. Earlier this month, Abbas had already sent a senior official to Tehran to deliver a personal letter to Iranian President Hassan Rouhani concerning “Israeli offensives against ‘our people and its holy places,'” according to the Jordanian online Watan News Agency. Ironically, it is the Jordanian Waqf (Islamic religious trust), which controls the Temple Mount in the Old City of Jerusalem, that abuses non-Muslims visiting the site.
PLO Executive Committee Member Ahmed Majdalani was sent “to repair its relations with Iran… and it was agreed to determine actual steps to bring the occupation to an end, in addition to Palestinian participation in resolving the Syrian crisis. This is due to the fact that http://worldisraelnews.com/abbass-fatah-party-to-hezbollah-we-are-resisting-the-same-enemy/ and the Iranian initiative to end the war taking place there intersect,” says independent Palestinian news agency Ma’an.

ma ISIS sharia [ grazie al supporto di IMAM USA, sharia Turchia e sharia ARABIA SAUDITA, sgozza tutti i cristiani, e trasforma: sotto pena di morte, in terroristi tutte le popolazioni locali! QUESTO CRIMINE DI GENOCIDIO E PULIZIA ETNICA è QUALCOSA DI ABNORME, RISPETTO A TUMANO, SALAFITI E FARISEI DEVONO SCHIAVIZZARE IL MONDO, E SE ISRAELE SI ALLONTANA DA ME, IL SUO RE LORENZOJHWH, SI TRASFORMERà UTTI I DELITTI CHE, ASSAD POTREBBE FARE! IN SIRIA SI COMBATTE LA ULTIMA BATTAGLIA, PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE DEFINITIVAMENTE IN UN SATANISMO! .. CHI DEVE AGIRE? è IL MOMENTO DI AGIRE! IO STO FACENDO SEMPRE BRUTTI SOGNI LA NOTTE! ] The spiraling crisis spurred the Security Council — usually paralyzed by divisions on Syria — to pass three resolutions last year aiming to increase humanitarian aid. The latest resolution, approved unanimously in December, extended cross-border aid deliveries to Syrians in rebel-held areas without approval from Damascus. La crisi a spirale ha spronato il Consiglio di Sicurezza - di solito paralizzato da divisioni sulla Siria - per passare tre risoluzioni dell'anno scorso volte ad aumentare gli aiuti umanitari. L'ultima risoluzione, approvata all'unanimità in dicembre, esteso consegna degli aiuti transfrontalieri ai siriani nelle zone controllate dai ribelli senza l'approvazione da Damasco.
perché si guarda al moscerino(armi chimiche) e non si guarda al Cammello di galassia jihadista ( USA, Turchia e ARABIA SAUDITA ) per il mondo? Istigazione e finanzimento del terrorismo islamico internazionale è di gran lunga il deliggio peggiore! ] NESSUNO HA SIMPATIA DEI DITTATORI ISLAMICI, MA, VOI CON CHE COSA LI AVETE SOSTITUITI? è CHIARO: ONU, USA, UE, e LEGA ARABA sharia, IN SE STESSA sono un CRIMINE DI GAN LUNGA SUPERIORE AI DITTATORI ISLAMICI! [ The UN Security Council has delayed action on Ban Ki-moon’s request to establish an investigation into chemical weapons use in Syria – thanks to Russia.
WATCH: When Iran Repeats ‘Death to America’ – It Means It! Iran has made it abundantly clear time and again that it hates America and seeks its destruction. With that in mind, here is a video that demonstrates Iran’s intransigence.
President Obama now has the necessary support in the US Senate to push forward the nuclear deal.
The majority of Congress, and the majority of the American people, oppose the deal. But the president is still pushing it forward. https://www.youtube.com/watch?v=RvMMglwjlnw America vs Iran - who is going to be-head?
Pubblicato il 02 set 2015. The "deal" with Iran. אנימציה: הנחומים איור ואנימציה.
So what has the US given up? Who is the sacrificial lamb? The answer appears to be Israel.
Despite the humorous content in this video, the message is painfully real. Israel and the West MUST fight against the deal.

Vescovo in campo contro il ddl Cirinnà scrive ai parlamentari della sua regione. «Cari parlamentari piemontesi, non firmate la legge sulle unioni civili» Gelsomino Del Guercio and Aleteia. 3 settembre 2015. «Egregio Onorevole, non voti la legge Cirinnà». Monsignor Pier Giorgio Micchiardi, vescovo di Acqui (Alessandria), invita i parlamentari piemontesi e liguri, espressione del territorio sul quale insiste la sua Diocesi, a non approvare il ddl sulle unioni civili, il cui iter è ripreso in Commissione Giustizia di Palazzo Madama, per la discussione e l’esame degli emendamenti.
COSA DICE IL DDL CIRINNA’
Con questo disegno di legge si prevede l’equiparazione di fatto dell’unione omosessuale alla famiglia naturale fondata sul matrimonio, riconosciuta come tale dalla Costituzione (art. 29). L’unione omosessuale, infatti, verrebbe sancita di fronte all’ufficiale di stato civile alla presenza di testimoni e l’atto che ne fa fede contenuto in apposito registro. I due partner godrebbero degli stessi diritti delle coppie sposate, ad eccezione dell’adozione, ma con garanzia della step child adoption, cioè la possibilità di adottare eventuali figli avuti da uno dei due partner dell’unione (Notizieprovita.it).
“LA CHIESA NON E’ CONTRO NESSUNO”
Monsignor Macchiardi, che rinnova la sua ferma contrarietà al ddl, cita ai parlamentari della sua regione le parole del Cardinale Angelo Bagnasco, Presidente della Cei: «La Chiesa non è contro nessuno. Crede nella famiglia come è riconosciuta dalla nostra Costituzione e come corrisponde all’esperienza universale dei singoli e dei popoli: papà, mamma, bambini, con diritti e doveri che conseguono il patto matrimoniale».
FAMIGLIA E ALTRE RELAZIONI SONO COSE DIVERSE
«Applicare gli stessi diritti della famiglia ad altri tipi di relazione – prosegue Bagnasco – è voler trattare allo stesso modo realtà diverse: è un criterio scorretto anche logicamente e quindi un’omologazione impropria. I diritti individuali dei singoli conviventi, del resto, sono già riconosciuti in larga misura a livello normativo e giurisprudenziale».

all Unione EUROPEA fuck you, bich: Merkel la cogliona troika! ] io pensavo che, tu non dovresti spaventarti troppo, solo perché: Obama IMAM, sharia USA, ARABIA SAUDITA sharia, ONU sharia, e Turchia sharia, tutti loro Boko Haram, ecc..  ecc.. tutti gli stramorti di Maometto all'inferno di allah akbar, loro hanno deciso di sterminare tutti i cristiani di Africa: anche, dopotutto tu hai lo spazio per accogliere la metà di tutti gli abitanti della AFRICA: io ho pensato!

è vero quello che ha detto ERDOGAN, cioè che, un tempo lontano, noi eravamo in Europa la più antica umanistica e grande civiltà, cioè, prima di cadere come vittime della MERKEL TROIKA, usurai Rothschild di farisei satanisti massoni Bildenberg Trilaterale, ecc. ecc. tutte Banche Centrali culto S,p.A. ] MA, NESSUNO HA CAPITO QUELLO CHE, ERDOGAN VOLEVA DIRE VERAMENTE .. allora, cosa ha pensato un maniaco religioso come lui? ecco cosa pensa Erdogan: "dopotutto, anche voi siete degli assassini come me! Anche le vostre mani sono macchiate di sangue innocente, io non sono peggiore di voi!" MA LA SUA INTENZIONE NON ERA SOLTANTO QUELLA DI FARCI DIVENTARE COME LUI COLPEVOLI DI DELITTI DI GENOCIDIO: no! ma, di renderci collettivamente, in modo corporativo degni di genocidio: di voto di sterminio, perché è scritto che: su colui che è colpevole di sangue innocente, su di lui pesa l'IRA di Dio.. ecco perché, lui si ritiene adesso, in diritto di fare il genocidio di tutti noi! LO SO CHE è UN RAGIONAMENTO DA COGLIONI, MA, I MANIACI RELIGIOSI ISLAMICI FARISEI IN SPECIE, E TUTTI GLI ALTRI IN GENERE? sono molto malati, e posseduti da demoni di religione!

Dear 666 Rothschild S.p.A. parassita! ] da quando io ho detto, che nel giorno del giudizio universale, io non lascerò disintegrare i demoni e le anime punite all'inferno, cioè tutti coloro che, vorranno fare i bravi ragazzi, per essere i miei sudditi? bene da quel momento il mio sito https://www.youtube.com/user/Noahthenephilim/discussion è diventato il canale più famoso all'INFERNO! [ L'account NoahTheNephilim è stato chiuso, perché abbiamo ricevuto diversi reclami di terze parti relativi a violazioni del copyright riguardanti materiale postato dall'utente. ] e nessuno si deve stupire di questa scritta minacciosa, questo canale è già stato aperto, e chiuso troppe volte! infatti, presto, questo canale verrà riaperto di nuovo, dai sacerdoti di satana, in qualche modo! [ non ha importanza il numero e la gravità dei delitti, coloro che vorranno ritornare a JHWH holy io non li respingerò, e non li riterrò colpevoli di nulla!
===================
IN QUESTI ARTICOLI C'è UNA APPARENTE, RAZIONALE FORMALE INCONGRUENZA, PERCHé IO  HO CONFUSO IL CANALE DI https://www.youtube.com/user/Noahthenephilim/discussion  [ CHE è stato chiuso ] con il canale https://www.youtube.com/user/noahNephillim  [CHE NON è STATO ANCORA CHIUSO] chiedo scusa, e comprensione ai miei lettori!

kerry 322 Bush farisei rothschild sono i più grandi criminali della storia del genere umano per troppi motivi ( come avere sostituito il denaro vero di Saddam Hussein con i dollari falsi la moneta del debito così hanno sterminato 1milione di cristiani in Iraq e cosa oggi l'Iraq è diventato? ) ma tutti i loro crimini non sono così gravi come avere messo Israele sullo stesso livello della sharia palestinese! ] Actual And Literal Islamic Human Slaughterhouses For Christians Discovered. March 19 2014/1 Comment/in Christian Persecution /by rcorg. EXCLUSIVE
By Walid Shoebat and Theodore Shoebat. Saif Al-Adlubi told the story when the Egyptian butcher would examine the row of people who were waiting their execution. Al-Adlubi witnessed at least two Armenians who were waiting their turn to be slaughtered since no one paid their ransom the sum of $100000 each. "He grabbed the neck of one elderly Armenian Christian" says Al-Adlubi which the Egyptian butcher was about to slaughter. The Egyptian butcher felt the neck of the Christian Armenian saying "you're an aged man and your neck is soft and I don't have to sharpen my knife for you". Others might be more difficult depending on their physique. Saif Al-Adlubi tells of his miraculous escape to the Turkish village of Rehaniyeh from Syria. He was probably one of the few survivors who sounded the alarm on one of the gruesome systematic human extermination centers carried out by the Takfiri Jihadist group ISIS. Rescue Christians translated an interview with Al-Adlubi: (Also see references [here] and from Al-Jazeera [here] and others [here])
The prison centers where the ISIS (Da'ish) controls have become miniatures of what was during the Nazi SS extermination camps except the ISIS carries out the extermination in a much more horrific way. Da'ish transforms the prisons into kangaroo courts with systematic slaughterhouses and killing centers to exterminate Christians and Muslims who disagree with the Takfiri ideology. Once they are found guilty the way they deal with the victims was as if they were cattle.
The ISIS stands for The Islamic group of Iraq and Syria. ISIS is also known in Middle East circles as Da'ish. Rescue Christians obtained footage of another slaughterhouse from one Syrian Christian named Kamil Toume to confirm the claims. It all adds up. Toume confirmed what was told by Al-Adlubi and he provided some leaked footage to prove it:
http://www.liveleak.com/view?i=c1c_1395018660
This is the Siba' District Human Slaughterhouse in Homs Syria. Rescue Christians aided Toume's plight to escape the fate of his father and sister after they were ritually sacrificed and cremated by Al-Nusra Islamist rebels in Duwair near Homs. We also work in order to rescue Christians from this horror in Syria. Please donate to save the lives of Christians in Iraq and Syria from this unbearable brutality and evil. When you donate you save a life and fight evil. "You never heard of Umm Muhammad slaughterhouse?" Kamil told us when we asked him to comment on the story of Saif Al-Adlubi. "What do you mean by Umm Muhammad Slaughterhouse"? We asked in unbelief. The footage is from two separate slaughterhouses one in Bayyada and the other is even 3 years old in Al-Siba'. Slaughterhouses has been going on for 3 years in Syria. Al-Adlubi is Muslim fundamentalist who joined the FSA (Free Syrian Army) and was a militant and a media agent for the FSA. He was captured by Da'ish and tells his horrific tale explaining how he has never experienced or seen such horror under the Assad Regime. He was one of few that made it out when the Syrian militia finally defeated the Da'ish rebels in that specific prison center. "How could I be considered Kafir (heathen) if I pray and fast?" he asked the prison official as he tells his story to several Arabic news agencies. "you are "murtad" [apostate]" answered the official. "I asked him what is my destiny. I want to get a closure. What is it a year two years in prison?" "He said in Arabic "Abshir Bithabih" in English "Rejoice you will be sacrificed". According to Dai'sh Islamic theology he would be sacrificed as a martyr by being slaughtered for his sin. This is not the same fate for Christians who in their view will end up in eternal hellfire. Before he was freed Al-Adlubi saw the bodies of young men who were systematically slaughtered and disemboweled. "The slaughterhouse was on a hill. It is secluded and is void of any homes nearby" says Al-Adlubi. "I witnessed lifeless bodies hanging upside down as if they were slaughtered sheep" he added. "In the center of the slaughterhouse is a huge Egyptian about two meters high. He was the one doing the slaughtering" The Egyptian butcher examines the row of the young and old men who were about to be slaughtered: Armenian Christians Syrian Christians Shiites and even Sunnis. Each had to be physically examined. They are decapitated from the root of their necks their chest cavities are opened and disemboweled and hung upside down. The neck of the aged Christian Armenian man was a simple one. The stories told by Al-Adlubi and Toume adds up. Toume sent us some footage that circulated the Syrian community after the human slaughterhouse finally ended and the ugly remaining evidence was revealed when Umm Muhammad's slaughterhouse in the Siba' district in Homs was busted by Syrian police 3 years ago in August 2011. This was during the infancy of the revolution in Syria. Umm Muhammad's slaughterhouse was not operated by Da'ish but by the FSA (Free Syrian Army) during its infancy. The slaughterhouses were in progress for years and only the future will show the extent of such operations. We have also reported in the past how a rare disease (Kuru) that infected Syrians which can only be contracted as a result of cannibalism. Umm Muhammad was a Sunni woman in charge of dismembering human bodies. In the footage it can be seen with human bodies being chopped up exactly as is done in a cattle slaughterhouse. What is striking is the way of the superior care in the chipping of the body parts without having clear traces of torture which indicates that the potential target was to pile the body parts for an unknown reason. The table is the type used in a morgue or in Forensic Medicine.
Al-Adlubi's story also checks out from footage obtained from Al-Bayyada another slaughterhouse which Rescue Christians was able to obtain footage from. And just as Al-Adlubi stated they were hanging upside down headless like slaughtered sheep. The heads were removed from the root of the chest cavity just as Al-Adlubi stated when describing how the Egyptian was doing his meticulous methods and how Toume described the Umm-Muhammad slaughterhouse in Al-Siba' district. http://www.liveleak.com/view?i=8f7_1395016026
This is the Al-Bayada Human Slaughterhouse. Saif Al-Adlubi's nightmare was over when Syrian civilian militia finally swarmed into the Da'ish prison in Edbana. We report this story because of the silence on the systematic killing of Christians Shiite minorities and even Sunni Muslims in Syria who disagree with the Takfirist theology. The story is reminiscent to the initial reporting on the extermination of European Jewry and other minorities when little coverage was given to the truth in these days. We predict that history will repeat itself in the case of Christians in Syria and Iraq. When Dr. Gerhart Riegner the representative of the World Jewish Congress in Geneva Switzerland learned what was going on from a German source. Riegner asked American diplomats in Switzerland to inform Rabbi Stephen S. Wise one of America's most prominent Jewish leaders of the systematic killing centers. But the State Department characteristically insensitive and influenced by anti-Semitism decided not to inform Wise. The rabbi nevertheless learned of Riegner's terrible message from Jewish leaders in Great Britain. He immediately approached Under Secretary of State Sumner Welles who asked Wise to keep the information confidential until the government had time to verify it. Wise agreed and it was not until November 1942 that Welles authorized the release of Riegner's message. Wise held a press conference on the evening of November 24 1942. The next day's New York Times reported his news on its tenth page. Throughout the rest of the war the Times and most other newspapers failed to give prominent and extensive coverage to the Holocaust. In the case for Syria history is repeating itself. Rescue Christians will do a press release for media interviews to speak to Mr. Toume and the plight of Syrian Christians and how his family were murdered by rebel forces in Syria. The cruelty expressed by the Muslims in the Syrian slaughterhouses is reminiscent to the violence perpetuated by the Ottoman Turks. For example the Egyptian executioner who told the elderly Armenian man that his neck was soft and easy to cut parallels the hatred which the Ottoman Muslims expressed toward the Armenians. Today we have actual footage on how the extermination of the Armenians was carried out. A German who was present in the Armenian Genocide was running an orphanage in the area of Moush where the Turks were conducting their massacres. When he asked a Turkish officer in charge if the Armenian children of the orphanage would be given guaranteed safe passage the Turk replied: You can take them with you but being Armenians their heads may and will be cut off on the way. (1) In the slaughterhouses in Syria there are countless corpses all severely mutilated and cut into parts. This is exactly what the Turks did to Christians in their infamous Genocide. Turkish peasants seized entire multitudes of Armenians and cut their bodies into pieces while they were still alive. A letter written by an anonymous source recounts how Turkish farmers cut to pieces a large body of Armenian men with their farming tools: In the valley of Beyhan Boghazi six or seven hours' distance from the town they were attacked by a wild horde of Turkish peasants and in pursuance of the order were all massacred with clubs hammers axes scythes spades saws — in a word with every implement that causes a slow and painful death. Some shore off their heads ears noses hands feet with scythes; others put out their eyes. …The bodies of the victims were left in pieces in the valley to be devoured by the wild beasts. (2) William Willard Howard an eye-witness to the Armenian Genocide actually described how the Turks mutilated and cut to pieces the bodies of Christians: …the soles of his feet are held before an open fire until the flesh drops off. After that his tongue may be pulled out or red hot irons thrust into his eyes. If he is not dead by this time he is hacked to pieces with knives. (3) Samuel Gridley Howe an American who helped the Greek Christians revolt against the Turkish occupation in the 19th century described the massacre of the Greek Christians by the Turks as a literal slaughterhouse with severed body parts and decapitated heads being found without number. He described one massacre of a Greek town as such: [T]he Turkish troops gathered round the town rushed in among the defenseless inhabitants and begun to butcher all they found. …And a few hours were sufficient for all this; a few hours of rapine and murder had changed the beautiful town to a scene of utter devastation; to a slaughter-house still steaming with the blood of thousands of all ages and of both sexes whose mutilated and headless bodies lay in every direction about the streets (4). The slaughterhouses in Syria are really centers for ritual human sacrifices. Rescue Christians even obtained footage to prove this as well: http://www.liveleak.com/view?i=6ad_1395015674
In the video which is filmed at yet another unknown slaughterhouse the executioner declares this prayer before making the slaughter:
In defense of the Sunnis O Lord O Lord We bring these offerings to you O Lord. Please accept this sacrificial offering O Lord. O Lord accept this from us accept this from us. In the name of Allah. Bismillah (In the name of Allah). Allahu Akbar. The victims could be shot or slaughtered but one thing is true these are ritualistic killings. This can be deduced by paralleling the slaughterhouses in Syria to Islamic ideology in regards to shedding Christian blood which can be observed in historical accounts. For example Howe an eyewitness to Turkish violence recounted that the Muslim Turks "thought the blood of a Christian an acceptable offering to God." (5) Now in conjunction with this statement here is an account of John Eshoo an Assyrian reverend who survived the Assyrian Genocide under the Turks in which he refers to the carnage as a literal slaughter house and describes how the Muslims butchered the Christians in the same fashion as the system of animal sacrifice during the Islamic fasts: The fearful place became literally a human slaughter house receiving its speechless victims in groups of ten and twenty at a time for execution. … These helpless Assyrians marched like lambs to their slaughter and they opened not their mouth save by sayings "Lord into thy hands we commit our spirits. The executioners began by cutting first the fingers of their victims join by joint till the two hands were entirely amputated. Then they were stretched on the ground after the manner of the animals that are slain in the Fast but these with their faces turned upward and their heads resting upon the stones or blocks of wood Then their throats were half cut so as to prolong their torture of dying and while struggling in the agony of death the victims were kicked and clubbed by heavy poles the murderers carried Many of them while still laboring under the pain of death were thrown into ditches and buried before their souls had expired. (6) All of this sadism and cruelty was done in the fashion of an Islamic animal sacrifice and in the Muslim religion it is permitted that a human being replace the animal in the sacrificial rituals. This theology of human sacrifice is based upon the very ancient story of Khalid Abdullah al-Kasri who ritually sacrificed Jaad bin Durham in the place of an animal on the Islamic holiday of The Festival of Sacrifice. He dragged Durham into a mosque and before spilling his blood proclaimed: O people sacrifice Allah accepted your sacrifices. I am now sacrificing Jaad bin Durham. The story is accepted as orthodox by several of the most forceful Muslim theologians during the history of Islam like Al-Shafi' Ibin Tayymiya Bukhari Dhahabi Ibin Al-Qiyam Darami and Ibin Katheer. This is the reality of Islam it is a pagan and utterly depraved and sadistic religion. It takes the soul of a man and purges any remnants of human affection from his very being. Look to your own soul and understand your own obligation to help the Christians from this horror. Please donate to save Christian lives in Syria. (1) Moush: Statement by a German Eye-witness of Occurrences at Moush; communicated by the American Committee for Armenian and Syrian Relief in Arnold Toynbee The Treatmen of Armenians in the Ottoman Empire p. 89 (2) Angora: Extract from a letter dated 16th September 1915; appended to the memorandum (doc. 11) dated 15/28th October 1915 from a well-informed source at Bukarest (3) William Willard Howard Horrors of Armenia ch. 1 p. 6 (4) Samuel Gridely Howe An Historical Sketch of the Greek Revolution ch. 3 pp. 99-100 brackets and ellipses mine (5) Howe An Historical Sketch of the Greek Revolution ch. 3 p. 100 (6) In Joel Euel Werda The Flickering Light of Asia: or the Assyrian Nation and Church ch. 26 ellipses mine. Tags: arabia armenian genocide assad bible christianity christians Copts egypt featured free syrian army fsa God islamic violence Jesus Christ jihad koran mccain muhammad murder Muslim Brotherhood Obama Persecution Quran rape sharia slaughter of christians slaughterhouses Syria syria christians persecution
SATANA BUSH 322 ROTHSCILD - [ imbecilli ] - nel vostro maldestro tentativo di fare questa guerra mondiale nucleare voi mancate di fantasia! MA io vi permetto soltanto la distruzione della sola LEGA ARABA. ASSASSINI IRAN DEVE ESSERE UCCISO PER LA SHARIA E NON PER IL FALSO ATTACCO NUCLEARE CONTRO ISRAELE CHE PROPRIO IRAN MAI FARà! ] [ Chiuso nuovo ciclo di colloqui tra l'Iran e i "sei" sul nucleare di Teheran 1:24. In Kenya 8 vittime in attentati terroristici 0:17
nazi truppen kiev merkel barroso bildenberg troika.. QUESTA è UNA BESTEMMIA CONTRO DIO E CONTRO IL GENERE UMANO! 16 maggio 2014 L'ex cancelliere Helmut Schmidt ha condannato la politica dell'UE. L'ex cancelliere tedesco Helmut Schmidt ha rimproverato i funzionari dell'UE di eccesso di intervento nella politica mondiale. Lo ha dichiarato durante un'intervista al quotidiano tedesco Bild. Schmidt ha portato come esempio l'intenzione della Commissione europea di firmare un accordo di associazione con l'Ucraina. "Hanno messo di fronte a Kiev la scelta immaginaria tra Oriente e Occidente " dice Schmidt. Egli ha anche condannato l'associazione già preparata con la Georgia. Il politico tedesco ha ammesso che la situazione attorno all'Ucraina gli ricorda gli eventi di un secolo fa che precedettero l'inizio della prima guerra mondiale.http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_16/Lex-cancelliere-Helmut-Schmidt-ha-condannato-la-politica-dellUE-2896/
Abd Allah II di Giordania come tu eri felice quando io ho detto che Israele nel signoraggio bancario di rothschild mai avrebbe potuto essere un vero Israele? ma anche tu hai tradito Dio per essere nello stesso sistema criminale del Fondo Monetario Internazionale ma tu hai la aggravante di essere un complotto nazi LEGA ARABA SHARIA PER DISTRUGGERE IL GENERE UMANO! ragazzo il truccatore ti ha messo una bella maschera.. ma tu sei un lupo travestito da agnello perché Maometto lo ha detto: " la sharia non perdona! se un musulmano si converte al cristianesimo voi sgozzatelo!"
DOVE IL PADRONE DEL DENARO FMI SPA è UNO SOLTANTO POI ESISTE SEMPRE UNA SOLA VERITà CRIMINALE NEL REGIME DEI BILDENBERG NAZI MERKEL TROIKA! IL VERO COMPLOTTO CONTRO ISRALE LO HA FATTO KERRY PERCHé HA MESSO NAZI SHARIA PALESTINESI E ISRAELE SULLO STESSO PIANO! ] 16 maggio 2014 22:50. Il Ministero degli Esteri è insoddisfatto della relazione OSCE. La relazione della missione degli osservatori OSCE in Ucraina distorce gravemente la situazione in questo paese. Lo ha detto il Commissario per i diritti umani del Ministero degli Esteri Konstantin Dolgov. Secondo lui il documento ha ignorato i fatti e le flagranti violazioni dei fondamentali diritti umani da parte di Kiev compreso il diritto alla libertà di espressione. Egli ha osservato che nella relazione mancano anche le informazioni sull'aumento di neo-nazismo xenofobia e antisemitismo in Ucraina. "Invece di tutto questo gli autori segnalano presunte violazioni dei diritti umani nella Repubblica russa di Crimea e nelle regioni sud-orientali dell'Ucraina" ha detto il diplomatico.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_16/Il-Ministero-degli-Esteri-e-insoddisfatto-della-relazione-OSCE-0940/
TUTTO IL MALE CHE 666 CIA USA STANNO FACENDO AI POPOLI EUROPEI PER COLPA DEL CRIMINE MASSONICO DEI BILDENBEG! .. QUESTA è LA DISTRUZIONE LO SPERPERO DEI MERITI DELL'AMORE DI CRISTO CHE SONO STATI DATI A NOI DALLA CORCE ] 16 maggio 2014 22:33. Le sanzioni contro la Russia sono un danno per l'industria tedesca L'introduzione di nuove sanzioni economiche contro la Russia per la situazione in Ucraina provocherà un grave shock all'industria tedesca. Questa conclusione è contenuta in una lettera della Camera di Commercio russo-tedesca inviata al governo della Germania.
Gli autori della lettera avvertono che le possibili sanzioni imposte dal governo di Angela Merkel "porteranno alla perdita di posti di lavoro in Germania" e la maggior parte delle imprese "sarà costretta a pagare delle penali in caso di rottura unilaterale dei contratti con i partner russi."
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_16/Le-sanzioni-contro-la-Russia-sono-un-danno-per-lindustria-tedesca-3768/
ERDOGAN è UN OTTOMANO BESTIA CHE CONQUISTEREBBE ANCHE LA RUSSIA DOPO LA GRECIA CHE LA TROIKA PARASSITI ROTHSCHILD USURAI HANNO RIDOTTO ALLA FAME SE POTESSE.. TUTTAVIA NOI SIAMO SEMPRE DALLA PARTE DELLA GENTE CHE SOFFRE PER COLPA DEI SUOI NAZI SHARIA DITTATORI! ] 16 maggio 2014 22:15. Putin telefona ad Erdogan. Il presidente russo Vladimir Putin ha telefonato al Primo Ministro Recep Tayyip Erdoğan per esprimere personalmente la sincera solidarietà per la tragedia nella miniera di carbone di Soma. In precedenza Putin aveva inviato un telegramma di condoglianze alla Repubblica turca. L'incidente nella miniera di carbone nella provincia di Manisa è avvenuto il 13 maggio. È il più grave incidente nella storia delle miniere di carbone in Turchia. Tre giorni dopo la tragedia il bilancio delle vittime è di 284 persone ma il bilancio potrebbe ancora salire. Secondo le autorità turche sono 18 i minatori ancora imprigionati sotto terra nella miniera.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_16/Putin-telefona-ad-Erdogan-6329/
ONU NAZI SHARIA VOI SIETE DEI PENOSI CRIMINALI COSA VI DARANNO IN PREMIO I ROTHSCHILD PER AVERE CONTRIBUITO AD UCCIDERE ISRAELE? ] 16 maggio 2014 21:40. L'ONU ci ripensa "la perdita di vite a Odessa poteva essere evitata". La perdita di vite umane durante i tragici avvenimenti del 2 maggio a Odessa poteva e doveva essere evitata. Questa opinione è stata espressa dall'assistente del Segretario Generale delle Nazioni Unite Ivan Simonovic. A suo parere le azioni delle forze dell'ordine ucraine durante i disordini non erano proporzionate alla situazione. Simonovic ha anche chiesto un'indagine imparziale sulle morti di massa. Diverse decine di attivisti "antimajdan" sono stati uccisi il 2 maggio durante un incendio nella Casa dei Sindacati a Odessa. In precedenza è stato riferito che nell'edificio sono state utilizzate sostanze chimiche pericolose.
normalmente DIO non prevede mai la perdita della coscienza nelle persone ma questo non è un problema se avviene alla presenza di una comunità matura e seguita da un sacerdote o da un responsabile ufficiale del movimento pentecostale ma questo è vero cose meravigliose e miracoli sono avvenuti in questo modo! ] QUANDO SAUL PERSE I SENSI E PROFETIZZò QUESTO NON MIGLIORò LA SUA CONDIZIONE SPIRITUALE IN MODO STABILE! [ Riposo nello spirito: un sonno toccato da Dio? Dal mondo pentecostale protestante si sta diffondendo sempre più tra i carismi cattolici questa particolare grazia mentre il Vaticano lo studia. Emanuele D'Onofrio 15.05.2014 // STAMPA
Alcuni lo descrivono come una benedizione così potente da sopraffare il nostro corpo; altri ritenendolo un fenomeno che annichilisce momentaneamente le facoltà intellettuali e razionali dell'uomo e per questo lo degrada sostengono che esso non sia compatibile con i modi usuali di operare di Dio. Tra critici ed entusiasti il "riposo nello spirito" è una manifestazione che si sta comunque diffondendo anche nel mondo dei carismi cattolici. Come avviene il passaggio dal mondo protestante a quello cattolico? Ne abbiamo parlato con il professor Massimo Introvigne direttore del Centro Studi sulle Nuove Religioni che negli anni Novanta ha seguito da vicino l'alba di questo fenomeno e ce ne racconta le origini e le modalità della sua diffusione. [[ Come nasce il riposo nello spirito?
Introvigne: Quella del riposo nello spirito è diventata una espressione popolare nel 1994 con i fenomeni di una Chiesa pentecostale che si trovava all'aeroporto di Toronto in Canada. Si trattava della Toronto Airport Christian Fellowship dove io stesso condussi un'osservazione partecipante. Questa Chiesa faceva parte di un movimento della cosiddetta "terza ondata" del Pentecostalismo cioè delle Chiese Vineyard fondate in California da John Winber. Era un'ondata del movimento pentecostale protestante che insisteva particolarmente su fenomeni di tipo mistico e di tipo profetico volendo da qualche punto di vista tornare alle origini del "rinnovamento pentecostale" cioè a un epoca in cui questi fenomeni se vogliamo chiamarli così "spettacolari" erano più diffusi di quanto non avvenga nelle grandi comunità pentecostali di oggi: penso alle Assemblee di Dio dove il culto è molto più sobrio. In effetti io andai a Toronto subito dopo l'inizio di questi fenomeni nel 1994 e lì il "riposo nello spirito" era il fenomeno più spettacolare. Di cosa si trattava esattamente?
Introvigne: I pastori in particolare i coniugi Arnott che passati vent'anni sono ancora alla testa di questo movimento imponevano le mani a dei fedeli che si presentavano all'altare dietro ad ogni fedele si posizionava un soggetto chiamato curiosamente "catcher" (come colui che nel baseball è chiamato ad afferrare la palla). Perché si posizionava lì? Perché il fedele cadeva all'indietro e rimaneva in una sorta di mistico svenimento per qualche minuto. Poi i fenomeni si fecero ancora più spettacolari perché risvegliati dal riposo nello spirito da questa sorta di svenimento i fedeli a Toronto cominciavano a comportarsi stranamente a gridare ad abbaiare ad emettere versi come gli animali. A questo punto nacquero delle controversie lo stesso John Winber ritirò l'approvazione della Congregazione di Toronto che divenne indipendente e costituì il modello per molte congregazioni pentecostali negli Stati Uniti e in Europa concentrate principalmente sul riposo nello spirito e su altri fenomeni mistici talora anche più spettacolari. Ricordo che in questo movimento per esempio si manifestava la comparsa di otturazioni d'oro nei denti di persone che prima non ce l'avevano. Quindi si trattava di qualche cosa che avrebbe dovuto essere miracoloso. Direi che oggi il fenomeno del "riposo nello spirito" nel mondo pentecostale forse un po' meno diffuso rispetto agli anni Novanta e ai primi anni Duemila è penetrato anche nel mondo cattolico carismatico che è un mondo che ha molte relazioni e un continuo interscambio con il mondo carismatico pentecostale.
[[ C'è qualcosa che può spaventare del "riposo nello spirito"?
Introvigne: Il riposo nello spirito come io l'ho visto nella sua formulazione più famosa cioè quella della Congregazione di Toronto degli anni Novanta anche se ci sono certamente dei precedenti nei quali è stato esportato nel mondo protestante e in quello cattolico è sostanzialmente uno svenimento. Quindi vi è una mancanza di facoltà vi è un disorientamento che però è temporaneo: dopo una fase che possiamo chiamare di post-svenimento in cui talora si manifestano fenomeni curiosi – le grida una specie di abbaiare o di versi di animali – però poi finisce la cerimonia e tutti tornano a casa dopo aver recuperato le piene facoltà. Come tutti i fenomeni carismatici è temporaneo. Poi naturalmente vi è un forte dibattito su tutti questi fenomeni che hanno degli entusiasti e anche dei critici: ma diciamo che questo dibattito è nato agli inizi del XX secolo in California da Azusa Street con le prime grandi comunicazioni pentecostali anche se il Pentecostalismo era nato qualche anno prima in Kansas. E poi di nuovo quando negli anni Sessanta il modo di pregare di tipo pentecostale sia pure con caratteristiche rivedute e corrette si è diffuso con la nascita del Rinnovamento carismatico cattolico alla Duke University anche tra i cattolici negli Stati Uniti. Esistono risposte ufficiali della Chiesa su questo fenomeno? Introvigne: Sono sicuramente più diffuse tra i protestanti che non tra i cattolici. Comunque ci sono delle agenzie anche vaticane che seguono il Rinnovamento carismatico cattolico internazionale e che effettivamente operano in modo discreto senza grandi titoli sui giornali e che qualche volta nel corso di questi ultimi anni o forse anche ultimi decenni sono intervenute in occasione di fenomeni estatici in genere venuti per contagio dal mondo protestante che presentano profili apparsi eccessivi. Senza però mai dimenticare che il mondo carismatico di per sé di sua natura è un mondo esuberante: lo stesso parlare "in lingue" è un fenomeno estatico e quindi spegnere i fenomeni estatici significa spegnere il mondo carismatico.

PER la SHARIA di: Abd Allah II di Giordania? anche lui è il responsabile di questo crimine! dei cristiani del mondo: la LEGA ARABA sta facendo un solo massacro ONU 322 CIA FMI SPA NWO GMOS Talmud ] Vogliamo che le studentesse nigeriane tornino a casa? Fermiamo la poligamia. Il frutto violento degli accordi matrimoniali innaturali in Africa
Michael Saltis FP/ISHARA S.KODIKARA. 16.05.2014 // STAMPA
Il rapimento e l'apparente conversione forzata all'islam di circa 300 studentesse nigeriane hanno provocato un'ondata di preoccupazione senza precedenti in Occidente. Questa indignazione ampiamente espressa in rete attraverso la campagna #BringBackOurGirls ha preso di mira sia la mancanza d'azione del Governo nigeriano che la lentezza della risposta dell'Amministrazione Obama. In un articolo recente sullo UK Guardian tuttavia Nafeez Ahmed identifica quello che ritiene il vero colpevole: i cambiamenti climatici. Lascerò che siano altri a rispondere a questa affermazione ma vorrei sottolineare quello che dovrebbe essere l'elemento culturale più ovvio dei rapimenti di massa in Africa: la diffusa cultura della poligamia. Molti occidentali non sono a conoscenza dell'ampia accettazione di cui gode la poligamia nel continente africano e non solo tra i gruppi ribelli e islamisti (la cui poligamia è tutelata dalla legge islamica). Ad aprile il Parlamento kenyota ha approvato un disegno di legge che permetterebbe ai mariti di sposare un numero illimitato di donne. La poligamia ha goduto di una legalità de facto in Kenya per qualche tempo e perfino la Federazione delle Donne Avvocato del Paese espresso la propria approvazione generale della nuova legge (pur affermando che la prima moglie di un uomo dovrebbe poter dire qualcosa riguardo ai futuri matrimoni del marito cosa non prevista dalla legge).
Il fatto che Boko Haram possa essere definito un gruppo terroristico islamista è senza dubbio un fattore scatenante del suo rapimento delle 300 ragazze per la maggior parte cristiane (il nome dell'organizzazione può essere tradotto come "L'educazione occidentale è proibita") ma vale la pena ricordare che in Africa questi rapimenti di massa hanno una lunga storia che precede l'islam. Si sa che i gruppi ribelli di ogni fazione politica razziavano i villaggi rapivano le donne e le costringevano alla schiavitù sessuale e questo ciclo si è ripetuto incessantemente negli ultimi decenni. Il fattore comune che risale alle prime esplorazioni del continente da parte degli europei è l'instabilità sociale inevitabilmente provocata dalla diffusa poligamia. Se nessuno affermerebbe che la poligamia sia l'unica causa del conflitto africano è chiaro che contribuisce alla violenta agitazione sociale: gli uomini di maggior successo riescono a "collezionare" più mogli quelli con meno successo si trovano a non riuscire a fare lo stesso. Ciò era visibile nelle prime società tribali africane e ha avuto un forte impatto fino ad oggi. Quando una simile situazione è esacerbata da fattori come l'agitazione politica la disuguaglianza sociale e la scarsità di lavoro gli uomini scontenti formano gruppi ribelli che tra gli atri atti violenti rapiscono le donne per farne mogli e schiave sessuali (e in questi casi non c'è una grande differenza tra le due situazioni). Il matrimonio è il contratto alla base di tutta la società. Il contratto di monogamia afferma che ogni uomo avrà la possibilità di trovare una moglie e che quindi concorderà sul fatto di non dover rubare la compagna di un altro uomo. La poligamia stabilisce l'opposto e mette ogni uomo in uno stato di competizione con gli altri uomini della sua comunità. Per chi perde in questo gioco le opzioni sono limitate. Ci sono quindi delle lezioni che l'Occidente può imparare dall'esperienza kenyota di legalizzazione della poligamia. Consideriamo il linguaggio usato da Christine Ochieng direttore esecutivo della Federazione delle Donne Avvocato nella sua lode della legge: "Siamo felici per questa legge perché finalmente tutti i matrimoni verranno trattati allo stesso modo". La lezione per chi difende il matrimonio in Occidente dovrebbe essere chiarissima. Se e quando la Sinistra demolirà la definizione cristiana di matrimonio ampiamente accettata negli Stati Uniti e in Europa non ci sarà alcuna ragione vincolante per non permettere i matrimoni poligami insieme ai semi di conflitto che gettano. L'uso da parte dei poligami kenyoti della definizione "uguaglianza matrimoniale" lascia pochi dubbi sul fatto che questo stesso sforzo arriverà presto negli Stati Uniti. In realtà lo ha già fatto.Michael Saltis si è laureato di recente presso l'Università di Dayton dove ha studiato Scienze Politiche in Storia. Vive ad Akron Ohio. [Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

IL MIO DIO JHWH ORDINA A TUTTE LE PERSONE DEL MONDO DI NON PECCARE PIù! ] [ QUESTO ARTICOLO è STATO SCRITTO BENE PER NON FARE SPAVENTARE LE PERSONE MA IL MALE MALEFICO NON VIENE ANNULLATO DAL BATTESIMO ( COME LUI HA DETTO) SE LA VITA DELLE PERSONE NON è COERENTE CON IL VANGELO! OGNI PECCATO APRE A SATANA UNA PORTA NELLA NOSTRA VITA! ] I malefici si trasmettono di generazione in generazione? La potenza della grazia è più forte di ogni maleficio e lo distrugge padre Angelo Bellon o.p. Warner Bros. 16.05.2014 // STAMPA
Quesito Caro Padre sono N. e Le scrivo da …. Ho un problema che mi assale. Sono fidanzata con un ragazzo meraviglioso il dono del Signore. E' stato il mio primo e unico ragazzo e ne sono soddisfatta. Forse non mi ero resa conto di cosa significava amare. All'inizio della mia storia non sono stata molto ragionevole. Ho dato spazio a vari dubbi poiché io avevo in mente una storia particolarmente perfetta e credevo che quella che vivevo era uno sbaglio anche se non c'era nessun problema fondamentalmente anzi lo coccolavo e lo viziavo tanto e lo facevo spontaneamente come adesso. Il mio ragazzo era mio amico non riuscivo a vederlo come fidanzato ma stare delle ore con lui era la cosa più bella per me. Alla fine capii che era quello giusto per me e iniziammo questa storia. Mi facevo tanti problemi per via del lavoro che a lui mancava avevo paura del giudizio della gente. Poi grazie a Dio le cose sono cambiate e alla grande. Grazie al Sacro Manto di San Giuseppe!!! Pochi giorni fa sua nonna 98enne raccontava la sua vita. Mi diceva che c'erano persone invidiose nel paese che invidiavano il suo matrimonio. Di conseguenza lei non è stata bene per via di una magia fattale (secondo gli anziani nel paese era una specie di maledizione che le avevano lanciato). Io non credo molto a questo visto la mia grande fede. Però mi è sorto un dubbio ovvero: Non è che questa maledizione resta nella discendenza della famiglia? La zia del mio ragazzo ha sposato una persona che l'ha tradita mia suocera ha avuto la perdita totale dei capelli anche se lei ha un marito meraviglioso e che ha reso la sua vita meravigliosa. Poi penso non è che quel mio male all'inizio era dipeso da questo? Oppure è solo pura coincidenza? Vorrei un aiuto da Lei un parere. Scusatemi per questa richiesta e per questo sfogo ma mi sento illuminata nel scriverLe. Grazie Padre un forte abbraccio... Risposta del sacerdote. Carissima 1. quando riceviamo il Battesimo che ci rende figli di Dio cancella ogni peccato e ci comunica la grazia santificante non possiamo ereditare gli eventuali malefici che possono aver colpito i nostri genitori o i nostri avi. Tutto viene tolto. Tutto viene cancellato. La potenza della grazia è più forte di ogni maleficio e lo distrugge. 2. Il Battesimo insieme con la nostra rigenerazione a figli di Dio è il primo grande e radicale esorcismo. Non dobbiamo dimenticare che proprio nel rito del Battesimo c'è il rito dell'esorcismo. Il battezzando se è bambino viene liberato da qualsiasi possibile legame con i malefici attraverso la rinuncia a satana fatta pubblicamente dai genitori dai padrini e dalla comunità presente.
3 Il vecchio rito del Battesimo evidenziava tutto questo con parole molto forti. Il sacerdote diceva: "Ti esorcizzo (e cioè: ti comando) spirito immondo nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito di uscire e ti comando di allontanarti da questo servo di Dio (si diceva il nome del bambino). Gesù stesso che ha camminato con i piedi sulle acque del mare e a Pietro che affondava ha allungato la destra infatti te lo comanda maledetto dannato. Perciò maledetto diavolo riconosci la tua sentenza e dà onore a Dio vivo e vero dà onore a Gesù Cristo Figlio suo e allo Spirito Santo e allontanati da questo servo (si diceva il nome del bambino) perché Dio e il Nostro Signore Gesù Cristo si è degnato di chiamarlo alla sua santa grazia alla benedizione e al fonte del Battesimo". Oggi nel nuovo rito queste parole dure non vengono usate. Ma la sostanza è la stessa. 4. Pertanto nonostante quello che avrebbe potuto ricevere tua nonna (supposto che l'abbia ricevuto) voi dovete stare del tutto tranquilli e vivere in grazia. Se siete in grazia nulla vi può colpire. Ti saluto ti ricordo al Signore ti benedico. Padre Angelo
CONTRO IL NAZI OBAMA PENSIERO UNICO GENDER PERCHé LUI VUOLE AVERE DUE FIGLIE GENDER! ] Il Brasile è il primo Paese al mondo ad opporsi all'ideologia gender per via legislativa. Il Parlamento ha votato per l'eliminazione da un testo di legge di un passaggio che mirava a introdurre l'ideologia gender nelle scuole. ZENIT. CC Guillaume Paumier. 16.05.2014 // STAMPA Il Brasile è il primo Paese al mondo ad opporsi all'ideologia gender per via legislativa. "È stata una battaglia superata con successo a favore della famiglia nel Congresso National" esulta a ZENIT il prof. Hermes Rodrigues Nery coordinatore della Commissione Diocesana in Difesa della Vita. È accaduto il 23 aprile scorso quando una Commissione speciale si è riunita per analizzare il Piano Educativo Nazionale che fissa obiettivi e strategie per i prossimi 10 anni e stanzia importanti investimenti pubblici nel settore dell'istruzione. La proposta scritta dalla Giunta di governo della presidente Dilma Rousseff era già stata approvata nel 2012 aveva poi subito delle modifiche in Senato ed era quindi tornata alla Camera (Congresso National). Nel corso delle votazioni è stata sollevata la questione relativa a un passaggio del testo di legge che attiene alla "promozione della parità razziale regionale di uguaglianza di genere e di orientamento sessuale". Alcuni parlamentari presenti in Commissione fiutando la strategia che si cela dietro determinati termini hanno chiesto di sottoporre a un dibattito e al voto la definizione "uguaglianza di genere e di orientamento sessuale". Il deputato Antonio Bulhões del Partito Repubblicano ha spiegato ai colleghi: "Questo passaggio sull'ideologia di genere autorizza i burocrati del ministero della Pubblica Istruzione a invadere le scuole con libri gay bisessuali transgender ed altro e tutto con un supporto legale etichettato come promozione della parità di genere". Nonostante gli strali dei colleghi socialisti che hanno difeso il passaggio in questione definendo "un crimine" qualsiasi pregiudizio e scagliandosi contro il "machismo" la maggioranza dei deputati ha votato per l'eliminazione del passaggio. "Non potevamo tollerare l'introduzione dell'ideologia gender nell'istruzione brasiliana perché si tratta di una questione inerente il singolo individuo non può essere lo Stato a regolare queste situazioni" ha affermato ancora al termine della seduta Antonio Bulhões. Nei giorni precedenti al voto si è espressa sull'argomento anche la psicologa e scrittrice brasiliana Marisa Lobo. La donna ha redatto una lettera nella quale sottolinea che nei Paesi in cui l'ideologia gender si è diffusa la famiglia ne ha subito gravi danni. A titolo d'esempio la Lobo ha parlato della Svezia laddove "i matrimoni diminuiscono i divorzi crescono le famiglie sono vessate e oppresse dallo Stato". "La vittoria dell'ideologia gender - ha scritto ancora la psicologa - significherebbe l'autorizzazione di ogni perversione sessuale (compresi incesto e pedofilia) la criminalizzazione di ogni opposizione all'omosessualità (reato di omofobia) la perdita di controllo dei genitori sull'educazione dei propri figli l'estinzione della famiglia e la trasformazione della società in una massa informe potenzialmente dominata da regimi totalitari". L'opinione del prof. Hermes Rodrigues Nery è che "il Brasile eliminando l'ideologia gender dal suo Piano Educativo Nazionale ha compiuto un altro passo decisivo nell'affermazione della cultura della vita per essere un Paese veramente sviluppato una fiorente nazione". Pertanto la vittoria pro-famiglia nel Congresso conclude Rodrigues Nery "senza precedenti nel mondo assume un valore rilevante".
QUESTA è LA SOCIETà CHE I MASSONI BILDENBERG I PIù GRANDI SPECIALISTI DI INGEGNERIA SOCIALE HANNO VOLUTO! ] Bere sangue? No grazie. Selfite e vampirismo sono tra le ultime tendenze dei giovanissimi ma gli adolescenti non vanno lasciati soli di fronte alle mode Chiara Santomiero. 16.05.2014 // STAMPA. Se non arrivasse da una sessione di studio di pediatri e psicologi esperti del mondo degli adolescenti la notizia avrebbe dell'incredibile: l'ultima moda tra i più i giovani sarebbero selfite (cioè eccesso di selfie autoscatto) e vampirismo. Cioè gli adolescenti amerebbero (come si fa ad usare verbi diversi dal condizionale?) bere sangue umano. Se ne è parlato all'XI corso interdisciplinare di aggiornamento in "Adolescentologia" che si è tenuto a Genova. "La selfite – chiarisce Teresa de Toni dell'Università degli studi di Genova promotrice del corso - è una vera e propria patologia legata al mancato riconoscimento del proprio corpo ed è stata addirittura inserita nel dizionario di Oxford". Non stiamo parlando dell'innocuo autoscatto con il cellulare per ricordare un momento di allegria con gli amici o magari per immortalare un abbraccio con Papa Francesco a piazza S. Pietro ma di ragazzi che confusi circa la propria identità passano anche 10 ore al giorno a farsi scatti fotografici per trovare l'immagine che meglio li rappresenti. "Sono ragazzi che non riescono ad essere quello che vogliono – aggiunge de Toni -. D'altro canto noi medici non riusciamo sempre a stare al passo con i veloci cambiamenti che avvengono in eta' adolescenziale. Per questo ho deciso di promuovere un corso che consenta a pediatri psicologi ginecologi e medici di medicina generale di ragionare insieme sui cambiamenti di questa età e su cosa sia possibile fare" (Italpress 15 maggio). E se non bastasse la selfite a gettare in allarme il mondo degli adulti ecco "l'ultima moda del momento seguita dagli adolescenti è bere il sangue umano". E' quanto afferma il direttore dell'Istituto di Ortofonologia (IdO) Federico Bianchi di Castelbianco secondo il quale si tratta di una tendenza "forse legata a tutte queste saghe sui vampiri". Infatti "c'e' proprio un'emulazione dei vampiri ed esiste addirittura una categoria di giovani donatori e una di giovani bevitori. Il tutto avviene in fortissimo segreto con i conseguenti rischi che derivano dal bere sangue" (L'Huffington Post 15 maggio). La soluzione adottata per fronteggiare le problematiche adolescenziali spesso scambia il disagio con la malattia fisica e si rifugia nel rimedio farmacologico forse anche per non scomodare troppo chi avrebbe la responsabilità di provvedere. "Sono sempre di più le diagnosi fatte ai bambini e agli adolescenti tacciati come malati da curare quando invece sono soggetti deviati dalle mode - continua Castelbianco -. Accanto al surplus di diagnosi relative ai problemi dell'apprendimento del comportamento all'Adhd o all'autismo (disturbo che negli Usa coinvolgerebbe 1 minore su 60) ci sono problematiche reali come l'obesità l'abuso di alcol e di sostanze tra cui pillole e farmaci che oggi dilagano tra gli adolescenti e che passano invece sotto traccia. Si beve alcol per far parte di un gruppo si fumano le canne per non sentirsi sfigati si fa sesso per potersi dichiarare grandi e si beve il sangue umano per ergersi al di sopra degli altri". Secondo il direttore dell'IdO le diagnosi "sui comportamenti dei minori basate unicamente sulla sintomatologia senza individuare la causa non possono conferire indicazioni di patologia da trattare con un intervento meramente farmacologico". E allora perchè si ricorre spesso ai soli farmaci? Per lo psicoterapeuta dell'età evolutiva ciò aiuta in realtà a deresponsabilizzare i genitori perchè "se i loro figli sono diagnosticati come 'malati' si limitano a seguire le cure prescritte". Invece le mamme e i papà"devono riprendersi il proprio ruolo e devono rendersi conto che molte delle cose che fanno gli adolescenti sono conseguenza dell'essere lasciati soli di fronte alle mode" (Italpress 15 maggio). I ragazzi invece hanno bisogno di essere tutelati e non c'è bisogno di inventare soluzioni complicate. "L'unica cosa che si possa realmente fare per fronteggiare queste problematiche – conclude Castelbianco - è realizzare attività di informazione rivolte ai ragazzi. Solo così si possono ottenere risultati veri e immediati evitando soluzioni fittizie" (Italiasalute.it 15 maggio).
sources: ALETEIA
Satana BUSH 322 ROTHSCHILD non caccia Satana SHARIA MA UCCIDE ISRAELE! FALSO AUTO-ATTACCO NUCLEARE CIA PER DISTRUGGERE L'IRAN L'ULTIMO PAESE AL MONDO CON LA MONETA SOVRANA!! ] Perché i culti satanici prendono tanto di mira il cattolicesimo? Vi siete accorti che i satanisti in genere non deridono induisti ebrei musulmani e nemmeno i protestanti? Joe Heschmeyer 16.05.2014 // STAMPA. L'Harvard Extension Cultural Studies Club ha cercato di realizzare alcuni giorni fa una messa nera parodia satanica del santo sacrificio della Messa. È arrivato anche ad annunciare che durante la sua "celebrazione" avrebbe profanato un'ostia consacrata. Ora però il gruppo responsabile della messa nera afferma di non avere alcuna ostia perché "rispetta tutte le religioni e non vuole che nessuno si senta offeso". "Comprendiamo il potente ruolo dell'Eucaristia nella religione cristiana e non vogliamo in alcun modo sembrare irrispettosi nei confronti delle sue tradizioni" sostiene. La mia prima impressione leggendo questo è stato che si tratta dell'immagine perfetta dell'accademia del XXI secolo: vogliono realizzare nientepopodimeno che una messa satanica ma senza offendere nessuno! Dopo una riflessione molto approfondita nel frattempo mi è venuto in mente che questa è un'argomentazione potente a favore del cattolicesimo. Pensiamola così: l'Eucaristia o è Gesù o è male. L'Eucaristia o è Gesù o è mero pane e vino. Se l'Eucaristia è Gesù non dovrebbero esserci protestantesimo religione mormone islam ateismo... Ma se l'Eucaristia non è Gesù allora per duemila anni i seguaci di Gesù Cristo sono stati degli idolatri. E se fosse questo il caso nessuno dovrebbe essere cattolico. Sono queste quindi le due scommesse. Tutti davanti a Gesù di Nazareth si confrontano con una domanda cruciale: è Dio in qualche modo misterioso o non lo è? I primi cristiani hanno formulato questo dilemma come "aut Deus aut malus homo" (o Dio o uomo malvagio). Tutti davanti all'Eucaristia si confrontano con lo stesso dilemma: o è Dio o è idolatria. E se l'Eucaristia è idolatria pagana allora è demoniaca! Ricordiamoci del brano della I lettera ai Corinzi (1020): "I sacrifici dei pagani sono fatti a demòni e non a Dio". L'Eucaristia è Gesù o è un idolo? Il sacrificio della Messa è offerto a Dio o ai demoni? [[ Satana odia l'Eucaristia ]] La messa nera satanica è un'inversione rituale (e una ridicolizzazione) del santo sacrificio della Messa realizzata da satanisti. Esistono due tipi di satanisti: i "satanisti di LaVey" e i "satanisti teologici". Il Tempio Satanico entità che è dietro alla messa nera annunciata (e cancellata) qualche giorno fa è formato da satanisti della corrente di LaVey. In altre parole si tratta di atei che credono in Satana e usano il "satanismo" come semplice strumento per provocare e assediare i cristiani (contrariamente ai "satanisti teologici" che di fatto credono in Satana e lo adorano). Questa storia della messa nera nelle strutture dall'Università di Harvard così come il monumento satanico in Oklahoma è una provocazione deliberata. Indipendentemente dal fatto che chi pratica questo culto stia scherzando con l'occultismo o agendo seriamente non c'è dubbio che si stia rapportando a forze spirituali pericolosamente oscure. Satana sta agendo in questa storia. È importante anche sottolineare che quando i satanisti (di entrambi i tipi) vogliono prendersi gioco di un rituale religioso possiamo scommettere che l'obiettivo sarà il sacrificio della Messa. Quante volte avete sentito che rituali musulmani induisti ebraici o anche protestanti sono stati sottoposti a qualche forma di derisione quanto la Messa cattolica? Questo attacco satanico contro la Messa non ha niente di nuovo. Già nel IV secolo Sant'Epifanio di Salamina ha descritto una setta gnostica che prendeva in giro in modo perverso la Santa Messa. Senza scendere in dettagli basta dire che i membri di quella setta sono stati conosciuti come "gli immondi". L'Eucaristia quindi o è Gesù o è male visto che se non è Gesù è idolatria. Visto che il diavolo odia l'Eucaristia possiamo eliminare l'alternativa "male". Consideriamo oltre a questo il Vangelo di Matteo 1222-28: "Gli fu portato un indemoniato cieco e muto ed egli lo guarì sicché il muto parlava e vedeva. E tutta la folla era sbalordita e diceva: 'Non è forse costui il figlio di Davide?'. Ma i farisei udendo questo presero a dire: 'Costui scaccia i demòni in nome di Beelzebùl principe dei demòni'. Ma egli conosciuto il loro pensiero disse loro: 'Ogni regno discorde cade in rovina e nessuna città o famiglia discorde può reggersi. Ora se satana scaccia satana egli è discorde con se stesso; come potrà dunque reggersi il suo regno? E se io scaccio i demòni in nome di Beelzebùl i vostri figli in nome di chi li scacciano? Per questo loro stessi saranno i vostri giudici. Ma se io scaccio i demòni per virtù dello Spirito di Dio è certo giunto fra voi il regno di Dio". Questo passo è importante: mostra ad esempio che gli esorcisti cattolici agiscono per opera dello Spirito di Dio quando espellono i demoni. E questo vuol dire anche che se Satana odia la Messa possiamo essere certi del fatto che la Messa non è una cosa negativa. Se la Messa non è demoniaca se non è idolatria resta solo un'opzione: l'Eucaristia è Gesù Cristo e il sacrificio della Messa presenta Gesù al Padre. Solo questo credo è ciò che spiega il tentativo satanico tanto audace di prendersi gioco della Messa cattolica. Se l'unica cosa che sapessimo del cattolicesimo è che la sua forma centrale di culto la Messa è bersaglio dell'ira satanica avremmo già una buona ragione per credere che il cattolicesimo sia la vera religione ma considerando tutte le altre prove che l'Eucaristia è Gesù che la Messa è un sacrificio istituito da Dio e che la Chiesa cattolica è la Chiesa fondata da Cristo Satana è solo un altro testimone (involontario) della verità di Gesù Cristo e della sua Chiesa. [Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

MA NOI NON DOBBIAMO SUPPLICARE QUESTI MANIACI ONU NAZI SHARIA NOI ABBIAMO IL DOVERE DI UCCIDERLI PERCHé LORO SONO I MOSTRI SENZA RECIPROCITà TUTTI I COMPLICI DEI SATANISTI AMERICANI OBAMA GENDER PER LA DISTRUZIONE DI ISRAELE ] 16 maggio 2014. Kabul Abdul Rahman: 10 giorni una vita Con lui ce l'abbiamo fatta. Tutti insieme: americani europei l'Italia il Vaticano. Nel 2006 una mobilitazione internazionale senza precedenti ha tirato giù dal patibolo Abdul Rahman l'afghano convertito dall'islam al cristianesimo e che per questo ha rischiato la condanna a morte per apostasia. Aveva 41 anni allora. Molti dei quali (16) trascorsi in Pakistan lavorando come infermiere per un'associazione cristiana di assistenza ai profughi. In Pakistan si era convertito poi aveva deciso di trasferirsi per un periodo in Germania quindi di rientrare in patria nel 2002: in un Afghanistan liberato dai talebani ma non dal pregiudizio. Se n'era accorto presto Abdul Rahman. Aveva avviato un procedimento per l'affidamento delle figlie e proprio durante un'udienza nel febbraio 2006 il suocero lo accusò di apostasia. «Ha tradito l'islam tiene in casa una Bibbia» disse. Persino il padre lo ripudiò: «Mio figlio è morto. È una vergogna per la famiglia». Il 19 marzo la polizia andò a prenderlo a casa per portarlo in carcere. In base all'articolo 3 della Costituzione afghana del 2004 (che riconosce il primato della legge coranica) rischiava la pena capitale. Accadde qualcosa però. Perché la notizia cominciò a circolare in quell'Occidente che stava con i piedi ben piantati in Afghanistan: quelli di migliaia di soldati impegnati nella stabilizzazione del Paese. Da Washington Roma Berlino Ottawa partirono i messaggi diretti al presidente Hamid Karzai affinché impedisse l'esecuzione di quella sentenza assurda incompatibile con il rispetto dei diritti umani e con la ragionevolezza. La campagna di mobilitazione culminò con l'intervento di papa Benedetto XVI che scrisse una lettera al presidente afghano. Karzai per qualche giorno nicchiò strappato tra l'esigenza di accontentare gli alleati e quella di rispondere a una tradizione antica. Poi si mosse. Fu trovato un escamotage: Abdul Rahman venne giudicato «mentamente incapace di sostenere un processo». Il 29 marzo venne liberato. E grazie al particolare impegno della Farnesina fu accolto in Italia come rifugiato politico «perché perseguitato per motivi religiosi». Da otto anni Abdul Rahman vive nel nostro Paese in un luogo superprotetto. Quei dieci interminabili giorni del 2006 gli hanno restituito la vita. E hanno restituito al mondo il senso di quel che va fatto quando si deve. Barbara Uglietti © riproduzione riservata

16 maggio 2014 STATO BOIA AGUZZINO DEL POPOLO PER CONTO DI ROTHSCHILD LO STROZZINO USURAIO A CUI NESSUNO HA DATO IL PERMESSO DI VENDERE A NOI AD INTERESSE IL NOSTRO DENARO PERCHé QUESTO è UN PERMESSO COSTITUZIONALMENTE IMPOSSIBILE DA CONCEDERE PER IL POPOLO SOVRANO! ] Il direttore risponde. «Io operaio pago il mio errore fiscale» Ma la vera "ignoranza" è della legge. Caro direttore glielo dico subito: le scrivo perché sono arrabbiato nero con questo Stato che ha deciso di punire esemplarmente chi come me nonostante tutto anni fa ha deciso di puntare sulla famiglia e ha messo al mondo quattro figli. Sono un operaio metalmeccanico e fino a un anno fa circa la mia era una famiglia monoreddito cioè lavoravo solo io. Per anni mi sono ammazzato di lavoro per poter tirare su quattro figli visto che per ovvie ragioni mia moglie sentiva il dovere di badare ai figli non potendoci permettere la baby sitter e cose del genere. Sappiamo tutti che lo Stato italiano non è mai stato generoso con la famiglia specialmente quella numerosa nonostante la nostra Costituzione dica cose chiare in proposito. Ebbene un anno fa circa il primo figlio finita la scuola superiore (l'università alle famiglie numerose è per lo più negata dal costo eccessivo del mantenimento che un genitore deve sborsare anche se quel figlio magari è in gamba e potrebbe farla tranquillamente) dopo 10 mesi di ricerca inutile ha finalmente trovato un lavoro tramite agenzia. Ha iniziato a lavorare poi scaduto il contratto l'ha assunto la stessa ditta con un contratto sempre a termine ma di questi tempi non sono queste le cose di cui mi lamento anzi! Sennonché vado a fare la dichiarazione dei redditi e sorpresa scopro che devo dare io 2.200 euro circa allo Stato perché per quasi un anno ho percepito le detrazioni per 4 figli mentre il quarto già lavorava! E ora da noi che già siamo presi per il collo nel senso che arriviamo sempre e solo alla terza settimana del mese lo Stato italiano rivuole indietro il debito. Immaginatevi come mi sento. Ho passato periodi di crisi fortissima perché la mia vecchia ditta era quasi fallita e ho dovuto a 40 anni passati iniziare da capo tutto cercando un nuovo lavoro e tirando la cinghia perché quando cambi il lavoro dopo 12 anni che hai lavorato nello stesso posto perdi tutto: i livelli gli scatti di anzianità etc. E ti ritrovi ad accettare stipendi bassi! Lei mi dirà vabbè ma la prima responsabile di quel che ti succede è la tua ignoranza in materia fiscale è il non aver comunicato subito che un tuo figlio lavorava. Qualcun altro mi accuserà: ma di che ti lamenti se hai fatto 4 figli! Ma il punto è un altro: secondo voi una persona che non arriva già adesso alla fine del mese come fa a sdebitarsi con lo Stato subito o al massimo – come mi dice la signora del Caf – «con 5 comode rate mensili» a partire dal mese prossimo… Vi lascio soltanto immaginare la rabbia che ho perché questo stesso Stato appena i miei figli hanno compiuto il 18° anno di età mi ha subito tolto gli assegni familiari e l'Inps mi ha tolto anche l'assegno per il 3° figlio perché se guadagni oltre una certa somma risulti ricco (e non parlo di somme enormi prendo meno di 30mila euro lordi all'anno). Niente sconti sulla sanità scuola trasporti… Vorrei che comunicasse a chi lo Stato lo rappresenta fino alle massime autorità (lo farei io ma non mi si fila nessuno) che tutto questo è assolutamente ingiusto e irrispettoso verso le famiglie che già fanno fatica a tirare avanti e a volte fanno anche la fame. Quasi mi pento di aver insegnato ai miei figli che i valori della nostra società sono onestà pace fratellanza tolleranza e rispetto delle regole: dare allo Stato il dovuto poiché lo Stato poi ridistribuisce a tutti con giustizia! Mia figlia più piccola di 13 anni mi ha detto: «Babbo ma lo vedi che hai torto a te chiedono sempre soldi perché dici sempre che lo Stato poi aiuta chi non ce la fa? Non è vero!». Posso darle torto? Con stima un semplice operaio (che la ricchezza la crea davvero con le sue braccia lavorando) metalmeccanico! Nicola Irimia operaio