UE Bildenberg

solo chi ha vissuto, sulla propria pelle la tirannia dell'ISLAM, ci può fare capire, quale minaccia mortale l'islam e la sharia rappresentino per la nostra civiltà occidentale!
===================
TUTTO IL MALE CHE GLI USA STANNO FACENDO AL MONDO. perché è obbligo di ogni saudita turco e islamici TUTTI, di sterminare, soprattutto ebrei e, in conseguenza di sottomettere in schiavitù i cristiani, perché sono tutti idolatri, i non islamici! Ma per i salafiti tutti i popoli del modo sono idolatri, anche i musulmani laici son idolatri. CORANO sura 5,82 Troverai che i più acerrimi nemici dei credenti sono i Giudei e politeisti e troverai che i più prossimi all'amore per i credenti sono coloro che dicono: «In verità siamo nazareni», perché tra loro ci sono uomini dediti allo studio e monaci che non hanno alcuna superbia. E QUINDI NON è UN PROBLEMA IL SOTTOMETTERLI ALLA CONDIZIONE DI DHIMMI SCHIAVI, CORANO sura 5,60. Say, "Shall I inform you of [what is] worse than that as penalty from Allah ? [It is that of] those whom Allah has cursed and with whom He became angry and made of them apes and pigs and slaves of Taghut. Those are worse in position and further astray from the sound way." Italian. Di': «Posso forse annunciarvi peggior ricompensa da parte di Allah? Coloro che Allah ha maledetto, che hanno destato la Sua collera e che ha trasformato in scimmie e porci, coloro che hanno adorato gli idoli, sono questi che hanno la condizione peggiore e sono i più lontani dalla retta via.
=============
che Turchia e ARABIA SAUDITA con la copertura di USA sovvenzionino i terrorismo internazionale? questo è nella logica dei fatti! QUINDI NON ESISTE PIù UNA SPERANZA PER LE NAZIONI del pianeta! ... L’Arabia Saudita fa i conti delle sue guerre, 30.12.2015 La guerra in Yemen è costata all'Arabia Saudita 5,3 miliardi di dollari. I 260 miliardi di dollari investiti nella difesa dal Paese nel 2015 rivelano il sotegno anche a Daesh in Siria.
La guerra in Yemen è costata all'Arabia Saudita 5,3 miliardi di dollari. Secondo i dati del ministro delle Finanze, Adel Fakeih, la petromonarchia guidata dalla famiglia Saud ha aumentato nel 2015 il budget della difesa del 13%, raggiungendo i 260 miliardi di dollari.
La cifra rivela il sostegno che Ryad ha fornito a Daesh e agli altri gruppi terroristici in Siria, inviando denaro, armi, uomini, supporto logistico.
Nel 2014 — rileva lo Stockholm International Peace Research Institute — solo Stati Uniti, Cina e Russia avevano speso di più dell'Arabia Saudita nella difesa.
Cambio di linea? Niente affatto, il ministro degli esteri saudita, Adel al-Jubeir, incontra a Ryad il suo omologo turco, Mevlüt Cavusoglu, per la creazione di un consiglio di cooperazione strategica bilaterale in ambito militare, politico ed economico, cioè per continuare come prima: http://it.sputniknews.com/mondo/20151230/1811384/Arabia-saudita-guerra-in-yemen.html#ixzz3vrgYRbPf
CIA 666 NAWO ] grazie per avermi aggiornato alcune ore fa, windows10 CIRCA, 31/12/2015. IL TUO NUOVO AGGIORNAMENTO DI WINDOWS10, perché In "gestione attività", io ho notato due vocy di telemetria windows, e poi come, tu hai intuito, che, io ne avrei parlato le hai fatte sparire entrambe. tu prendi il controllo della posizione geografica, e della videocamera del PC, in questo modo? CHI TI DA IL PERMESSO DI PRENDERE il CONTROLLO DELLA TELEMETRIA?
==========================
YOUTUBE ] come è questa storia che: 1. in questo mio canale il commento più recente risale a tre mesi fa, e proprio sulla tua pagina di: https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion tu mi hai fatto trovare questo commento di due mesi fa? [ politicalUniusREI 2 mesi fa le lodi di Dio è sulla loro bocca, MENTRe la spada a due tagli è nelle loro mani, per compiere la vendetta tra i popoli e per punire le genti per stringere in catene i loro capi, e i loro nobili in ceppi di ferro! QUESTO è IL GIUDIZIO GIà SCRITTO PER TUTTI I SUOI FEDELI! AMEN ALLELUIA]
e, 2. NON è LA PRIMA VOLTA CHE, TU TI PERDI LA MEMORIA DELLE MIE STESSE AMICIZIE! come è possibile che sulla mia pagina non avevo dato la amicizia al mio stesso canale di [ drinkYpoisonJHWHwins 3 mesi fa OK, SE AVETE FATTO Snowden premiato dall'accademia norvegese? ADESSO PUNITE OBAMA! CHIUDETE SUBITO TUTTE LE BASI USA IN EUROPA! La cerimonia si è svolta a Molde e la "talpa" del Datagate vi ha partecipato in collegamento video dalla Russia. Gb: accogliere 15.000 siriani e bombardare l'Isis. Secondo il Sunday Times, Cameron l'ingenuo, vuole anche un'offensiva militare e d'intelligence contro i trafficanti di esseri umani. ] ma ISIS SHARIA NON ESISTE è UNA UTOPIA, e tu non puoi bombardare una utopia! per fermare questa infestazione demoniaca, di complotto contro il genere umano, è necessario bombardare: USA, Turchia e Arabia Saudita!
politicalUniusREI
NATO TU SEI IL DEMONIO! TUTTO UN SOLO COMPLOTTO USA CIA TURCHIA ARABIA SAUDITA [ The Free Syrian Army (Arabic: الجيش السوري الحر , al-Jaysh as-Sūrī al-Ḥurr, FSA) is a group of defected Syrian Armed Forces officers and soldiers, No-comment Prigioniero Isis: "Sono stato reclutato e addestrato in Turchia" in un campo millitare del "free syrian army" https://youtu.be/1F7pwo1B2uc PandoraTV Pubblicato il 30 dic 2015. Abdurrahman Abdulhadi, militante ISIS siriano, è stato imprigionato dalle Kurdish People's Protection Units (YPG) l'1 novembre 2015 nel villaggio di Heresta, nei pressi di Al-Hasakah, in Siria. L'intervista è stata condotta da un giornalista. accreditata da Sputnik in un prigione nel Rojava, in cui Abdurrahman Abdulhadi è attualmente detenuto. Video diffuso da Ruptly.
politicalUniusREI
Ambasciatore Siria all'ONU svela piani di Erdogan per far rinascere Impero Ottomano, [se USA sono sotto il controllo dei sacerdoti di satana, poi, assassini maniaci religiosi, mostri infernali islamici ipocriti come demoni farisei, poi, tutto questo si chiama IRAN TURCHIA e LEGA ARABA MECCA CAABA! sharia geocidio a tutti ] [ 12:24 30.12.2015(Il presidente turco sogna "di far rivivere l'eredità coloniale dell'Impero Ottomano." In molti modi Ankara interferisce negli affari interni della Siria e favorisce l'ingresso dei terroristi nel Paese, ritiene il rappresentante permanente della Siria alle Nazioni Unite. Damasco ha chiesto alla comunità internazionale di porre fine alle "violazioni e crimini" commessi dalle autorità turche nei confronti della Siria e dei rifugiati siriani, così come ha parlato dei piani del presidente turco Erdogan per far rinascere l'Impero Ottomano. Il rappresentante permanente della Siria presso le Nazioni Unite Bashar Jaafari ha detto che i gruppi armati che a partire dal 2011 conducono "una guerra terroristica senza precedenti" contro la Siria sono appoggiati dagli Stati della regione e di altre parti, in particolare dal regime di Erdogan." La lettera indirizzata al segretario generale delle Nazioni Unite e al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite è stata diffusa all'interno dell'ONU martedì.
"Durante la crisi, l'ingerenza turca negli affari interni della Siria ha preso una varietà di forme, tra cui il coinvolgimento diretto del regime di Erdogan e delle forze armate turche in operazioni militari offensive a sostegno dei terroristi," — si legge nella missiva di Jaafari.
Ha inoltre affermato che la Turchia ha contribuito alla penetrazione dei terroristi in Siria assicurando "fuoco di copertura durante il passaggio dei terroristi in Siria lungo il confine."
"Per quanto riguarda il caccia russo abbattuto dalle forze armate turche, abbattuto nello spazio aereo siriano dopo aver bombardato le posizioni del Daesh (ISIS), non servono ulteriori chiarimenti in proposito perché il fatto stesso parla da sé," — è scritto nel testo.
Il rappresentante diplomatico della Siria ha inoltre sottolineato che Ankara sta commettendo crimini contro i profughi siriani in Turchia, "in fuga dal terrore e dalla tirannia di organizzazioni terroristiche come il Daesh," Al-Nusra ","Esercito di Conquista" e "Fronte Islamico", che il governo della Turchia copre nel suo territorio."
Secondo Jaafari, la tratta di esseri umani in cui sono impegnati i terroristi avviene "con il placet e la partecipazione diretta di organizzazioni controllate dal regime di Erdogan".
Jaafari ha osservato che qualche anno fa Erdogan aveva "sollevato la questione della tutela dei popoli di origine turca, nonostante il fatto siano cittadini di Stati sovrani": è la prova che indica come Erdogan voglia "far rivivere l'eredità coloniale dell'Impero Ottomano."
La Siria ha esortato la comunità internazionale a "prendere una posizione forte per porre fine a queste violazioni e crimini" di Ankara.
In Siria dal marzo 2011 è in corso un conflitto armato in cui, secondo le Nazioni Unite, sono rimaste uccise più di 220mila persone. Le truppe governative si oppongono a diversi gruppi armati islamici radicali, tra cui i terroristi del Daesh e del "Fronte Al-Nusra": http://it.sputniknews.com/mondo/20151230/1807271/Jaafari-Turchia-Daesh-AlNusra-terrorismo-Medioriente-profughi-Assad.html#ixzz3voEcmnx0
politicalUniusREI
GRANDE FRATELLO, NON è SOLTANTO, RETRO INGEGNERIA ALIENA, E NON SOLO, LA CIA COLLABORA CON GLI ALIENI ed USAre LA INGEGNERIA ALIENA PER LE TELECOMUNICAZIONI NEuRONALI! E QUESTO è UN FATTO CHE IO HO DIMOSTRATO SU DI ME! lui il GRANDE FRATELLO, lui sa sempre dove sei ] A.I. BIOLOGIA SINTETICA, ENTITà SIMBIOTICO COLLETTIVA ALIENA. LUI SA SEMPRE COSA HAI DECISO DI FARE! lui sa sempre cosa tu stai facendo, EPPURE, LA CIA PERMETTE CHE I DELITTI SI COMPIANO: ugualmente! PARIGI, 30 DIC - Il ministro della Difesa francese, Jean-Yves Le Drian, ha confermato la notizia dell'uccisione dell'estremista islamico francese Charaffe Al Mouadan (nome di battaglia 'Souleyman'), legato agli attentati di Parigi, annunciata ieri in un briefing della coalizione anti-Isis. "Sì, posso confermarlo", ha detto Le Drian, interpellato durante un incontro con un gruppo di militari a Parigi, aggiungendo di non avere "altri commenti" sulla vicenda.
politicalUniusREI
LA TURCHIA, COME TUTTI GLI ISLAMICI FANNO DI TUTTO, PER AUMENTARE LE CONDIZIONI SFAVOREVOLI, E PER POTERLI AMMAZZARE! PERCHé POI, DICONO ALL'EUROPA, IN FONDO IN FNDO ANCHE VOI SIETE ASSASSINI COME NOI! ED IN QUESTO MODO FANNO LA INVASIONE ISLAMICA, BOMBA DEMOGRAFICA, CHE PRETENDERà LA SHARIA ANCHE DA NOI E POI, NOI MORIREMO, E SUBIREMO IL GENOCIDIO CHE LA LEGA ARABA HA FATTO SUBIRE A TUTTI I POPOLI PRECEDENTI! Turchia, traffico di uomini: traversate a prezzi stracciati con il mare grosso. 30.12.2015
=========================
BISOGNA RIMUOVERE A SOGGETTI, SPA, PRIVATI, AZIONISTI, DI IMPOSSESSARSI DELLA SOVRANITà MONETARIA DI UN PAESE, PERCHé è IN QUESTO MODO, CHE LA DEMOCRAZIA DIVIENE UN DELITTO DI ALTO TRADIMENTO! Referendum in Svizzera contro la rendita frazionata. 18:23 30.12.2015. Il referendum mira a impedire che le banche private creino credito, cioè debito in quantità superiore a quello che hanno in cassa. Un referendum per consentire alla sola Banca centrale di emettere moneta: è quello che accadrà in Svizzera, entro sei mesi, dopo la raccolta di oltre 110mila firme. Attualmente il 90% del denaro è moneta elettronica che le banche private creano quando aprono linee di credito. Il referendum mira a impedire che le banche private creino credito, cioè debito in quantità superiore a quello che hanno in cassa. Le banche private, attraverso i prestiti, di fatto concorrono alla creazione di moneta poiché sono tenute a mantenere un rapporto solamente frazionario fra i propri depositi e i crediti che erogano.Tale rapporto in Europa è del 2%. Il risultato è che gran parte della moneta, quella elettronica, non è emessa direttamente dalla banca centrale, bensì dal sistema bancario privato attraverso il fenomeno del moltipliplicatore monetario. Fautore del referendum è il Movimento svizzero per la moneta sovrana, che intende togliere il potere di speculazione da parte delle banche private imponendo un rapporto di riserva pari al 100%. Precludere alle banche private questa possibilità, secondo i promotori, impedirebbe il presentarsi di bolle conseguenti a flussi abnormi di credito. L'Islanda ha già preso una tale decisione. Negli anni Trenta alcuni economisti, tra cui Irving Fisher, erano dello stesso avviso: http://it.sputniknews.com/economia/20151230/1811616/svizzera-contro-rendita-frazionata.html#ixzz3vpC60Blu
COSA è LA SHARIA? ECCOLA! Il sultano del piccolo Stato del Borneo mette al bando i festeggiamenti per il Natale. Cinque anni di carcere a chi festeggia il Natale in Brunei. E' questa la decisione del sultano del piccolo Stato del Borneo per il 25 dicembre, giorno in cui non si potranno "indossare simboli come croci, accendere candele, addobbare alberi di Natale, cantare inni religiosi, montare decorazioni". La nuova legge, era stata annunciata un anno fa al momento della reintroduzione della Sharia, la legge coranica, da parte del sultano Hassanal Bolkian. Il ministro degli affari religiosi del Paese ha spiegato che la scelta di vietare i festeggiamenti del Natale è dettata dalla necessità di "preservare il credo della comunità musulmana", adducendo come motivazione la prevalenza della fede musulmana sulle altre nel piccolo Stato, diffusa nel 65% della popolazione: http://it.sputniknews.com/mondo/20151222/1770325/brunei-divieto-natale.html#ixzz3vpDRXHHi
2016: nuovi rischi finanziari globali, La Federal Reserve, come previsto, ha chiuso il 2015 con un aumento del tasso di interesse dello 0,25%. Evidentemente si intenderebbe dare il messaggio di fine della crisi negli Stati Uniti: http://it.sputniknews.com/mondo/20151222/1770325/brunei-divieto-natale.html#ixzz3vpDtd24x
Trentatrè motivi per lasciare la Turchia fuori dall'Europa
Ogni Paese candidato a diventare membro dell'Unione Europea ha dovuto rispettare determinate condizioni per essere ammesso e in tutto sono trentatré i "capitoli" che vanno approfonditi e negoziati tra i Governi e i rappresentanti della Commissione: http://it.sputniknews.com/mondo/20151222/1770325/brunei-divieto-natale.html#ixzz3vpE2flZl
politicalUniusREI
TUTTE LE PROVE DELLA RUSSIA, DI COME USA E NATO SONO I COMPLICI DEL CALIFFATO ISIS SAUDITA ] [ Secondo il portavoce del Cremlino, le informazioni che la Russia possiede sul presunto acquisto da parte di Ankara di petrolio dal Daesh potranno contribuire al contrasto del terrore: http://it.sputniknews.com/mondo/20151201/1642061/turchia-daesh-petrolio-commercio-terrorismo.html#ixzz3vpEfyvUP
30.12.2015. Negli ultimi 2 giorni gli aerei dell'Aviazione russa hanno effettuato 121 missioni di combattimento in Siria, colpendo 424 obiettivi dei terroristi, ha riferito il generale Igor Konashenkov, rappresentante ufficiale del ministero della Difesa russo.
"Negli ultimi 2 giorni 28 velivoli dell'Aviazione russa di stanza in Siria hanno completato 121 missioni ed hanno colpito 424 infrastrutture terroristiche tra le province di Aleppo, Idlib, Latakia, Hama, Homs, Damasco, Dar, Raqqa e Deir ez-Zor," — ha riferito Konashenkov.
A seguito dei raid aerei sono state distrutte 6 infrastrutture petrolifere del Daesh (ISIS) e una colonna di autocisterne cariche di petrolio dirette verso il confine con la Turchia.
"Nei bombardamenti sono state distrutte 20 autocisterne, sfruttate dal Daesh per contrabbandare il petrolio verso la Turchia, così come 2 jeep con mitragliatori Zu-23", — ha aggiunto Konashenkov: http://it.sputniknews.com/mondo/20151230/1808829/Russia-Raid-Daesh-Terrorismo.html#ixzz3vpFWBlwB
politicalUniusREI
Questar Entertainment: 1. AVRESTI POTUTO CHIEDERMI DI RIMUOVERE IL VIDEO TUO, INVECE DI FARMI PRENDERE LA PENALITà, CIOè, INVECE DI DENUNCIARMI! 2. TUTTE LE VOLTE CHE TI HO SCRITTO? NON MI HAI MAI RISPOSTO! 3. SARà DIO IL GIUDICE NEL NOSTRO CONTENZIOSO: INFATTI TU FAI IL MALE AI SITI CHE PROTEGGONO I MARTIRI CRISTIANI! 4. CHE C'è, FORSE NON TI PIACEVA IL COMMENTO CHE STAVA SOTTO IL VIDEO? PER ESSERE TU IL VIGLIACCO CHE SI NASCONDE DIETRO AL COMPUTER!
Descrizione sistema bancario truffa, massoni, voi siete demoni! Banca di Italia Spa, ladri, voi avete rubato il futuro! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. La Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. La Croce santa sia la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Non sia il demonio il mio condottiero. BURN! V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Numquam Suade Mihi Vana. Non mi attirare alle vanità. S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Sono cattive le tue bevande. I.V. B. Ipse Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF! io sono rivestito di Cristo, quindi, tu non mi convinceri di peccato, perché, il mio debito è stato pagato! VATTENE SATANA NEL NOME DI GESù! BURN SATAN, DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF, AMEN IN JESUS'S NAME, ALLELUIA, BURN SATAN SCHIT U SANG DA NGAN, AMEN AMIN, ALLELUJAH Obama, il tuo dialogo con Netanyahu? è definitivamente perso, come tu lo hai perso ANCHE, con Putin! Quindi sarai tu a perdere il dialogo, anche, con tutte le nazioni del mondo... perché, io ho detto che, tu sei un satanista! INFATTI ESSERE TUO AMICO, SIGNIFICA FINIRE SUBITO, SOTTO I CINGOLI DELLA GUERRA MONDIALE.. NOI SAPPIAMO TUTTI CHE, I ROTHSCHILD SPA, HANNO CONDANNATO ISRAELE E TUTTO IL MEDIO ORIENTE ALLA DISTRUZIONE! JHWH HALLELUJAH c'è qualcuno, proprio il sacerdote di satana Ihatenewlayout, dipendente youtube CIA, che cancella questa frase: "hallelujah burn satan, scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself, in Jesus's name, amen alleluia" da sotto i commenti dei miei video non soltanto io ho accettato tutte le corrispondenze di terze parti, ma, io ho anche incollato sotto ogni video questa frase: "burn satan, scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself, in Jesus's name, amen alleluia" ma, c'è qualcuno, che è proprio il sacerdote di satana Ihatenewlayout, dipendente youtube CIA, che cancella e rimuove, questa frase: "hallelujah burn satan, scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself, in Jesus's name, amen alleluia" da sotto i commenti dei miei video, e non contento di questo crimine lui mi riattiva, molte delle "Note sul copyright", che io avevo in precedenza accettato... è chiaro in questo modo lui blocca i miei video sui motori di ricerca!
politicalUniusREI
Questar Entertainment: DIO RIMUOVERà TE DAL LIBRO DELLA VITA SEPOLCRO IMBIANCATO! CHE C'è SEI UN CRISTIANO MASSONE ANCHE TU? Email dell'autore del reclamo: breynolds@questarentertainment.com Opera presumibilmente violata Web "Exodus Revealed" Exodus Revealed part 4.
io sono quì, per coordinare le forze terrestri del Regno di Dio, contro le forze sovrumane, soprannaturali di Farisei SpA NWO Salafiti Massoni, del Regno di SATANA! io quindi, io sono quì, PERCHé IO SONO L'ESERCITO DEL SIGNORE JHWH, e sono quì, per confortare e incoraggiare tutti i figli di ISRAELE! MI DISPIACE CHE LA LEGA ARABA, essa, si SIA VOLUTA donare a SATANA USA, per dire: anche il nostro Dio Allah è il demonio, mentre le Chiese cristiane fingono di non vedere e di non sapere: che anche questo è tradimento, ma, non vera complicità, ma, tuttavia, LE LORO FORZE PREPONDERANTI E LA LORO SUPERIORE TECNOLOGIA aliena? NON POSSONO PREVALERE CONTRO DI ME!
    20:15 L’Arabia Saudita fa i conti delle sue guerre
    19:28 La Moldavia verso un nuovo esecutivo
    18:23 Referendum in Svizzera contro la rendita frazionata
    17:32 Turchia, traffico di uomini: traversate a prezzi stracciati con il mare grosso
    16:45 Apple pagherà 318 milioni di euro al Fisco italiano
Putin: rapporti tra Russia e USA sono fattore chiave per la sicurezza internazionale
Il presidente russo Vladimir Putin ha porto gli auguri di Natale e Capodanno al presidente Barack Obama, sottolineando che i rapporti tra Mosca e Washington sono un fattore chiave per assicurare la sicurezza internazionale, ha riferito oggi l'ufficio stampa del Cremlino.

Combattenti del Daesh. "Razzismo" occidentale e Stato Islamico sono gemelli siamesi
Lo Stato Islamico è una conseguenza. Il motivo della sua comparsa è stato il monopolio americano sul mondo, cresciuto dopo la fine dell'URSS e continuato per gli ultimi 25 anni.

Jeroen Dijsselbloem, capo del eurogruppo di ministri di Finanze e il ministro di Finanze greco Yanis Varoufakis
2016: nuovi rischi finanziari globali
La Federal Reserve, come previsto, ha chiuso il 2015 con un aumento del tasso di interesse dello 0,25%. Evidentemente si intenderebbe dare il messaggio di fine della crisi negli Stati Uniti.
La politica russa “Pivot to Asia” rende marginale l'area europea attanagliata da una grave crisi economica a vantaggio del più dinamico estremo oriente
Il “Pivot to Asia” della Russia
Appare sempre più chiaro che la risposta della Russia alle sanzioni occidentali si sta rivelando non come una strategia di contenimento del danno ma come un`occasione di sviluppo delle regioni del profondo est della Russia e del partenariato con le nazioni asiatiche.
Angela Merkel - Recep Tayyip Erdoğan. Trentatrè motivi per lasciare la Turchia fuori dall'Europa
Ogni Paese candidato a diventare membro dell'Unione Europea ha dovuto rispettare determinate condizioni per essere ammesso e in tutto sono trentatré i "capitoli" che vanno approfonditi e negoziati tra i Governi e i rappresentanti della Commissione.
Nel frattempo nel Donbass la guerra continua
Esistono conflitti di serie A e di serie B, vittime di cui vale la pena parlare, morti di cui la stampa tace. Non sarà di certo la scoperta del secolo o una novità, ma una triste regola che si riconferma. Perché alcune guerre vengono dimenticate?
======================================
Get Involved. Show your support for Israel. http://int.icej.org/about/get-involved
The ICEJ stands at the forefront of a growing mainstream movement of Christians worldwide who share a love and concern for Israel and an understanding of the biblical significance of the modern in-gathering of the Jews to the land of their forefathers.
Join us as we endeavor to support Israel, teach truth and promote justice.
Ways to get involved:
Support Israel. Support Israel Financially
Support the extensive ongoing work and witness of the ICEJ by helping us fund our core activities in fulfilling our mandate to support Israel, educate the Church and promote justice. Donations allow us to maintain funding for emergency projects, and embark on new initiatives to support Israel in these critical days.
Pray for Israel
The ICEJ was literally birthed in prayer in the late 70s by a group of Christians from some six countries who met regularly to pray for Israel. We have always appreciated the importance of prayer and intercession and continue to encourage and organize prayer for Israel all around the world.
Free Magazine. Stay Informed with Our Free Magazine
Sign up to receive your copy of our free flagship monthly magazine Word from Jerusalem... Your window into a deeper understanding of Israel, the Bible and the ICEJ's extensive worldwide ministry.   
Leave a Lasting Legacy for Israel
Many of us wish we could give more to support Israel, but there are things we can do beyond simply writing a cheque that allow us to give more both now and in the future. With proper planning it is possible to save on taxes, provide for loved ones and also bless Israel in far greater measure than most of us ever imagined
ICEJ Events. Host an ICEJ Event at Your Church
The ICEJ is committed to telling the truth about Israel, and helping the church to understand the wonderful faithfulness of God through the fulfillment of His promises to the Jewish people. Contact us to host an ICEJ event at your church.
Volunteer at the ICEJ
The International Christian Embassy in Jerusalem is always on the lookout for committed believers who are interested in volunteering in Israel.
==============================
MA IO SONO IL REGNO DI ISRAELE ] [  Cari Amici, La restaurazione del moderno Israele è un messaggio globale di speranza per ogni nazione del pianeta, perchè afferma la fedeltà di Dio al patto sia con la Chiesa che con Israele. E' anche un forte promemoria ad attendere il prossimo ritorno del nostro Re. Ringraziamo fin d'ora tutti quelli che ci sosterranno in preghiera e finanziariamente. Scorrendo questo sito, prendete in coinsiderazione su come potreste compartecipare accanto a noi in questa grande opera di Dio.
Dio vi benedica da Sion! Dr. Jürgen Büler Direttore esecutivo ICEJ
===========================
 IL MANDATO. "Confortate, confortate il Mio popolo” - la citazione è presa in parte da Isaia 40:1-2. Era il "mandato dal cielo", dato all’ Ambasciata Cristiana Internazionale di Gerusalemme tre decenni fa. Comprende anche un'esortazione che sembra essere una contraddizione, almeno se viene applicata al contesto moderno di oggi. Questa esortazione dice: “Parlate al cuore di Gerusalemme e proclamatele che il tempo della sua schiavitù è compiuto…” (Isaia 40:2). Da oltre trent'anni la ICEJ ha intrapreso un viaggio nel dare conforto a Israele. Questo viaggio ha coinvolto azioni e compassione ed ogni città, paese e villaggio è stato influenzato, in qualche modo, dal nostro ministero di amore che ha aiutato i poveri, guarito i malati, ospitato il solitario, incoraggiato i bambini e curato gli anziani.
La nostra celebrazione della festa dei Tabernacoli ha toccato più di centomila cristiani con la prospettiva biblica di riconoscere la mano di Dio nella restaurazione moderna di Israele e la necessità di lavorare con ciò che Dio sta facendo per benedirLo. Come ho scritto prima, siamo grati a Dio per la sua fedeltà. Non abbiamo fatto il nostro lavoro perfettamente, ma lo abbiamo fatto sinceramente. Quel “giorno” presso il trono del giudizio Cristo determinerà il suo valore reale! Anche di questo siamo consapevoli e tutti dovremmo esserlo!
In qual modo poi comprenderemo il comando di dire a Israele che il suo stato di guerra è finito? Chiaramente non lo è ancora! Credo che dobbiamo capire questo nei seguenti modi:
Una chiamata profetica
Il restauro moderno dello stato ebraico è stato caratterizzato da guerre e conflitti. Tuttavia, il Dio che ha portato il Suo popolo a tornare dalle nazioni  lo ha fatto con la benedizione e la redenzione in mente. È l'incoraggiamento di e l'aspettativa di un glorioso futuro che porta perseveranza, speranza e conforto a Israele.
Le scritture prevedono un tempo di gioia impareggiabile e pace alla presenza di Israele. Le notevoli profezie messianiche di Isaia nei capitoli 2, 11 e 60 lo rivelano. "Lo stato di guerra di Israele" sta infatti quasi per finire e quando lo farà, tutta la terra sarà stupita. Soprattutto, Dio solo otterrà la gloria perché Lui  risolverà un problema che è stato troppo grande da affrontare per il mondo . Nemmeno la chiesa è stata in grado di risolverlo! Infatti gran parte della Chiesa oggi non vede alcun significato biblico nella restaurazione di Israele. Credono che sia solo un incidente politico orchestrato dalle Nazioni Unite.
Una dichiarazione teologica
Cioè, gran parte delle sofferenze di Israele sono state legate alla sua chiamata. Esso, per scelta di Dio, diventa il veicolo della redenzione del mondo. La benedizione redentrice di Dio è venuta su tutte le famiglie della terra attraverso Israele.
Questo veicolo è stato costantemente sfidato dal potere delle tenebre. Per esse l'equazione è stata semplice; distruggere Israele e distruggere efficacemente lo scopo di Dio per il mondo. Fortunatamente Isaia dichiara che questo "giorno" della guerra sta arrivando alla fine. Quel "giorno" tutto il mondo saprà che Israele è esistito per la sua benedizione e non per la sua maledizione.
Una riposta pietosa
Il profeta Isaia dice: “Pronunciate parole di conforto a Gerusalemme”. Un’altra traduzione dice: “Parlate dolcemente a Gerusalemme”. Parole di conforto o tenerezza non sono necessarie ad un popolo in pace, gioia, vittoria e benedizione. No, è un popolo in perpetui traumi e conflitti che ha bisogno di conforto e tenerezza. Purtroppo la storia della Chiesa è stata tutt’altro che questo! Le parole sono state dure, amare e insultanti. Per fortuna abbiamo sentito all’Ambasciata Cristiana Internazionale di Gerusalemme un'esortazione dal cielo venti-cinque anni fa che ci ha chiamato a parlare di conforto a Gerusalemme". Mentre Israele procede costantemente, ma sicuramente verso il suo destino dato da Dio, siamo determinati a "percorrere la strada" con lei. Essa sarà guidata dalle parole di Isaia 40 e i principi di cui sopra che escono da esse. Siamo sempre consapevoli che il nostro viaggio non è stata la nostra storia. Infatti migliaia di cristiani di tutto il mondo hanno fatto loro viaggio e pure la storia . Noi vi salutiamo per unirvi a noi e vi ringrazio per sostenerci con la preghiera e il sostegno. Dr. Juergen Buehler
Direttore Esecutivo International Christian Embassy Jerusalem
================================
TUTTO IL MALE CHE GLI USA STANNO FACENDO AL MONDO. ISLAM è INTRINSECAMENTE VIOLENTO E NEGA IL DIRITTO ALLA RECIPROCITà, QUINDI LA SHARIA DEVE ESSERE CONDANATA A LIVELLO MONDIALE. perché è obbligo di ogni saudita turco e islamici TUTTI, di sterminare, soprattutto ebrei e, in conseguenza di sottomettere in schiavitù i cristiani, perché sono tutti idolatri, i non islamici! Ma per i salafiti tutti i popoli del modo sono idolatri, anche i musulmani laici son idolatri. Sahih International
The Jews say, "Ezra is the son of Allah "; and the Christians say, "The Messiah is the son of Allah ." That is their statement from their mouths; they imitate the saying of those who disbelieved [before them]. May Allah destroy them; how are they deluded?
Italian
Dicono i giudei: «Esdra è figlio di Allah»; e i nazareni dicono: «Il Messia è figlio di Allah». Questo è ciò che esce dalle loro bocche. Ripetono le parole di quanti già prima di loro furono miscredenti. Li annienti Allah. Quanto sono fuorviati!
Sahih International
O you who have believed, do not take the Jews and the Christians as allies. They are [in fact] allies of one another. And whoever is an ally to them among you - then indeed, he is [one] of them. Indeed, Allah guides not the wrongdoing people.
Italian
O voi che credete, non sceglietevi per alleati i giudei e i nazareni, sono alleati gli uni degli altri. E chi li sceglie come alleati è uno di loro. In verità Allah non guida un popolo di ingiusti.
=============================
Perché i jihadisti decapitano i loro nemici? Perché Maometto ha dato l'esempio! I MARTIRI DI OTRANTO SONO STATI DECAPITATI, perché, hanno riufiutato di convertirsi all'istante, E DURANTE LA LORO STORIA, PER VIOLAZIONE DI LIBERTà DI COSCIENZA E DI LIBERTà DI RELIGIONE GLI ISLAMICI HANNO SEMPRE DECAPITATO LE PERSONE! QUINDI ONU HA AMMESSO LA PRATICA LEGALE NAZISTA DELLA LEGA RABA, E HA INTRODOTTO NEL SUO CONSESSO TUTTe LE NAZIONI ISLAMICHE, VIOLANDO I DIRITTI FONDAMENTALI! Quindi gli islamici ritengono reato di morte, quello che il diritto internazionale approva. James Foley è stato decapitato dall'Is. Oggi quattro presunte "spie del Mossad" sono state decapitate da estremisti del Sinai. Pochi giorni fa la decapitazione di un cristiano in Kenya per mano di Al Shabaab. L'anno scorso il soldato Lee Rigby è stato decapitato a Londra da fanatici islamici. Nel 2004 il regista Theo Van Gogh venne ritualmente sgozzato in pieno centro di Amsterdam per "un film blasfemo". Stessa fine per il giornalista americano Daniel Pearl. La domanda è: perché gli estremisti islamici decapitano i loro "nemici"? E c'è un legame tra Islam e decapitazioni sommarie, con tanto di efferati e cruenti video?
========================
Perché i jihadisti decapitano i loro nemici? Perché Maometto ha dato l'esempio. l'unico che ancora contempla la decapitazione nei suoi codici penali è effettivamente un paese islamico (più precisamente wahabita, una branca estremista del sunnismo) come l'Arabia Saudita (e fino al 2005 hanno fatto lo stesso altri stati musulmani come Yemen, Iran e Qatar). Il primo biografo di Maometto, Ibn Ishaq (704-767), ha scritto che nel 627 il Profeta, durante la Battaglia del Fossato, approvò la decapitazione di centinaia di ebrei della tribù dei Banu Qurayza alla periferia di Medina. FORSE CHE CI IMPRESSIONEREMO, soltanto, PERCHé, LA LEGA ARABA HA LA PENA DI MoRTE PER APOSTASIA E BLASFEMIA? E QUALI ABUSI AI DIrITTI UMANI FONDAMENTALI, si SOTTENDOnO a QUESTA STRUTTURA DELL'ISLAM SHARIA CRIMINALE?
=============================
Perché i jihadisti decapitano i loro nemici? Perché Maometto ha dato l'esempio. lui Maometto rappresenta l'apice di ogni atrocità, di ogni abuso delitti e peccati, nella Battaglia del fossato nel 627 d.C. Maometto attaccò l'ultima tribù ebraica rimasta a MEDINA, poi, decapitò tra 600 e 900 uomini, mentre le donne e i bambini furono fatti schiavi! soprattutto, nel Corano ci sono alcuni riferimenti che possono far pensare alla decapitazione del nemico. Alla sura 8, versetto 12 si legge: "E quando il tuo Signore ispirò agli angeli: 'Invero sono con voi: rafforzate coloro che credono. Getterò il terrore nei cuori dei miscredenti: colpiteli tra capo e collo, colpiteli su tutte le falangi!'". E poi, sura 47, verso 4: "Quando incontrate i miscredenti, colpiteli al collo finché non li abbiate soggiogati, poi legateli strettamente".
=========================
ECCO PERCHé DI FATTO è LA LEGA ARABA CHE HA PRESO LA DECISIONE POLITICA DI STERMINARE TUTTI I POPOLI DEL MONDO! forse, VOI credete che la più grande minaccia per la democrazia, i diritti umani, e la libertà di poter credere il Dio, di poter affermare la propria identità, sia rappresentata dalla minaccia dell'ISLAM? niente di tutto questo! Noi abbiamo sempre combattuto e sempre abbiamo fronteggiato questa minaccia islamica, e le sue dinamiche assassine e genocidarie le conosciamo molto bene dai libri di storia. MA, MAI ERANO GIUNTI, prima d'ora, AL POTERE mondiale, I FARISEI Bildenberg PD ex-comunisti, SATANISTi MASSONI delle BANCHE CENTRALI, la NATO, di cui la LEGA ARABA si è fatta, prontamente alleata, perché spera di vincere lo scontro mortale contro di loro con la Potenza di Allah, ma, loro non sanno però, degli alieni che collaborano con la CIA, e che non esiste più per nessuno, una speranza in questo pianeta! Questo è un potere demoniaco Darwin GENDER usura Banche CENTRALI, che non potrà essere spezzato senza una alleanza di tutti i popoli e di tutte le religioni! ECCO PERCHé DI FATTO è LA LEGA ARABA CHE HA PRESO LA DECISIONE POLITICA DI STERMINARE TUTTI I POPOLI DEL MONDO!
=====================================
PERCHé GLI ISLAMICI SONO GLI STORICI ALLEATI DEL NAZISMO, COME OGGI SONO GLI ALLEATI DEI SATANISTI mASSONI DELLA CIA regime Bildenberg NATO? PERCHé, ambito naturale di ISLAM SHARIA è IL REGNO DI SATANA! Per noi un nemico mortale ] Amin al-Husseini saluta a braccio teso le SS bosniache musulmane [ Era questa, in breve, la posizione degli Arabi di Palestina quando l’Assemblea Generale della Nazioni Unite, con la risoluzione del 29 Novembre 1947, aveva stabilito la costituzione di due Stati indipendenti, uno Ebraico e uno Arabo, in Palestina. Se gli Arabi avessero accettato e dato seguito alla decisione, si sarebbero assicurati il controllo sovrano su metà del paese, sarebbero potuti rimanere tutti nelle loro case e  avrebbero ottenuto i maggiori benefici materiali derivanti dall’Unione Economica proposta dallo Stato di Israele. Tutto questo non accadde. Non appena venne annunciata la decisione dell’Assemblea Generale, gli Arabi la rifiutarono e presero le armi contro i loro vicini Ebrei. Il Supremo Comitato Arabo guidò la campagna con il supporto attivo e passivo della maggior parte della popolazione Araba. I membri del Comitato residenti al Cairo e a Damasco si presero in carico il finanziamento, i rifornimenti e l’equipaggiamento, nonché le relazioni con la Lega Araba e diversi Stati Arabi. Quelli che rimasero a Gerusalemme assunsero la direzione tattica e strategica delle operazioni, la distribuzione dell’equipaggiamento e dei fondi ricevuti dai paesi Arabi, lo spiegamento delle forze e l’esecuzione delle direttive ricevute dal Cairo e da Damasco. I comandanti supremi in sul campo erano: Abd al-Kader al-Husseini nel distretto di Gerusalemme e Hassan Salama della regione di Jaffa-Ramle. Al nord, dove non c’erano leader locali, il comando fu preso dal siriano Fawzi al-Qawuqji, che si mise alla testa del cosiddetto “Esercito di Liberazione” costituito da volontari provenienti da Palestina, Siria e Libano. http://zweilawyer.com/2014/07/17/gli-arabi-israele-un-documento-del-1952-i/
World Watch List 2016, picco dei cristiani uccisi. Notizia inserita il 23/12/2015 alle 20:49 nella categoria: Chiesa Perseguitata. VERONA - Sarà l'impressionante aumento dei cristiani uccisi a causa della loro fede e delle chiese attaccate per lo stesso motivo a segnare la World Watch List 2016, la classifica dei cinquanta Paesi del mondo dove la persecuzione dei cristiani è più intensa. L'uscita della nuova WWList è prevista in contemporanea in tutto il mondo il prossimo 13 gennaio, anticipa un comunicato di Porte Aperte, l'organizzazione internazionale evangelica a sostegno della chiesa perseguitata.
Il periodo esaminato dalla WWList 2016 prenderà in considerazione, come di consueto, i dodici mesi precedenti, da novembre 2014 a tutto ottobre 2015. Dalla mattina del 13 gennaio saranno disponibili nel sito di Porte Aperte l'elenco, il commento e anche gli aggiornamenti di tutti i profili dei Paesi compresi nella WWList.
Prodotta ogni anno dal 1993 sulla base di un minuzioso lavoro di ricerca condotto sul campo nei Paesi dove i cristiani sono perseguitati e confrontata con altre fonti attendibili esistenti, la WWList è certificata da un organo internazionale indipendente, l'International Institute for Religious Freedom, che l'ha riconosciuta come uno «strumento affidabile e credibile» per "l'accurata metodologia", "la trasparenza delle scelte" e "la preparazione degli esperti" coinvolti. «Proprio per la sua autorevolezza - spiega Porte Aperte - il rapporto viene usato da anni e in misura sempre maggiore da organizzazioni non governative, Stati ed enti nazionali e internazionali come punto di partenza per ricerche e analisi». [gp]
(nella foto: un particolare della World Watch List 2015): http://www.evangelici.net/notizie/1450900171.html#sthash.i4C3p1PG.dpuf
AL di la, della ipocrisia e dissimulazione, quì c'è una religione demoniaca ISLAM ummah sharia, che pensa che è giusto vivere lei, continuando a fare il genocidio di tutti gli altri! PERCHé LORO NON SANNO FARE ALTRO! SARANNO GLI ISLAMICI A PORTARE SATANA DELLA CIA E DEI FARISEI A DOMINARE SUL MONDO! non ha nessuna importanza che gli alieni, e i loro sacerdoti di satana della CIA, ENTITà, il GRANDE FRATELLO SPA BANCHE CENTRALI, loro pensano che io sono una specie di super sayan, NON è VERO! IO SONO SOLTANTO UN UOMO NORMALE E VOI SIETE TUTTI FOTTUTI!

all criminal nazi ONU sharia ] Autopsy raises questions whether Christian's death was suicide. Published: May 02 2014. Young man's dead within 24-hours of his refusal to convert to Islam. Haroon Haidar. World Watch Monitor. The autopsy report on a Pakistani Christian killed by gunshots raises questions whether the death was a suicide as the owner of the weapon has claimed. The Punjab state medical examiner's report on the April 16 death of Haroon Haidar potentially indicates he suffered two injuries to his skull raising questions whether the 24-year-old married father of two could have killed himself. Surviving relatives have asked the examiner Dr. Rizwan Naseer to clarify whether the two injuries are the result of two separate gunshots which would indicate someone else fired the first and fatal shot. Haroon Haidar's father Haidar Masih said his son had been threatened a day earlier by a coworker angered by his son's refusal to convert to Islam. It was about 9 a.m. on April 16 when Haidar Masih working at Pakistan Printing Press received news that his son Haroon had been killed. He rushed to the spot in Lahore where a Bank Islami Pakistan is under construction and where Haroon worked as a sweeper. Police already had cordoned off the area. There Haidar Masih said he learned from police that a security guard Umar Farooq the only person present with Masih in the building at the time of incident had told police he had left his pump-action shotgun on the table and had gone upstairs to the washroom where he heard the gunshot. "The police told me that the guard says that as soon as he heard the noise he rushed downstairs where he saw Masih had killed himself by shooting in the forehead with his gun" Haidar Masih told World Watch Monitor. Five hours later the family and relatives were allowed to view the body. "The entire skull above the eyebrows had been blown off while the body was lying in the sitting posture on the sofa" said Khalid Shehzad who runs a registered center in Lahore that provides food education and legal assistance to Christians. He lives near Haidar Masih's home. Shehzad told World Watch Monitor that Haroon Haidar's surviving relatives and friends told him he showed no signs of depression or leaning toward suicide. "Rather they said that he was happily married and a well composed person" Shehzad said. He said Haroon Haidar had a 2-year-old daughter and 1-year-old son. His widow Hina Bibi said her husband was a faithful man and they were leading a happy life. "I cannot believe my husband can kill himself" she said. "We had plans for the children's better future sending them to school for a respectable life in society."
Shehzad said that the police regarding the death as a suicide originally did not want to register a case. They relented late that night after dozens of Christians blocked the road.
In the police report lodged in the Naulakha Police Station Haidar Masih said his son told him the day before he died that he had been threatened at his workplace on account of his religious beliefs. "The security guard Umar Farooq at the Islami Bank has forced him to convert to Islam and in case of refusal he would kill him" Haidar Masih testified in the report. Police Investigation Officer Muhammad Arif said Farooq claimed he couldn't have pulled the trigger. "Farooq says that he had left the gun on the table and had gone to the washroom upstairs" Arif told World Watch Monitor. The autopsy of Haroon Haidar April 2014. World Watch Monitor. The autopsy report concludes that "the cause of death in this case is total injuries (1 2) to brain with firearm weapon." "The post-mortem report doesn't explain much so we have submitted another application to the doctors (to) clarify whether one shot was fired or two" Arif said. He also said the gun is being inspected for fingerprints. Haroon Haidar's cousin Parvaiz Babloo who was on duty as a sweeper at the Mayo Hospital at King Edward Medical University when the body of his cousin was brought in said police asked the authorities to declare the death a suicide.
"The duty doctor plainly refused and asked the police to first register a criminal case then the autopsy could be conducted" Babloo told World Watch Monitor. He said the doctors were sure that it was not a suicide case and later they were being pressured by the police. "If we hadn't protested and blocked the road then the police would have succeeded in suppressing this case" he said.



Unius kingREI


all criminal nazi ONU sharia ] What Sharia law may bring for non-Muslims in Brunei
Published: May 01 2014. Punishments such as flogging the cutting of limbs and being stoned to death will be phased in over time. Sultan Hassanal Bolkiah's image posted on shops in Brunei. October 2011. World Watch Monitor
The Sultan of Brunei has announced a controversial new law based on Islamic criminal punishments criticised by UN human rights officials and other human rights groups.
"I place my faith in and am grateful to God the Almighty to announce that Thursday May 1 2014 will see the enforcement of Sharia law phase one to be followed by the other phases" Sultan Hassanal Bolkiah leader of the country's absolute monarchy government for nearly 47 years said in a speech the day preceding the implementation of the law. Brunei a tiny country of just over 420000 people nestled in Southeast Asia has already been practicing Islamic laws to regulate civil affairs such as personal and family issues but now the laws will be extended to cover criminal offences.
The new Islamic penalties will be introduced over time at least another year or two and will eventually include severe bodily punishments such as: flogging for adultery cutting of limbs for theft and stoning to death for rape and sodomy.
The first phase includes laws for offences against eating or drinking in public during Islam's fasting month which are punishable by fines and imprisonment.
Parts of the law also apply to non-Muslims. In February Sharia law experts from the Ministry of Women wearing hijabs in Brunei. October 2011
World Watch Monitor Religious Affairs announced that non-Muslims could be punished for wearing indecent clothing that 'disgraces Islam'. The offender could be jailed for up to six months fined a maximum penalty of BN$ 2000 (US$ 1600) or both. Even now it is mandatory for women of all religions—including Christians—to wear a hijab (head covering) if they work for the government or are attending official functions. However now that the Sharia penal code is enacted a violation against these religious instructions will be criminalized. In the past church leaders claimed to receive heavy monitoring by the government so the new penal code is expected to add pressure anxiety and fear upon Christians who make up 8.7 percent of the population.
"Brunei's decision to implement criminal Sharia law is a huge step backwards for human rights in the country. It constitutes an authoritarian move towards brutal medieval punishments that have no place in the modern 21st century world" said Phil Robertson deputy director of the Asia division at Human Rights Watch.
Another restriction aimed at Christians who converted from a Muslim background includes a law that prohibits any Muslim parents from letting non-Muslims care for their child. The act is punishable by a jail term of up to five years a fine of up to BN$ 20000 (US$ 15600) or both. Consequently people who convert to Christianity can lose custody of their child should their new faith come to light. "All parental rights are awarded to the Muslim parent if a child is born to mixed-faith parents and the non-Muslim parent is not recognized in any official document including the child's birth certificate" wrote the US Department of State in the 2012 International Religious Freedom Report. What's more once Sharia law takes effect the restriction may be extended to daycare services operated by non-Muslims. The new penal code also cites that non-Muslims can no longer share their faith with Muslims and atheists. Offenders are at risk of being fined of up to BN$ 20000 (US$ 15600) sent to jail for five years at most or both. Bruneian little girl. February 2014. World Watch Monitor. Teaching other religions outside Islam to a child of Muslims or atheists carries the same punishment. Because of this the few Christian schools will receive a setback as many of their students are non-Christians; the school day normally begins with a reading from the Bible. "Even now parents have started demanding that we begin every gathering with a Muslim prayer instead" an unnamed school official told WWM. Lastly following the lead of neighboring Malaysia the penal code claims 19 words to belong solely to Islam. Therefore Christians are banned from using words like Allah (God) and Firman Allah (God's Word) which are found in the Malay language Bible commonly used by Bruneians. Christian materials also cannot be brought into the country. The extent to which the laws may affect non-Muslims is hard to predict given the fact that it is early in the implementation stage. The government admits lacking the infrastructure to support Sharia law. For one there is a shortage of specialized judges in Sharia courts. However with a budget of BN $2 million (US$ 1.5 million) for the 2014-15 fiscal year it is only a matter of time before it puts the system in order. Once this is accomplished Sharia law can be easily enforced to the small Bruneian population. By then the above scenarios could become the reality of many Christians in Brunei which ranks as the 24th most difficult country to be a Christian in an annual list of 50 countries on the World Watch List.



Unius kingREI


all criminal nazi ONU ] Christian and Muslim clerics pledge to tackle insecurity in N. Cameroon. Published: May 03 2014 by Illia Djadi. About 40 Christian and Muslim leaders met in Maraoua Cameroon on April 23-24 to promote a culture of peace and tolerance between members of different religious communities.
World Watch Monitor. The focus of the search for the missing Nigerian girls has moved across the Nigerian borders – to Cameroon and Chad with some reported sightings. As if almost in anticipation of the world's spotlight falling upon them and in response to incidents shortly before the girls' kidnap locals have been attempting to be pro-active rather than reactive to such unsettling events. Christian and Muslim leaders in Northern Cameroon fearful that their region may become another area of sectarian violence have opted for preventive measures. ''We want to say no to what is happening unfortunately in neighboring Central African Republic and Nigeria. We want to live here in good relationships between Muslims and Christians. We say no to all those who want to come from outside to disturb our current climate of peace'' said Mgr Philip Stevens Bishop of Maroua-Mokolo in a telephone interview with World Watch Monitor. The long standing peaceful cohabitation witnessed by religious communities in Northern Cameroon has been challenged in recent months following the abduction of the girls and of several Europeans by Boko Haram militants. On April 4 a Canadian nun and two Italian priests were kidnapped in Tchéré 18 km from the Diocese of Maroua – Mokolo. So far nothing has emerged about their whereabouts. In November 2013 the French priest Georges Vandenbeusch was abducted and then freed at the end of the year. Earlier in February 2013 seven members of a French family including four children were kidnapped following a visit to the Waza National Park near Lake Chad. The Moulin-Fournier family was released after two months. Due to terrorist threats and the risk of kidnapping Westerners are advised against all travel in the region. The far-north region of Cameroon is a vast semi-desert area bordered notably by Nigeria Chad and the Central African Republic. Despite military reinforcement the region has become a safe haven for Boko Haram whose violent campaign for the installation of Islamic Law in Nigeria has claimed more than 1500 lives in early 2014 (warning hyperlinked document contains graphic imagery). Islamist insurgency and Nigeria's military crackdown have pushed thousands to seek refuge in Northern Cameroon and elsewhere. The arrival of thousands fleeing the ongoing inter-communities' violence in the Central African Republic to the south-east has added to the current economic and social pressures in the region.
Such issues were debated by Christian and Muslim leaders as they met in Maraoua on April 23-24. The 40 attendees included Mgr Philipe Stevens Bishop of Maroua-Mokolo Rev. Samuel Heteck President of the Protestant Churches Council in Northern Cameroon and Sheikh Mahmoud Mal Bakary the Imam of Maroua's Great Mosque.
The conference entitled "Christians and Muslims together for Peace: Fruit challenges and prospects of interreligious dialogue in the Far-North region" pointed up the need to promote a culture of peace and tolerance between members of different religious communities. To make this happen Christian and Muslim leaders in Northern Cameroon have pledged to set up a center for dialogue which will be equipped with documentation aimed at promoting better understanding of Islam and Christianity. A forum is also scheduled for next August in order to raise awareness of peaceful cohabitation among youth regardless of their religious background. Training centers particularly Christian schools constitute an important framework for promotion of better understanding notes Mgr Stevens. ''Many Muslim students attend Christian schools. So this will help to create a strong friendship between Christian and Muslim students. That's the kind of friendship environment we want to develop.'' The choice of the youth as the target group aims also to prevent eventual negative drifts Mgr Stevens explained.
''Many unemployed people may be tempted to embrace this extremist view [Islamist] which constitutes a real threat to our society. If the young ones have a stable economic future they will turn away from that violent group [Boko Haram].''
Nevertheless the Catholic cleric recognizes that economic programs are needed in order to alleviate poverty in the region. "The promotion of peace is a long process and has a number of challenges" says Bakary Bouba the traditional leader of Maroua.
''What we have started is a social project. As in all laboratory experiments there may be some errors failures and even risks. Let us therefore be patient careful and never rush because it is a long process'' he warned.
This view is shared by Rev Samuel Heteck who called on all religious communities to remain vigilant in order to safeguard peaceful cohabitation among them.



Unius kingREI


all criminal nazi ONU ] Argentina´s fight to hold onto religious freedom. Published: May 05 2014. Baptist pastor says pressure on Church is increasing. Share on facebookShare on twitterShare on google_plusone_shareShare on redditMore Sharing Services10
Marcelo Nieva 34 leader of Pueblo Grande Baptist Church in Río Tercero a city in Argentina´s central Cordoba region. World Watch Monitor
An Argentinian pastor subjected to death threats says his country is facing a fight to retain its religious freedom. Marcelo Nieva 34 leader of Pueblo Grande Baptist Church in Río Tercero a city in Argentina´s central Cordoba region says the pressure on his church has increased following the introduction of a law last year that was supposed to safeguard religious freedom but that the pastor says is having the opposite effect.
"The law is a threat to all Christian freedom in Argentina" Nieva told World Watch Monitor. "At first it is affecting only our church so people don´t understand the danger of it. But we know how dangerous it is because we are living through it."
Although it is only a provincial law meaning it only applies to the state of Cordoba Argentina's Law 9891 was created as 'a programme to achieve early detection and prevention of any situation of psychological manipulation and to provide assistance to victims of manipulation.' On the surface it seems helpful but Nieva says that since the introduction of the law in August last year the lives of his wife Janet 23 and their one-month-old daughter Marta have been threatened and that the pressure on his church the majority of whose members are former drug addicts and prostitutes has increased. The law is intended to prevent the psychological manipulation of others but Nieva says that it is being abused and applied to religious organisations. For example under Article 3 the law states 'Groups that use psychological manipulation techniques: [include] all organizations associations or movements that exhibit a great devotion or dedication to a person idea or thing and which employ in their dynamic recruitment or indoctrination coercive persuasion techniques that promote the destruction of the previous personality'. Following the introduction of the law Nieva says his church continues to be denounced by politicians the police and local newspapers as a "controversial sect". As a result Nieva says "hatred" is growing against his church in the local community and that in response the police regularly attack the church smashing windows and ransacking church property. However Dennis Pastoor an analyst for Open Doors International which works to support Christians under pressure for their faith worldwide said. In this case there is an increasing lack of understanding what religion is about and that government authorities should not interfere too much in the church sphere. Pastor Nieva says the pressure on his church existed before the introduction of the law but that it has since increased. He says that in the past three years 100 of the church´s 150 members have fled because of the pressure against them.
In November last year protests were staged by a support network for the Protestant Church in Argentina (Confederación Evangélica Bautista Argentina) against the law and against the pressure on Pueblo Grande. But Nieva says these protests only increased the pressure on the church. Now the pastor says he no longer prays for an end to the pressure on his church. Rather he says he prays for peace and joy in the midst of his anguish. "For a long time we hoped that a miracle would happen: that the persecution would stop" he said. "But the true miracle is that we can have peace and joy in our hearts while it continues." And Nieva who has changed address many times to safeguard his family says that nothing will stop his work. "I really love people and believe that the pastor´s role is to father people" he said. "There is a generation of people here without fathers. God needs people to father them to embrace them and to cry with them."



Unius kingREI


Abu-bakar Shekau:"Ho rapito le vostre figlie". IN UN VIDEO DI 57 MINUTI dice: ":"Ho rapito le vostre figlie le venderò al mercato in nome di Allah appartengono a Lui" ( EPolis BARI 6 maggio 2014 p.4) [ particolare occultato dal sistema del regime massonico bildenberg ANSA]." ha detto di tenere le ragazze come schiave perché " perché l'educazione occidentale deve cessare" proprio le stesse sante parole che io ho sentito dire al King SAUDIA ARABIA.. il finanziatore della galassia jihadista nel mondo!


Unius kingREI


IN QUALE MERCATO SHARIA LEGA ARABA ONU BILDENBERG ANDRANNO VENDUTE? [ Boko Haram "Abbiamo le vostre figlie le venderemo al mercato"
Gruppo estremista rivendica rapimento di 200 ragazze in Nigeria. ABUJA -Con un video di 57 minuti i ribelli integralisti di Boko Haram hanno rivendicato il rapimento in Nigeria delle oltre 200 liceali. A parlare è il capo del gruppo estremista Abubakar Shekau:"Ho rapito le vostre figlie". E aggiunge che le studentesse saranno ora trattate come "schiave" "vendute al mercato" o "sposate a forza".


Unius kingREI


FARISEI ILLUMINATI ODIANO ISRAELE INFATTI DIO JHWH NON HA DATO LA TERRA PROMESSA ALLA MASSONERIA O A UNA QUALCHE FALSA DEMOCRAZIA MASSONICA DEL SIGNORAGGIO BANCARIO RUBATO.. CHI SERVE DIO DEVE ESSERE LIBERO E NON SCHIAVO COME IL PAPA DI ROMA CHE LUI COMPRA ANCHE LUI IL SUO DENARO AD INTERESSE DAL SATANISTA ROTHSCHILD!
Israele: Peres perseverare ricerca pace. Netanyahu dopo 2mila anni indipendenti e sovrani. 06 maggio 2014 TEL AVIV 6 MAG - E' necessario perseverare "nella ricerca della pace: una missione ebraica e un sogno nella quale non si deve mai perdere fiducia": cosi' il presidente Shimon Peres in occasione del 66mo anniversario della Festa dell'Indipendenza (Yom Hazmaut) - l'ultima del suo mandato in scadenza tra pochi mesi - che da ieri sera si celebra in Israele. Il premier Benyamin Netanyahu ha osservato: "Dopo 2mila anni di esilio" siamo di nuovo "nella nostra storica patria" indipendenti e sovrani. ALTRO CHE PACE PRESTO IL GENERE UMANO VERRà DISTRUTTO PERCHé I NAZISTI BILDENBERG ACCUSANO LA RUSSIA DI RISPETTARE LA PLEBISCITARIA VOLONTà DEL POPOLO IN CRIMEA! QUESTO è CHIARO I MASSONI SONO IL 322 NWO 666 GRANDE FRATELLO ECC.. ECC..


Unius kingREI


OPEN LETTER to nazi ONU Sharia dhimmi -- in quale emorroide di satana tu hai perso i diritti umani? quante Nazioni siedono nel tuo consiglio ed hanno ancora la pratica della schiavitù e non riconoscono la libertà di Religione? [ dimettiti assassino! ] in NIGERIA 223 liceali rapite: "abbiamo preso le vostre figlie per venderle come schiave! " Per Shekau la colpa delle ragazze è duplice: 1. sono cristiane 2. andavano a scuola! ma in quale Paese Onu LEGA ARABA loro potranno essere vendute come schiave?


Unius kingREI


OPEN LETTER to nazi ONU Sharia dhimmi -- in quale emorroide di satana tu hai perso i diritti umani? quante Nazioni siedono nel tuo consiglio ed hanno ancora la pratica della schiavitù e non riconoscono la libertà di Religione? [ dimettiti assassino! ] NEW YORK 5 MAGgio. Molte delle 223 liceali nigeriane il cui rapimento del 14 aprile e' stato rivendicato oggi dal leader dei ribelli islamici di Boko Haram sono state con ogni probabilità portate fuori dalla Nigeria. Boko Haram ha minacciato di vendere come schiave le ragazze la cui istruzione "all'occidentale" é considerata blasfema dagli integralisti.


Unius kingREI
(modificato)

in violazione degli accordi di GineVra i nazi fascisti Pravi Sektor ultranazionalisti al potere hanno impedito la formazione di un Governo di Unità NAZIONALE che solo potrebbe rendere legittime le elezioni. ] IL CRIMINALE GOVERNO EUROPEISTA CIA BILDENBERG HA RIFIUTATO LA SOLUZIONE POLITICA PERCHé LA MERKEL VUOLE COSì! [Ancora sangue a Sloviansk bastione del separatismo filorusso nell'est ucraino dove combattimenti sempre piu' pesanti allungano la scia delle vittime di questa guerra civile che secondo Mosca mette ormai a rischio la pace dell'Europa. Secondo il ministro degli interni ucraino Arsen Avakov ieri sono stati uccisi oltre 30 "terroristi" tra i quali molti provenivano dalla Crimea dalla Russia e dalla Cecenia. Decine sarebbero i feriti.
Ieri i filorussi avevano diffuso un bilancio di una decina di morti e 20-25 feriti. tra le loro file. Confermato invece il bilancio di quattro militari uccisi e una trentina di feriti tra i governativi. I ribelli hanno abbattuto anche un elicottero un Mi-24 il terzo dalla ripresa del blitz di Kiev: in questo caso pero' i piloti sono sopravvissuti e sono stati salvati dai loro compagni. Intanto si moltiplicano i moniti e le iniziative diplomatiche per fermare la spirale delle violenze nel Donbass cuore industrial-minerario (russofono) del Paese. Il ministero degli esteri russo ha chiesto a Kiev di ''porre fine allo spargimento di sangue ritirare le truppe e mettersi finalmente al tavolo delle trattative per avviare un dialogo normale sulle vie per una soluzione della crisi''.


Unius kingREI


Kiev uccisi 30 "terroristi" [] MA ANCHE I NAZISTI DICEVANO CHE I PARTIGIANI ERANO TERRORISTI.. ma questa è la verità i pargiani russofoni sono il popolo sovrano! e voi NATO CIA Merkel Bildenebrg voi siete i fascisti Pravi Sektor


Unius kingREI


Benjamin Netanyahu -- [ DIMOSTRATI CHE: UE FMI TROIKA FMI FED BCE USA CIA SONO I NAZISTI CHE TI UCCIDERANNO è TROPPO FACILE PER ME ] tutti sanno che nella democrazia il potere sovrano risiede nel popolo ma chi ha dato voce al potere sovrano del popolo in Crimea è stata la Russia.. ma proprio in disprezzo al potere sovrano del popolo: José Manuel Durao Barroso ha detto: " la Russia è una minaccia diretta al diritto internazionale! il comportamento della Russia è INACETTABILE!" [ ANSWER ] soltanto la Russia e la Cina possono garantire la sopravvivenza degli Israeliani!.. ma l'ombrello si va a comprare prima che inizia a piovere!


Unius kingREI


Benjamin Netanyahu -- [ così i padroni del mondo Illuminati: i dirigenti del sistema massonico esoteric Agenda occult power 322NWO non hanno voluto mai risolvere il problema palestinese ] interessante [ RAGAZZO TU SEI MORTO! ] [ non è alla massoneria che JHWH ha dato la TERRA PROMESSA! ]


Unius kingREI


Benjamin Netanyahu -- [ solo CINA E RUSSIA hanno interesse a dare la te la riunificazione delle 12Tribù di Israele perché loro sanno che se gli Illuminati Rothschild FMI SPA non usciranno da USA poi loro dovranno morire! ] [ non è alla massoneria che JHWH ha dato la TERRA PROMESSA! ]


Unius kingREI


IL TERRORE DEI NAZISTI BILDENBERG I BUGIARDI DELLA TRUFFA MASSONICA DEL FURTO DI SOVRANITà MONETARIA E POLITICA! ] [ La Francia minaccia la Russia di sanzioni nel caso di fallimento delle elezioni in Ucraina. ] MA QUESTO BULLISMO NON HA UN FONDAMENTO RAZIONALE! [ L'UE passerà alla terza fase di sanzioni contro la Russia se le elezioni presidenziali previste per il 25 maggio in Ucraina falliranno ha dichiarato lunedì il ministro degli Esteri francese Laurent Fabius.
"Abbiamo già introdotto due tappe delle sanzioni (contro la Russia). Se le elezioni (in Ucraina) il 25 maggio non si terranno passeremo alla una nuova fase" ha detto il ministro. La terza fase prevede sanzioni economiche contro la Russia.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_05/La-Francia-minaccia-la-Russia-di-sanzioni-nel-caso-di-fallimento-delle-elezioni-in-Ucraina-1798/
L'Ucraina CRIMINALE SENZA NESSUNA LOGICA SENZA NESSUN MOTIVO RAZIONALE CREA NEMICI INESISTENTI PER POTER PERPETRARE LA REPRESSIONE DI UN POPOLO INNOCENTE E SOVRANO! ha chiuso temporaneamente i confini. Le autorità ucraine decidono di chiudere temporaneamente i posti di controllo ai confini del Paese comunica il sito web del Consiglio dei ministri ucraino. "Il Ministero degli Affari Esteri è incaricato di informare le missioni diplomatiche degli Stati esteri in Ucraina le rappresentanze diplomatiche e gli uffici consolari dell'Ucraina riguardo la chiusura temporanea dei posti di blocco e dei punti di controllo" si dice nel comunicato. L'Ucraina già dopo il cambio di potere nel Paese e la riunificazione della Crimea con la Russia ha smesso di far entrare nel suo territorio i russi di sesso maschile. http://italian.ruvr.ru/2014_05_05/LUcraina-ha-chiuso-temporaneamente-i-confini-4932/



Unius kingREI


LA BRUTALE AGGRESSIONE CIA NATO CONTRO IL SOVRANO E PACIFICO POPOLO DEI RUSSOFONI! LA DEMOCRAZIA è MORTA NEL MONDO! ] [ Il Consiglio per i diritti umani esorta l'ONU e l'OSCE ad organizzare i colloqui sull'Ucraina. Il Consiglio per i diritti umani presso la Presidenza russa ha esortato l'OSCE e l'ONU a sostenere l'organizzazione dei negoziati tra le parti in conflitto in Ucraina. Da parte sua il Consiglio è pronto a partecipare come partner della missione degli osservatori dell'OSCE. Il Consiglio insiste sulla pubblicazione degli elenchi di tutti i detenuti catturati e arrestati da entrambi i lati e chiede il loro rilascio immediato sotto il controllo degli osservatori internazionali. Il Consiglio inoltre invita le competenti autorità ucraine a far entrare nelle regioni colpite dalla violenza le missioni umanitari e straniere tra cui la Russia per fornire assistenza medica e psicologica ai cittadini colpiti.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_05/Il-Consiglio-per-i-diritti-umani-esorta-lONU-e-lOSCE-ad-organizzare-i-colloqui-sullUcraina-9790/



Unius kingREI


QUESTA è UNA BUFFONATA! NON C'è NESSUNA SPERANZA PER LA NATO DI POTER CONTRASTARE L'ATTACCO DELLA RUSSIA! ] VOI SIETE I FASCISTI CIA BILDENBERG CHE MERITATE DI MORIRE! il sistema massonico Fmi 322 NWO e la figlia Troika. la sovranità costituzionale soffocata dagli speculatori della finanza massonica che ha preso in ostaggio politica e produzione! Tutto il martirio del popolo russofono sovrano minuto per minuto! ] [ Estonia iniziate le manovre su larga scala delle forze della NATO. In Estonia lunedì sono iniziate le più grandi esercitazioni militari dopo l'indipendenza nel 1991 "Lo stormo di primavera" coinvolge gli alleati della NATO. Alle manovre parteciperanno circa 6 mila soldati inclusa una compagnia americana di paracadutisti di 150 persone della 173° brigata da sbarco degli USA 90 marines provenienti dalla Gran Bretagna inoltre le unità di Francia Olanda Belgio Polonia Lituania e Lettonia. Inoltre saranno coinvolti i caccia dell'Aeronautica militare della Danimarca. La Polonia invia tre aerei d'attacco Su-22 e l'unità della difesa contraerea con il sistema missilistico SA-8. Per la prima volta alle manovre parteciperà la squadra di cyber difesa della Francia.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_05/Estonia-iniziate-le-manovre-su-larga-scala-delle-forze-della-NATO-4756/



Unius kingREI


IO HO DATO ORDINE A PUTIN DI ATTACCARE IN QUALSIASI MOMENTO ] Slavyansk. Le truppe ucraine hanno occupato la torre televisiva. Le truppe ucraine hanno occupato la torre televisiva a Slavyansk i filorussi si ritirano in profondità nella città ha comunicato il rappresentate del quartier generale della difesa di Slavyansk.
"La torre televisiva situata nel centro abitato Andreevka nella periferia di Slavyansk è occupata dal nemico ci sono combattimenti sia ad Andreevka che a Semenovka. Al momento siamo costretti a ritirarci verso l'interno nella città. Le forze avverse sono già nel territorio di Slavyansk" ha detto il rappresentante.
Ha informato che a causa dei combattimenti notturni diverse persone sono rimaste ferite sono in corso di verifica le informazioni sulla la morte di un uomo.
http://italian.ruvr.ru/2014_05_05/Slavyansk-Le-truppe-ucraine-hanno-occupato-la-torre-televisiva-2128/



Unius kingREI


IO HO DATO ORDINE A PUTIN DI ATTACCARE IN QUALSIASI MOMENTO ] [ Aerei sopra la Crimea: la paura fa novanta. I preparativi per la parata militare del 9 maggio in Crimea fanno paura a Kiev. Nel cielo sopra la penisola gli ucraini hanno avvistato dei caccia e dei bombadieri russi che facevano manovre e acrobazie preparandosi per la festa della Vittoria che si terrà a Sebastopoli. la popolazione della Crimea non è stata minimamente preoccupata da queste prove ma in Ucraina hanno scatenato il panico.
I militari e i media dell'Ucraina hanno suonato l'allarme dichiarando in continuazione che gli aerei della Russia stavano preparando un attacco in vista di un'imminente invasione. Più tardi è vero si è ricordato che il 9 maggio a Sebastopoli si terrà una sfilata dei mezzi militari russi alla quale parteciperanno anche degli aerei. Ciò nonostante la paura è stata grande dice il direttore della rivista "Arsenal Otechestva" (Arsenale della Patria) Viktor Murakhovsky: C'è stata una valanga di commenti specie sui social network la gente scriveva che era ora di cercare un rifugio per non finire sotto le bombe russe. La realtà è che gli ucraini non sono abituati a questo tipo di eventi: gli aerei dell'aeronautica ucraina non decollano praticamente mai. Per loro vedere nel cielo contemporaneamente una cinquantina di aerei è qualcosa di incredibile e quindi hanno pensato che si stesse preparando un'invasione. La reazione isterica dei mass media ucraini alla vista degli aerei russi potrebbe sembrare assurda e risibile tuttavia per Kiev è un elemento della guerra mediatica rileva Viktor Murakhovsky. Ciò viene fatto con lo scopo di sviare l'attenzione da quello che realmente sta accadendo in Ucraina specie nel Sud-Est del paese ma anche per dare agli sponsor occidentali la certezza che la Russia stia preparando un'invasione. Sulla scia degli ultimi eventi in Ucraina è stato più volte insinuato che le truppe della Russia stanno per invadere il paese. La nuova prova sarebbero appunto gli aerei che stanno facendo le prove per la parata del 9 maggio. L'Occidente ha indicato il termine ultimo: 25 maggio. Se entro allora la situazione nel Sud-Est dell'Ucraina non sarà normalizzata difficilmente i paesi occidentali e il Fondo monetario internazionale vorranno dare all'Ucraina i soldi. Ecco perché il regime di Kiev sta facendo dei salti mortali fomentando le paure e cercando di giustificare le proprie azioni. La paura fa novanta ed ecco che Kiev con autentica ispirazione sta fabbricando menzogne sulla grande e cattiva Russia. Prima si è cercato di far paura agli ucraini con i carri armati della Russia che erano però dislocati nelle loro basi in territorio della Russia. Il nuovo incubo sono gli aerei che fanno le prove in vista della festa del 9 maggio. Qualcosa di più temibile è difficile inventare ma alle autorità e ai media del'Ucraina l'ingegno non manca potrebbero riuscirci.
http://italian.ruvr.ru/2014_05_05/Aerei-sopra-la-Crimea-la-paura-fa-novanta-1210/


Unius kingREI


non centra nulla l'estrema destra e neanche il rapporto pornografico GAY in se noi genitori di ogni tendenza politica noi non vogliamo che la pornografia possa entrare nelle aule di classe.. ecco perché questo articolo è stato fatto molto male.. ormai la ideologia omosessualista( un piccolo numero di criminali) domina la maggioranza perché questo è nella agenda del sistema massonico Bildenberg Fmi Spa rothschild's NWO per sradicare le radici cristiane del nostro popolo! ] [ Lettura in classe di brano su sesso gay prof denunciati. Ipotesi corruzione minori. Per studenti di destra 'emergenza omofollia'
28 aprile 2014 Un passo del libro di Melania Mazzucco "Sei come sei" letto in classe e professori del Liceo Giulio Cesare di Roma storico istituto della capitale si ritrovano denunciati per pubblicazioni di spettacoli osceni e di corruzione di minorenni.
Il brano in questione riguardava il tema del sesso tra gay e narrava di un rapporto orale consumato in uno spogliatoio. Alcuni genitori non hanno gradito l'iniziativa e hanno contattato l'Associazione Giuristi per la Vita e l'Associazione Pro Vita Onlus che hanno sporto denuncia presso la Procura di Roma. Nella denuncia "si afferma che gli allievi in questione hanno un'età compresa tra i 14 ed i 16 anni" da qui il reato ipotizzato di corruzione di minore. Inoltre si sottolinea che "la divulgazione di materiale dichiaratamente osceno non può non urtare la sensibilità dell'uomo medio specie se si considera che tale divulgazione era diretta ad un pubblico composto da minorenni". Per i denuncianti gli allievi del ginnasio romano sarebbero stati "obbligati a leggere il romanzo a forte impronta omosessualista" sottolineando che "alcuni passi rivelano in realtà un chiaro contenuto pornografico". Stamani gli esponenti del coordinamento studentesco di estrema destra Rotta di Collisione hanno manifestato davanti al liceo Giulio Cesare di Roma con il motto 'emergenza omofollia!' "per condannare la lettura in classe della Mazzucco" ovvero del brano del romanzo della scrittrice in cui si descrive un rapporto sessuale tra giovani calciatori. "E' assurdo che in nome del contrasto dell'omofobia si sia arrivati a distribuire materiale pornografico tra i minorenni - secondo Rotta di Collisione - Questi indottrinamenti mascherati da campagne di sensibilizzazione non troveranno mai il nostro appoggio né tantomeno il nostro silenzio. Il Giulio Cesare probabilmente tra i licei più famosi della capitale meriterebbe di finire sui giornali per le sue eccellenze non creare scandalo a causa di queste buffonate".


Unius kingREI


l'ARTIGLIERIA di un Governo golpista illegale un atto tirannico è l'unica proposta politica che la CIA NATO i satanisti massoni il regime di Illuminati dal gufo JaBullOn al Bohemian Grove 322 NWO.. farisei anglo-americai troika Bildenbeg cosa stanno facendo in Ucraina? mai il genere umano è stato così vicino alla sua estinzione.. tutto il martirio del popolo russofono sovrano: minuto per minuto! ] [ Mosca risposta adeguata o pace Europa a rischio. Ripresi combattimenti a Sloviansk. Colpi di artiglieria nella roccaforte della protesta filorussa. MOSCA 5 MAG - Mosca chiede una reazione internazionale nella crisi ucraina "senza partito preso" paventando altrimenti "conseguenze distruttive per la pace la stabilita' e lo sviluppo democratico dell'Europa": lo si legge nel 'Libro Bianco' che denuncia violazioni di massa dei diritti umani "delle forze ultranazionaliste estremiste e neonaziste".
Combattimenti intensi sono ripresi vicino a Sloviansk roccaforte della protesta secessionista filorussa dove vi sarebbero almeno un morto (una donna) e vari feriti secondo le agenzie russe. Si sentono colpi di artiglieria.

"sconoscito" è il nuovo nome della LEGA ARABA ONU nazi sharia Ummah califfato mondiale la puttana di Rothschild ] [ Egitto ucciso generale in Sinai Agguato teso da sconosciuti. Reda Ramzy è stato colpito da un proiettile al collo mentre era a bordo della sua macchina ha riferito una fonte della sicurezza


Unius kingREI


ben presto anche la NIGERIA diventerà un altro glorioso Stato Islamico della LEGA ARABA Sharia ONU NAZI tutti i diritti umani del buco del cul* di Obama gender la troika! ] [ ABUJA 5 MAG - Con un video di 57 minuti i ribelli integralisti di Boko Haram hanno rivendicato il rapimento in Nigeria delle oltre 200 liceali. A parlare è il capo del gruppo estremista Abubakar Shekau:"Ho rapito le vostre figlie".

CLERICALISMO DI MERDA] [ Stuprata mentre prova abito Comunione prete arrestato.. Nello Stato indiano meridionale del Kerala. La bimba ha 10 anni [ la Chiesa non può più continuare a dire: " è solo colpa sua!"] infatti negare il matrimonio ad un uomo è contro i diritti naturali e i diritti fondamentali della persona uMAna!.. è da vigliacchi scaricare i propri tradimenti del Vangelo ( dato che Pietro IL Primo Papa era sposato ecc.. ecc.. ) contro i più deboli!