serpente salafita

NoahTheNephilim

my JHWH -- la realtà, è come un dogma, può essere compresa, ma, non può essere cambiata! UNIUS REI è la realtà! e tutti coloro, che, in qualche modo, si fanno i miei nemici, anche, involontariamente, dovranno come minimo soffrire, si! soffrire come minimo!
 jhwhpantocrator
2 settimane fa

 Re: Hamas lies systematically, instructing civilians...‏ Francisco Eliseo (Social network) If Hamas wants to go to war with Israel. Why they don't choose a desert area where there is no civilian? I been in Kuwait, Iraq and Afghanistan. I know exactly their tactics or methods to fight a war. They hide behind woman and children. By the way ISIS is killing everything on their way. kids, woman's. And those people are muslims too! whats going on with that? where are those moderate Imans speaking out loud for those people? My sujestion lets give all the necessary meanings to Israel to protect...  deve essere condannata la sharia in tutto il mondo! COME ONU USA UE, E LE NAZIONI POSSONO TACERE DI FRONTE A QUESTO RAZZISMO NAZISMO, CONTRO GLI SCHIAVI DHIMMI, CHE SI FONDA SU GENOCIDI CONTINUI DI 1400 ANNI? ]Re: Hamas lies systematically, instructing civilians...‏ Francisco Eliseo (Social network) If Hamas wants to go to war with Israel. Why they don't choose a desert area where there is no civilian? I been in Kuwait, Iraq and Afghanistan. I know exactly their tactics or methods to fight a war. They hide behind woman and children. By the way ISIS is killing everything on their way. kids, woman's. And those people are muslims too! whats going on with that? where are those moderate Imans speaking out loud for those people? My sujestion lets give all the necessary meanings to Israel to protect...
Re: Hamas sta sistematicamente, istruendo i civili ... Francisco Eliseo (rete sociale) Se Hamas vuole andare in guerra con Israele. Perché non scegliere una zona desertica dove non c'è civile? Sono stato in Kuwait, Iraq e Afghanistan. So esattamente le loro tattiche o metodi per combattere una guerra. Si nascondono dietro la donna e bambini. A proposito ISIS sta uccidendo tutto sul loro cammino. bambini, donna. E queste persone sono musulmani troppo! cosa sta succedendo con questo? Dove sono quelli Imans moderati parlando ad alta voce per quelle persone? Il mio sujestion lascia dare tutti i significati necessari a Israele per proteggere ...
Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI
3 settimane fa

non sono i ROTHSCHILD, JABULLON, Bildenberg Farisei Rothschild, UE FMI Spa 322 Kerry, Hollywood netWork Satellite TV, MONOPOLIO BANKING SEIGNIORAGE SCAM, che stanno scavando una tomba contro Israele? PROPRIO LORO SONO STATI, SIA DIRETTAMENTE, CHE, INDIRETTAMENTE, CON IL LORO STROZZINAGGIO USUROCRAZIA! Belfast rimuove la placca Onorare israeliano Pres. Più di antisemitismo. Targa in onore presidente israeliano Chaim Herzog abbattuto dopo aumento della violenza antisemita; politici denunciano 'intolleranza' in decisione. 2014/08/13, Chaim Herzog. Una targa che segna il 1918 città natale dell'ex presidente israeliano Chaim Herzog a Belfast è stato rimosso all'inizio di questa settimana, da timori di ulteriore violenza antisemita nella città dell'Irlanda del Nord. La targa blu in onore Herzog, che è stato Presidente di Israele 1983-1993, fu eretta su una proprietà a Cliftonpark Avenue, nel 1998, Il punto di riferimento di 16 anni è stato abbattuto, tuttavia, a causa della preoccupazione per gli ebrei che vivono nella zona. Democratic Unionist Party assessore Brian Kingston ha spiegato la decisione al Belfast Telegraph. "Gli attacchi hanno incluso la scarabocchiare dei graffiti anti-israeliana sulla costruzione e gli elementi gettati alla placca e la casa", ha detto Kingston. "Recentemente alcuni giovani sono stati fermati nel processo di cercare di rimuovere la placca con un piede di porco." "Fuori di preoccupazione per il personale e per i residenti che vivono in case vicine, il gruppo di comunità e l'Ulster History Circolo hanno deciso che era meglio per rimuovere la placca per il prossimo futuro, ed è stato rimosso alla fine della scorsa settimana." "Questo dovrebbe servire come un campanello d'allarme per il pubblico al livello pericoloso di intolleranza e la mentalità anti-Israele, che alcuni sono incoraggianti," Kingston ha dichiarato. "Sarò mantenendo uno stretto interesse per questa materia e mi auguro che al più presto sarà possibile ripristinare questa lapide al suo giusto posto." Ulster Unionist Party ovest di Belfast portavoce Bill Manwaring dichiarato al Irish Times che la rimozione forzata della placca è stato un "atto d'accusa schiacciante dell'intolleranza all'interno di alcuni elementi della nostra società". "Data l'attacco alla sinagoga (a Belfast) il mese scorso e ora questo, dimostra che i cuori e le menti di alcune persone rimangono pieni di odio", ha detto. Copertura mediatica anti-Israele di funzionamento di protezione bordo a Gaza recentemente traboccato a Belfast, dove le finestre di una sinagoga furono distrutte due volte in 24 ore. Rabbino David Singer ha detto alla BBC subito dopo l'incidente che la comunità ebraica era stato "lasciato scioccato" dall'attacco. "Penso che tutta la comunità, prima di tutto, è molto triste che è successo", ha detto il rabbino Singer. "Immagino che ci sia una certa quantità di rabbia che potrebbe accadere, ma arrabbiato nel senso di frustrazione, non arrabbiato nel senso che avevano voglia di fare nulla." "Certo, è molto triste e molto preoccupante che Belfast dimostri la sua faccia come questo", ha aggiunto. L'antisemitismo è aumentato 383% tutto il mondo dal 2013, secondo una Organizzazione Sionista Mondiale (OSM) studio pubblicato Lunedi - tra cui un aumento di crimine di odio 436% in Europa.
Belfast Removes Plaque Honoring Israeli Pres. Over Anti-Semitism. Plaque honoring Israeli President Chaim Herzog torn down after rise in anti-Semitic violence; politicians slam 'intolerance' in decision. 8/13/2014, Chaim Herzog. A plaque marking the 1918 birthplace of former Israeli President Chaim Herzog in Belfast was removed earlier this week, out of fears of further anti-Semitic violence in the Northern Ireland city. The blue plaque honoring Herzog, who was President of Israel from 1983 to 1993, was first erected on a property at Cliftonpark Avenue in 1998. The 16-year landmark was torn down, however, due to concern for Jews living in the area. Democratic Unionist Party Councillor Brian Kingston explained the decision to the Belfast Telegraph. "Attacks have included the scrawling of anti-Israeli graffiti on the building and items being thrown at the plaque and the house," Kingston said. "Recently some youths were stopped in the process of trying to remove the plaque with a crowbar." "Out of concern for staff and for residents living in neighboring houses, the community group and the Ulster History Circle have decided that it was best to remove the plaque for the foreseeable future, and it was removed at the end of last week." "This should serve as a wake-up call for the public to the dangerous level of intolerance and the anti-Israel mentality which some are encouraging," Kingston stated. "I will be maintaining a close interest in this matter and I hope that at the earliest opportunity it will be possible to restore this plaque to its rightful place." Ulster Unionist Party west Belfast spokesman Bill Manwaring stated to the Irish Times that the forced removal of the plaque was a “damning indictment of the intolerance within some elements of our society”. “Given the attack on the synagogue (in Belfast) last month and now this, it shows that some people’s hearts and minds remain full of hatred,” he said. Anti-Israel media coverage of Operation Protective Edge in Gaza recently boiled over in Belfast, where a synagogue's windows were smashed twice in 24 hours. Rabbi David Singer told BBC shortly after the incident that the Jewish community had been "left shocked" by the attack. "I think across the community, first of all, it's very sad that it happened," Rabbi Singer said. "I would imagine that there's a certain amount of anger that it could happen, but angry in the sense of frustration, not angry in the sense that they'd want to do anything about it." "Certainly, it's very sad and very disturbing that Belfast would show its face like this," he added. Anti-Semitism has risen 383% worldwide since 2013, according to a World Zionist Organization (WZO) study released Monday - including a 436% hate crime hike in Europe.
Rispondi
 ·
uniusrei2
1 giorno fa

COSA SIGNIFICA QUESTO DISCORSO ASSURDO? TUTTA LA LEGA ARABA è ILLEGALE Perché HA LA STESSA SHARIA DEI JIHADISTI.. TERRORISTI SONO IL FRUTTO DELLA RELIGIONE ISLAMICA, NON C'è NULLA ORA CHE Può IMPEDIRE LA LORO TOTALE DISTRUZIONE, DISINTEGRAZIONE! ]
Ya'alon Designa Stato islamico come organizzazione illegale. Il ministro della Difesa firma una dichiarazione che designa IS e Abdullah Azzam Brigate organizzazioni illegali.
Con Hezki Ezra. Prima pubblicazione: 2014/09/04, 12:15. Il ministro della Difesa Moshe Ya'alon il Mercoledì ha firmato una dichiarazione che designa lo Stato islamico (IS) e le Brigate Abdullah Azzam gruppi terroristici basati Libano le organizzazioni illegali.
La designazione permette di azioni legali e altre misure contro queste organizzazioni, così come nei confronti di chiunque raccolta di fondi per la loro realizzazione o altre attività connesse con tali organizzazioni. La firma della dichiarazione è stata fatta in conformità con la raccomandazione dell'Agenzia di Sicurezza di Israele (Shin Bet). La dichiarazione arriva un giorno dopo l'IS ha rilasciato un video che mostra la decapitazione del giornalista americano Steven Sotloff che, si è poi rivelato, fatto aliyah in Israele nel 2005 da lui stesso, e ha studiato presso il Centro Interdisciplinare (IDC) Herzliya. Il Abdullah Azzam Brigate ha una lunga storia di condurre attacchi violenti contro Hezbollah, il gruppo sciita iraniano sostenuto che ha attirato la rabbia tra i musulmani sunniti per aiutare il regime siriano di Bashar al-Assad contro i ribelli sunniti che combattono principalmente per cacciarlo. Attacco più alto profilo del gruppo è venuto alla fine dell'anno scorso, quando ha rivendicato la responsabilità per l'19 novembre 2013 bombardamento dell'ambasciata iraniana a Beirut. L'esplosione strappato attraverso l'ambasciata, situata in una roccaforte di Hezbollah della capitale, uccidendo 23 persone e ferendone 146.
Il gruppo ha inoltre già rivendicato la responsabilità per gli attacchi di razzi dal Libano verso il nord di Israele.
Rispondi
 ·
holy Mary De Finibus Terrae lorenzoJHWH
2 mesi fa

http://cdn.ruvr.ru/2014/06/30/1505765167/9AP948921496059.jpg TROPPI SOLDI DA LEGA ARABA, A TUTTI I CRISTIANI CHE VOGLIONO TRADIRE LA PROPRIA FEDE PER PASSARE ALL'ISLAM! ] Nigeria, guerriglieri hanno bruciato diverse chiese. I militanti musulmani hanno attaccato alcune chiese presso la città di Chibok nel nord-est della Nigeria. Secondo i dati dell'AFP, almeno 3 edifici di culto sono stati bruciati e rasi al suolo. A causa dell'attacco sono state uccise  alcune decine di persone. Le autorità locali ritengono che colpevoli dell'attentato sono i guerriglieri del gruppo islamico radicale "Boko Haram". http://italian.ruvr.ru/news/2014_06_30/Nigeria-guerriglieri-hanno-bruciato-diverse-chiese-9095/

Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
1 settimana fa

Shahinde Ayten [ Per chattare con Shahinde ed altri amici, attivala. [[ lol. ]] ed io chatto lo stesso ] tutta la LEGA ARABA, comprare ad interessi il denaro di Rothschild 666 LaVey, FMI SPA; e sono alleati dei satanisti farisei 322 Bush USA: usurocrazia, banca mondiale! quindi, nessuno di voi potrà sopravvivere al massacro, perché, i vostri governi hanno tradito l'ISLAM, ed anche loro sono nel sistema massonico del NWO! tutto questo odio, reciproco, contro Israele, contro, i martiri cristiani dhimmi innocenti, ecc.. non ha uno scopo, e non ha una intelligenza! VOI SIETE DENTRO IL TEATRO DEI FARISEI ILLUMINATI, SARANNO SEMPRE LORO A VINCERE NELL'ODIO! 
Rispondi
 ·
lorenzojhwh DominusUniusREI
2 settimane fa

Catherine Ashtonv ha portato la guerra civile in Ucraina.. ascoltare il suo consiglio significa rovinarsi! 'UE è pronta "a svolgere un ruolo forte" nella gestione degli incroci, assicurando al contempo che la sicurezza di Israele è garantita, ha detto il capo della politica estera del blocco 28-nazione, Catherine Ashton.
Rispondi
 ·
holy Mary De Finibus Terrae lorenzoJHWH
2 mesi fa

AMEN! ] COSì è STATO SCRITTO E COSì SARà FATTO! [ Gli autonomisti avvieranno i colloqui solo dopo il ritiro delle truppe di Kiev. I leader delle repubbliche separatiste dell'Ucraina orientale hanno ricordato che la condizione dei loro negoziati con le autorità di Kiev è legata al ritiro dell'esercito ucraino dal territorio della Novorossia, hanno dichiarato domenica Lugansk alla manifestazione a difesa della pace lo speaker del parlamento della Novorossia Oleg Tsarev e il capo della repubblica di Lugansk Valery Bolotov. Le milizie richiedono il risarcimento dei danni da parte delle autorità di Kiev a tutte le vittime del conflitto, l'amnistia e la ricostruzione degli edifici e delle imprese distrutti. AMEN!  AMEN! ] COSì è STATO SCRITTO E COSì SARà FATTO! [ AMEN!
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_06_30/Gli-autonomisti-avvieranno-i-colloqui-solo-dopo-il-ritiro-delle-truppe-di-Kiev-9804/
Rispondi
 ·
Rothschild hell
3 settimane fa

GOOGLE STRONZO! CIA 322 lecchini, 666 NSA, bastardi, A.I. Aliens abductions agenda talmud, OPEN PETTER A DATAGATE: google - tu mi vuoi spiegare, perché, esce sempre, una finestra nel mio computer, che, chiede obbligatoriamente, di sapere, a quale dei miei canali appartiene quella password, che io ho cambiato? e se, poi, io chiudo la finiestra, mi resetta: 10 minuti di lavoro sulle password, perché me le cancella! testa di cazzo e se io non voglio memorizzare una password sul computer, come devo fare, per non farla leggere alla tua organizzazione criminale Rothschild Bildenberg NWO FMI Spa JabullON?
Rispondi
 ·
lorenzoALLAH
2 settimane fa

IDF Official: Hamas Was Dealt a Fatal Blow. Former Southern Command head says that Hamas’s terror tunnels should have been taken care of long before Operation Protective Edge. By Elad Benari and Eliran Aharon 8/17/2014, 6:06 AM. Yom Tov Samia, formerly the head of the IDF’s Southern Command, said on Saturday night that Hamas’s terror tunnels in Gaza should have been taken care of long before Operation Protective Edge. Nevertheless, Samia told Channel 2 News, Hamas was dealt a huge blow by the IDF during the operation. "The Israeli public is not yet fully aware of the damage that Hamas suffered during the operation. Hamas will now agree to arrangements that it has previously not agreed to. The damage to the tunnels was a fatal one," he said. "The Prime Minister’s instructions to the IDF regarding the tunnels were as clear as ever. We took care of every tunnel we were aware of, but it would not be responsible to say that there are no more tunnels," added Samia. He continued, "We should have taken care of the tunnels before the operation. The political leadership should have enabled the IDF to take care of the tunnels and to initiate a preventive campaign against the tunnels - regardless of the rocket attacks and the abduction and murder of the three teenage boys. In any future agreement with Hamas, it should be prohibited from digging tunnels toward Israel, and if such are found - the political leadership should allow the army to take care of them immediately.” Meanwhile, footage has surfaced from an exclusive interview given by Hamas terrorists to Lebanon's Al Mayadeen TV, in which they showcased a terror tunnel. Talks are continuing in Cairo between Israeli and Palestinian diplomatic teams, but an Israeli official said that the chances of a long-term truce are very slim. IDF Ufficiale: Hamas è stata trattata un colpo fatale. L'ex capo Comando Meridionale dice che i tunnel del terrore di Hamas avrebbero dovuto essere curati molto prima operazione di protezione Edge. Con Elad Benari e Eliran Aharon 2014/08/17, 06:06. Yom Tov Samia, ex capo del Comando Sud dell'esercito israeliano, ha detto il Sabato sera che i tunnel del terrore di Hamas a Gaza avrebbero dovuto essere curati molto prima operazione di protezione Edge. Tuttavia, Samia ha dichiarato a Channel 2 News, Hamas è stato inferto un durissimo colpo dall'IDF durante l'operazione. "L'opinione pubblica israeliana non è ancora pienamente consapevole del danno che Hamas ha sofferto durante l'operazione. Hamas ora accettare soluzioni che non abbia in precedenza accettato di. Il danno ai tunnel è stato un anno fatale", ha detto. "Istruzioni del Primo Ministro alla IDF per quanto riguarda i tunnel erano chiare come sempre. Abbiamo preso cura di ogni tunnel eravamo consapevoli, ma non sarebbe responsabile di dire che non ci sono più gallerie", ha aggiunto Samia. Ha continuato, "Abbiamo dovuto prendere cura dei tunnel prima che l'operazione La leadership politica avrebbe consentito l'IDF per prendersi cura dei tunnel e di avviare una campagna di prevenzione contro i tunnel -. Indipendentemente dagli attacchi missilistici e il sequestro e omicidio . dei tre ragazzi adolescenti, in ogni futuro accordo con Hamas, dovrebbe essere vietato scavare tunnel verso Israele, e se tale si trovano - la leadership politica dovrebbe consentire l'esercito a prendersi cura di loro immediatamente "Nel frattempo, filmati è emerso da. un'intervista esclusiva data da terroristi di Hamas alla libanese al Mayadeen TV, in cui sono in mostra una galleria di terrore. colloqui continuano al Cairo tra squadre diplomatici israeliani e palestinesi, ma un funzionario israeliano ha detto che le possibilità di una tregua a lungo termine sono molto scarse .
Rispondi
 ·
UniusRei3
23 ore fa

E PERCHé, QUESTO IDIOTA DI Dambruoso, NON SA CHE, LA GALASSIA JIHADISTA SHARIA, COINCIDE, CON LA LEGA ARABA SHARIA, CHE, sono una sola Sharia Califfato,  che, NOI SIAMO TUTTI MORTI! Dambruoso, pericolo jihadisti è minimo. E sono costantemente monitorati dalla nostra intelligence. 04 settembre 2014. ROMA, Lo dice Stefano Dambruoso deputato di Sc e magistrato esperto di terrorismo internazionale.
   
Rispondi
 ·
UniusReiOrWarW666IMF
3 settimane fa

la LEGA ARABA ONU OIC, è diventato un incubo: 1000 volte peggio del nazismo! Tutti gli islamici pensano di riconquistare il mondo, e dicono: "la Sicilia è stata nostra per 8secoli", come a dire, stiamo per tornare! Ecco perché Erdogan ha detto che, deve conquistare i Balcani, Egitto, Israele, ecc.. se, non c'erano gli ebrei con i loro valori democratici, satanisti farisei  e bildenberg, con i loro islamici, avrebbero già soffocato tutto il genere umano! ] ANKARA, 13 AGO - Nuova campagna contro il 'machismo' dei politici islamici in Turchia. Decine di donne, ma anche di uomini, hanno aderito a'@geliyorterlik'('@arrivalaciabatta'), pubblicando le foto delle loro scarpe pronte per essere lanciate. Il movimento si ispira al gesto della deputata femminista Aylin Nazhaka, aggredita verbalmente dai colleghi del partito Akp mentre presentava una iniziativa per le donne vittime di violenze, che ha fatto il gesto di prendere una scarpa per lanciarla contro di loro.
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Mahdì ALLAH
3 settimane fa

NON C'è, non esiste uno Stato di INGHILTERRA, è soltanto una finzione giuridica! ESISTE SOLTANTO IL TEATRO Bildenberg di ROTHSCHILD IL FMI 322 NWO, QUESTO è IL SISTEMA MASSONICO, ANCHE ISRAELE COME LA RUSSIA DEVE PORTARE SOTTO TERRA, tutta la SUA PRODUZIONE MILITARE, E DEVE DIVENTARE INDIPENDENTE! I VERI NEMICI DI ISRALE SONO: USA E UE! BISOGNA DIVENTARE AUTONOMI, totalmente autonomi! ISRAELE NON PUò CONTINUARE A VIVERE SOTTO IL RICATTO DEI SUOI NEMICI! UK minaccia di tagliare 12 licenze di esportazione di armi a Israele. Governo britannico minaccia di sospendere l'esportazione di radar, jet da combattimento e componenti serbatoio se 'ostilità significativi "in curriculum Gaza. 2014/08/12, Binyamin Netanyahu e Regno Unito omologo David Cameron, il Regno Unito il Martedì minacciato di sospendere le licenze di esportazione 12 armi a Israele se i combattimenti a Gaza si avvia di nuovo, un giorno prima della attuale cessate il fuoco di 72 ore con l'organizzazione terroristica di Hamas termina il Mercoledì a mezzanotte. L'annuncio è stato fatto da British Affari Segretario Vince Cable, un parlamentare del partito democratico liberale. La sospensione colpirebbe le esportazioni di componenti per sistemi radar, aerei da combattimento e carri armati, i rapporti del Regno Unito Huffington Post. Parlando Martedì, Cable ha detto che "il governo del Regno Unito non è stato in grado di chiarire se sono rispettati i criteri di licenza di esportazione. Alla luce di tale incertezza, abbiamo preso la decisione di sospendere le licenze di esportazione esistenti in caso di una ripresa delle ostilità significative . "Si è parlato delle dure misure britanniche esportazioni di armi verso Israele dopo UK vice primo ministro Nick Clegg Martedì scorso ha sostenuto la sospensione delle esportazioni di armi verso Israele. La chiamata è arrivata dopo la baronessa Sayeeda Warsi, un ministro britannico che è stata la prima donna musulmana a sedere in Consiglio dei Ministri, si è dimesso sulla politica del governo britannico su Gaza. Il Regno Unito ha riferito esportato £ 42.000.000 (70,5 milioni dollari) di armi a Israele dal 2010 Cable dipartimento Affari chiarito che la "stragrande maggioranza" delle esportazioni britanniche verso Israele erano "non per gli elementi che potrebbero essere utilizzati dalle forze israeliane in operazioni a Gaza in risposta agli attacchi da parte di Hamas. "Vale la pena notare che l'Unione europea (UE), che il Regno Unito è un membro di, include Hamas nella lista delle organizzazioni terroristiche. Tale elenco comprende in particolare sia "Hamas" e "Hamas-Izz al-Din al-Qassem," il che significa che i rami sia l'militari e governativi di Hamas sono riconosciuti come gruppi terroristici da parte dell'Unione europea, e di conseguenza dal Regno Unito. Nonostante il fatto che l'operazione di protezione bordo si sta combattendo per difendere i civili israeliani da una guerra terroristica lanciata da Hamas, alcuni in Inghilterra evidentemente ritenuto che la minaccia di cavo per punire Israele non è andato abbastanza lontano. Andrew Smith della campagna contro commercio delle armi chiamato la minaccia "una posizione molto debole", che "sarà visto come un segno di sostegno politico per il governo israeliano." Ha chiesto un "embargo completo su tutte le vendite di armi a Israele e fine a ogni collaborazione militare-industriale con Israele." UK Threatens to Cut 12 Arms Export Licenses to Israel. British government threatens to suspend export of radar, fighter jet and tank components if 'significant hostilities' in Gaza resume. 8/12/2014, Binyamin Netanyahu and UK counterpart David Cameron, The UK on Tuesday threatened to suspend 12 arms export licenses to Israel if the fighting in Gaza starts up again, a day before the current 72-hour ceasefire with the Hamas terrorist organization ends on Wednesday at midnight. The announcement was made by British Business Secretary Vince Cable, an MP of the Liberal Democratic party. The suspension would affect exports of components for radar systems, fighter jets and tanks, reports the UK's Huffington Post. Speaking Tuesday, Cable said "the UK Government has not been able to clarify if the export license criteria are being met. In light of that uncertainty, we have taken the decision to suspend these existing export licenses in the event of a resumption of significant hostilities." There has been talk of tougher British arms export measures to Israel after UK Deputy Prime Minister Nick Clegg last Tuesday supported the suspension of arms exports to Israel. The call came after Baroness Sayeeda Warsi, a British minister who was the first Muslim woman to sit in the Cabinet, resigned over the British government's policy on Gaza. The UK has reportedly exported £42 million ($70.5 million) in arms to Israel since 2010. Cable's Business department clarified that the "vast majority" of UK exports to Israel were "not for items that could be used by Israeli forces in operations in Gaza in response to attacks by Hamas." It is worth noting that the European Union (EU), which the UK is a member of, includes Hamas on its list of terrorist organizations. That listing specifically includes both "Hamas" and "Hamas-Izz al-Din al-Qassem," meaning that both the military and governmental branches of Hamas are recognized as terror groups by the EU, and consequently by the UK. Despite the fact that Operation Protective Edge is being fought to defend Israeli civilians from a terror war launched by Hamas, some in England apparently felt that Cable's threat to punish Israel didn't go far enough. Andrew Smith of the Campaign Against Arms Trade called the threat "a very weak position" that "will be seen as a sign of political support for the Israeli government." He demanded a "full embargo on all arms sales to Israel as well as an end to all military-industrial collaboration with Israel."​
Rispondi
 ·
dominus uniusrei
3 settimane fa

Benjamin Netanyahu - e se, queste bestie di satana: USA 322 UE, Mogherini nazi Kiev, sharia genocidio: Lega ARABA: Farisei Rothschild, se poi, loro credono, che, io mi sbaglio?, poi, perché, rimangono nascosti dietro al loro computer e non vengono a contestarmi, in questa pagina?
Rispondi
 ·
Unius REI
2 mesi fa

ma, KIEV NON MANITIENE LA SUA PAROLA! LA SUA DECISIONE è REPRESSIONE BRUTALE, DISTRUZIONE DEL DISSENSO, MA, IO NON HO LETTO QUESTO IN NESSUNA COSTITUZIONE DEMOCRATICA! ] ORA, NON POSSIAMO MANTENERE LE NOSTRE PROMESSE, SE LORO NON MANTEGONO LE LORO PROMESSE!
Nel Donbass arriva un nuovo battaglione, il "Shahtarsk". Nella regione di Donetsk i soldati dell'esercito ucraino hanno formato un nuovo battaglione chiamato "Shahtarsk", ha detto il comandante del battaglione Roman Oniščenko. Oniščenko ha dichiarato che il battaglione comprenderà soldati provati che hanno partecipato alle ostilità contro le milizie. "Questo non è un nuovo battaglione nello specifico, ha unito in sé tutti gli avversari delle regioni di Donetsk e Lugansk, che sono stati a lungo in lotta contro la minaccia russa", ha dichiarato. Attualmente in Ucraina sale a 30 il numero delle unità di forze speciali del Ministero degli Interni.

Rispondi
 ·
Unius kingREI
1 settimana fa

se la sharia non viene abolita, non un solo musulmano dovrà rimanere in Palestina,  TUTTO QUESTO ORRORE DEVE FINIRE TUTTI I MUSULMANI DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA! ] 
Corpo 'montaggio di Aharon Soffer Descrizione' Trovato a Gerusalemme. Rapporto uncorroborated in sito di news hareidi dice che il corpo è davvero Soffer di, come le squadre di soccorso sforzo piangono 'tragica fine.' Da Uzi Baruch, Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/08/28, 16:36 / Ultimo aggiornamento: 2014/08/28, 19:14. Come il continueed ricerca di Aharon Soffer, un 23-year-old studente yeshiva da New Jersey scomparso nella Foresta Gerusalemme Venerdì scorso, sono stati segnalati alla polizia di essere ampliare l'area di essere cercato e l'aggiunta di forze aggiuntive agli sforzi, ma conla rapporti indicano che la ricerca potrebbe essere finita, dopo un corpo è stato trovato in Ein Kerem Giovedi pomeriggio. La polizia sta cercando di determinare se si tratta di Soffer. Il corpo è riferito quella di un uomo. Walla! News ha riferito che il corpo si adatta la descrizione di Soffer. Behadrei haredim, un sito di notizie hareidi, ha riferito che il corpo è davvero Soffer di e che la ricerca è stato chiamato fuori dopo alcune voci collegate al Soffer sono stati trovati accanto al corpo. Un rapporto uncorroborated in Lakewood Notizie citato fonti anonime che ha anche detto che il corpo trovato è infatti di Soffer e che la morte non sembra essere correlato terrore. Inoltre, sembra che potrebbe essere caduto in un dirupo durante il tentativo di traversare la sua via d'uscita dal bosco, ha riferito la presa di notizie. Soffer è originario di Lakewood.
Yisrael Erlich, un volontario con United Hatzalah, fu tra i primi a trovare il corpo.
"Sono entrato in un grande gruppo di volontari United Hatzalah che setacciato la zona di Ein Kerem a piedi ... subito dopo l'inizio della nostra ricerca abbiamo incontrato il corpo di un uomo tra i cespugli che sembrava corrispondere descrizione dello studente mancante, abbiamo subito avvertito la polizia ... e un folto gruppo di polizia e rapidi-responder è apparso rapidamente sulla scena ", ha detto Erlich. Il volontario ha aggiunto: "Non mi aspettavo l'incidente a finire in una tragedia così orribile." I genitori di Soffer hanno volato da Lakewood per essere più vicini alle indagini; sono attualmente presso la sede del Regno Hatzalah a Gerusalemme in attesa di ulteriori notizie da parte della polizia. Regno Hatzalah Presidente Eli Birra anche commentato il ritrovamento del corpo, dicendo: "siamo molto dispiaciuti per il tragico epilogo della vicenda, che speravamo e pregando per un fine positivo." All'inizio della giornata, unità cinofile della IDF e unità a cavallo della Polizia Distretto di Gerusalemme intensificato il cercati attraverso il Mercoledì sera e in Giovedi attraverso un anello più ampio della Foresta Gerusalemme. La decisione di espandere l'area di essere cercato è stato messo in atto nel pomeriggio di Giovedi, e dispone di squadre di ricerca Fanning attraverso i quartieri che confinano con la foresta di Gerusalemme, tra cui Ein Kerem, Kiryat Yovel, Beit Zayit, Bayit Vagan e Har Nof. Regno Hatzalah è stato anche pesantemente coinvolto nella ricerca, dispacciamento decine di volontari attraverso la Foresta di Gerusalemme. Mentre la ricerca si espande nelle prossime ore, centinaia di altri volontari si uniranno nella ricerca gestito dal centro Regno Hatzalah operazioni mobili di Ein Kerem.
Gil Ronen contribuito a questo rapporto.
Rispondi
 ·
uniusrei lorenzojhwh
1 settimana fa

Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, SAUDI ARABIA, -- tu sei troppo anticristo, perché, io ti possa utilizzare te, per sollevare il regno di Dio sulla terra! io posso riciclare satanisti farisei massoni, comunisti, ma, io non posso riciclare te! i cannibali 322 Kerry usurocrazia NWO FED Banca Mondiale, sistema amssonico LaVey Albert Pike partito esoterico occulto cabalistico? si stanno chiedendo perché, non sono riusciti a conquistare: Siria e Dombass Russofono, ed hanno capito, invece, che, io non potrei mai proteggere te: adesso! TU SEI DIVENTATO L'UNICA PREDA POSSIBILE, per loro, e CON TE FINIRà L'ISLAM NEL MONDO. IL CIELO MI è TESTIMONE, TUTTI I SATANISTI DI YOUTUBE MI SONO TESTIMONI: "io questo non lo avrei mai voluto!"
Rispondi
 ·
drinkYpoisonJHWHwins
1 settimana fa

per ONU 322, SHARIA, USA OIC LEGA ARABA, islamici galassia jihadisti, SAUDI ARABIA CALIFFATO? SOLTANTO LORO HANNO IL DIRITTO DI UCCIDERE E DI FARE IL GENOCIDIO! ] 
Hamas va su un 'Israele Collaboratore' Killing Spree. Diciotto abitanti di Gaza pubblicamente giustiziati nel centro di Gaza City Venerdì mattina come parte del corso sanguinosa del regime terrorista 'purga'. Con Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/08/22, 12:28. Il regime di Hamas a Gaza continua ad eseguire i propri civili, anche se impegnato in una guerra sanguinosa contro Israele. In una sede centrale a Gaza City il Venerdì mattina, 11 residenti arabi della zona che sono stati accusati di "collaborare con Israele" sono stati pubblicamente giustiziati da Hamas, secondo la lingua araba Al-Rai agenzia di stampa.
Tuttavia, tv di Hamas ha riferito che il numero delle persone giustiziate in realtà era alto come 18 uomini. Sei dei giustiziati sono stati uccisi davanti a una moschea da uomini in uniformi militari di Hamas, i testimoni hanno detto AFP. L'uccisione pubblico arriva nel bel mezzo di una crescente ondata di esecuzioni "collaboratore" nella roccaforte terrorista di Gaza. Majd, un sito web vicino ad Hamas, solo il Giovedi ha riferito che "ala militare" di Hamas alle Brigate Ezzedine al-Qassam, eseguito tre residenti di Gaza e arrestato altri sette per "collaborare" con Israele durante l'operazione di protezione Edge.
Nessuna data è stata data per le esecuzioni o arresti, ma il funzionario della sicurezza di Hamas citato nella relazione ha detto che i tre sono stati uccisi dopo "procedure rivoluzionari" sono state completate nei loro confronti. Lo stesso sito segnalato il 6 agosto che "un certo numero" di collaboratori arabi era stato ucciso, di nuovo senza dare una data.
Nell'ultima settimana di luglio, fonti palestinesi hanno riferito che più di 30 abitanti di Gaza sono stati giustiziati da Hamas, la maggior parte di loro nel quartiere Shejaiya. Anche in questo caso, Hamas ha affermato che erano collaboratori con Israele.
Un portavoce di Hamas ha recentemente dichiarato ad Al Jazeera che dall'inizio dell'operazione Pilastro di Difesa si è conclusa nel 2012, "centinaia di nostri uomini furono martirizzati a scavare i tunnel durante il periodo di tregua precedente."
Molti di coloro che sono sopravvissuti a scavare i tunnel del terrore non ha una fine migliore rispetto ai loro compagni "martiri"; secondo i rapporti, nelle ultime settimane Hamas ha eseguito decine di scavatori per essere assolutamente certo che non avrebbero rivelato informazioni sui luoghi in cui sono state scavando.
Tra le centinaia che sono morti nella scavo, "almeno 160 bambini sono stati uccisi nelle gallerie", secondo il Journal of Palestine Studies nel 2012, indicando come Hamas non ha avuto remore a letale manipolare il lavoro minorile.
Rispondi
 ·
666GiudaicoMassonica
1 settimana fa

in realtà, sono rifugiati politici, LE LORO STORIE SONO ABERRANTI! infatti, sono cristiani che sarebbero uccisi nei loro paesi islamici! ] se, Egitto non è capace di uccidere i trafficanti di schiavi, io gli toglierò tutta la penisola del Sinai, perché, io sono indignato da questo Islam che sempre e da sempre, dai tempi del maledetto falso profeta Maometto, si è dedicato al traffico degli schiavi, fino ad oggi! NON MI PIACE QUESTO ARTICOLO CHE è TOTALMENTE ARTICOLO IPOCRITA, QUANTO CRIMINALE! EGITTO CI DEVE DARE TUTTA LA PENISOLA DEL SINAI, PERCHé, ISRAELE POSSA DIVENTARE UNA TERRA DI ACCOGLIENZA! ]  I trafficanti africani Spara egiziano guardia sul modo in Israele. Trafficanti di esseri umani uccidono egiziano mentre contrabbando di persone in Israele, illustrano che gli immigrati africani sono in cerca di lavoro, non rifugiati. Con AFP, Arutz Sheva Personale, Prima pubblicazione: 2014/08/27, illegali immigrati africani a Tel Aviv. Una guardia di frontiera egiziano è stato ucciso il Mercoledì durante una sparatoria con i trafficanti di esseri umani cercano di entrare in Israele con gli immigrati africani clandestini, un funzionario della sicurezza ha detto. I gruppi armati sono state trasportando migliaia di eritrei e sudanesi ogni anno ad Israele attraverso una regione desertica che si estende dal Sudan, attraverso l'Egitto e fino alla penisola del Sinai. Il 22-year-old ufficiale egiziano era di stanza nel mezzo della penisola del Sinai, quando gli hanno sparato, hanno detto i funzionari. Il numero di clandestini immigrati africani in Israele ha raggiunto 54.000 nel 2013 secondo l'ufficio immigrazione. La loro presenza è stata accompagnata da un esponenziale alle stelle a tassi di criminalità, in particolare nel sud di Tel Aviv. Il recente sparatoria illustra ciò che Yochi Genison, il funzionario più anziano presso l'ufficio del Procuratore di Stato con il compito di immigrazione, ha chiarito in giugno, dicendo che gli immigrati illegali non sono legittimi richiedenti asilo. "Abbiamo bisogno di capire la vera storia qui", ha dichiarato Genison. "Non si tratta di rifugiati in fuga per salvarsi la vita, ma le reti di contrabbando istituzionalizzate." "Ci ha formato un settore completo basato sulla tratta di esseri umani, il contrabbando di esseri umani che vivono in Africa che cercano di guadagnarsi da vivere in Europa e in Israele", ha continuato. "E la stragrande maggioranza di venire in Israele non sono richiedenti asilo, ma le persone che hanno già trovato protezione nei paesi del terzo mondo che scelgono di continuare a lavorare in Israele e stabilirsi lì." "Indaghiamo i migranti e le loro storie e ciò che sentiamo è la stessa: 'Sono andato da stato X a qui dopo ho pensato,' Wow, ho ottenuto la protezione, ma mi potrei hanno detto, per $ 5.000, entrare in Israele," Genison concluso. L'anno scorso, Israele ha lanciato un giro di vite contro gli infiltrati illegali, arrotondamenti e deportando 3.920 entro la fine dell'anno, e la costruzione di una recinzione hi-tech lungo il confine con l'Egitto, che ha portato l'afflusso di clandestini a una battuta d'arresto. Infiltrati nel mese di giugno tenuto uno sciopero della fame dopo che la polizia israeliana ha rotto con la forza un sit-in sono stati in scena lungo il confine con l'Egitto, per protestare contro la loro detenzione presso il campo di detenzione Holot nel deserto del Negev meridionale. Holot è stato aperto dopo che Israele ha approvato una legge nel dicembre 2013 lasciando lo stato detenere infiltrati illegali per un massimo di un anno senza processo; Holot è una struttura aperta, anche se i detenuti sono tenuti a restituire ogni notte.
Rispondi
 ·
JewsxMessiahUniusRei
1 mese fa

open letter to: Aliens Abductions, satanisti -- perché tremate? non è stata colpa mia, è stato lo Spirito Santo, che, mi ha costretto a venire, in questo mio canale assassino!
Rispondi
 ·
Lorenzojhwh Unius REI
1 mese fa

[ tutti i sauditi ottomani, non hanno nessun rispetto, per la dignità della vita umana, altrui: come, di quella, dei loro sudditi, perché sono, dogmatici e maniaci religiosi, (il loro demonio imperialismo Ummah Allah, ha detto: "il fine del CALIFFATO? giustifica i mezzi!") infatti, hanno la sharia, e leggi fortemente discriminatorie, naziste! ] e i bambini, donne, vecchi, ragazze stuprate e sgozzate, che, SAUDI ARABIA, proprio loro stanno facendo la pulizia etnica, in Siria e per il mondo intero ( attraverso, la loro galassia jihadista: servizi segreti ONU OCI), chi li paga? io? POI, VEDIAMO SE VIENE LO JIHADISTA ABD ALLAH, A COMBATTERE il suo HAMAS, CON LE SUE TRUPPE, PRIMA DI PARLaRE UN ALTRA VOLTA, CONTRO, ISRAELE, come un ipocrita traditore! Questa è la dimostrazione, di quello, che, io ho sempre detto: "tutta la LEGA ARABA, è sotto la satanica regia, ipocrita, teatro criminale, dei sauditi salafiti, che, sono un solo complotto, iraniano saudita: ONU OCI, USA UE, Bildenberg, farisei Iluminati, contro, ISRAELE, e contro, tutto il genere umano!"
2 agosto 2014, Gli Emirati Arabi sostengono l'Arabia Saudita: "crimini di guerra di Israele a Gaza". Gli Emirati Arabi sostengono le dichiarazioni del re dell'Arabia Saudita, che ieri aveva accusato Israele di crimini di guerra. In un comunicato del governo degli Emirati Arabi, si rileva che Tel Aviv sta continuando la sua aggressione contro civili innocenti a Gaza, mentre la comunità internazionale "è impotente di fronte agli attacchi contro bambini, donne e anziani." Fino al 17 luglio Israele conduceva raid aerei, bombardava a distanza con l'artiglieria e saltuariamente effettuava dei blitz con le forze speciali. In seguito ha intrapreso un'invasione di terra nella Striscia di Gaza. Dopo 25 giorni dall'inizio dell'operazione di Gaza, sono rimasti uccisi oltre 1.600 palestinesi, mentre i feriti sono 8.800. Le perdite israeliane ammontano a 66 persone.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_02/Gli-Emirati-Arabi-sostengono-lArabia-Saudita-crimini-di-guerra-di-Israele-a-Gaza-3669/  
Rispondi
 ·
dominusUniusRei
3 settimane fa

L'OCSE ha chiesto: ai nazi fascisti Mogherini Merkel, il rilascio del fotoreporter russo. La rappresentante dell'OCSE per la libertà dei mass media Dunja Mijatovic chiede il rilascio immediato del fotografo di Rossiya Segodnya Andrey Stenin. "Questa pratica pericolosa di detenzione e rapimento di lavoratori dei mass media è inaccettabile e deve essere cessata", ha detto. Stenin lavorava a Donetsk, Slavyansk e in altre città nella parte orientale dell'Ucraina. Ha smesso di comunicare il 5 agosto. Secondo alcuni rapporti, Stenin insieme con i rappresentanti della milizia è partito per Shakhtersk, dove è stato catturato dai militanti del "Settore destro". Probabilmente ora il fotoreporter si trova nel dipartimento dell'SBU a Zaporozhie.
Le foto di Andrey Stenin: Donetsk, la vita prosegue sotto i bombardamenti
http://italian.ruvr.ru/2014_08_08/photo-Donetsk-La-vita-sotto-i-bombardamenti-7137/ L'Ucraina nell'obiettivo del fotoreporter di Rossiya Segodnya Andrey Stenin
http://italian.ruvr.ru/2014_08_08/photo-LUcraina-nellobiettivo-del-fotoreporter-di-Rossiya-Segodnya-Andrey-Stenin-0161/
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_11/LOCSE-ha-chiesto-il-rilascio-del-fotoreporter-russo-9793/ L'opposizione austriaca esorta a revocare le sanzioni contro la Russia. L'Unione Europea deve revocare immediatamente le sanzioni contro la Russia e tornare alla ricerca di una soluzione diplomatica delle controversie, tale opinione è stata espressa dal leader di uno dei più influenti partiti di opposizione in Austria, Partito della libertà dell'Austria Heinz-Christian Strache. Secondo Strache, le autorità austriache con la futile politica delle sanzioni "tirano l'agricoltura del Paese nell'abisso". Il politico ha anche criticato il governo ucraino. Strache ha dichiarato che la minaccia di sospensione del transito del gas dalla Russia verso l'Europa Centrale è "un insulto dei loro alleati e una presa in giro dell'UE."
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_11/Lopposizione-austriaca-esorta-a-revocare-le-sanzioni-contro-la-Russia-0478/
L'Unione Europea è preoccupata per la scomparsa del fotoreporter russo. L'Unione Europea è preoccupata per la scomparsa in Ucraina del fotoreporter di Rossiya Segodnya Andrey Stenin e cerca di contribuire nella ricerca, lo ha dichiarato un rappresentante dell'Unione Europea che chiede di rimanere l'anonimo. "Siamo molto preoccupati per la sorte dei giornalisti che lavorano in condizioni difficili nelle zone di combattimento", ha detto la fonte.
Il contatto con il russo, che lavorava a Donetsk, Slavyansk e in altre città nell’est dell'Ucraina, è stato perso il 5 agosto. Una fonte ha detto a RIA Novosti che il giornalista è stato catturato dalle forze di sicurezza ucraine e, secondo i dati preliminari, si trova nel dipartimento dell'SBU a Zaporozhie.
http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_11/LUnione-Europea-e-preoccupata-per-la-scomparsa-del-fotoreporter-russo-3413/

Rispondi
 ·
Nessuno Unius REI
3 settimane fa

ORMAI, IL CERCHIO NAZISTA DEI FARISEI BILDENBERG, SALAFITI, ANGLO-AMERICANI, SI STRINGE, CONTRO ISRAELE, CHE, è IL NUOVO OLOCAUSTO, DELLA TERZA GUERRA MONDIALE! TANTO è GRANDE, IL LORO ODIO PER LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA, CHE, EVOLUZIONISTI CULATTONI, PER INNALZARE, IL REGNO SATANA, SI FANNO IL SUPPORTO DELLA SHARIA, GENOCIDIO A TUTTI DI ONU OIC. Guarda: israeliani Infiltrarsi 'Regno Unito Città dichiarata' israelo-Free "Bandiere, Starbucks e Bamba:. Attivisti rilasciano il video di protesta creativa radicale anti-Israele MP città:. 2014/08/13, 11:38 attivisti pro-Israele ha pubblicato un video della loro recente "infiltrazione" di una città nel nord dell'Inghilterra ha dichiarato "israelo-libero" di radicali di sinistra parlamentare britannico George Galloway. scozzese Galloway ha dichiarato che la città di Bradford, nel nord dell'Inghilterra non avrebbe accettato la presenza di israeliani in un discorso partito appassionata la scorsa settimana, con orgoglio affermando che egli sceglie di vivere in una "zona franca-israeliana." "non vogliamo nessun merci israeliane. Non vogliamo che i servizi israeliani. Non vogliamo nessun accademici israeliani, arrivando a l'università o il college. Non abbiamo nemmeno vogliamo eventuali turisti israeliani a venire a Bradford se qualcuno di loro aveva pensato di farlo ", ha detto." Noi rifiutiamo questo illegale, barbara, stato selvaggio che si chiama Israele. E tu devi fare lo stesso "Le osservazioni hanno innescato un'indagine di polizia in MP, che ha una lunga storia di anti-Israele bigottismo e dirige il British gruppo pro-Hamas Viva Palestina . Che nel novembre 2013 ha avuto il suo stato revocato a causa di beneficenza per irregolarità finanziarie Gli attivisti ebrei -. compresi i cittadini e guidati da origine israeliana Rabbi Shneur Odze sia britannici e israeliani - visitato Bradford e sventolato bandiere israeliane, distribuito snack israeliani-made ​​e ha fatto un punto di essere servito in un locale Starbucks dopo aver mostrato . loro passaporti israeliani Contrariamente alla dichiarazione della loro città estremista MP, non c'era alcuna politica di discriminare contro gli israeliani, e la maggior parte dei passanti cordiale - con l'eccezione di un piccolo gruppo di attivisti anti-israeliani che ha montato una contro-protesta a un certo punto . "Devo confessare di essere piuttosto ansioso di ciò che tipo di reazione che saremmo arrivati​​", ha detto Odze. "Tuttavia, sono lieto di poter dire, un paio di grida provenienti da tutta la strada a parte, la reception era quasi esclusivamente positivo, con molti venendo verso di noi augurare bene, benvenuto a noi e quasi tutti, spontaneamente sembrava sapere perché eravamo lì "Egli ha aggiunto che un'altra protesta -." con un tocco " è prevista per Domenica prossima. Watch: Israelis 'Infiltrate' UK City Declared 'Israeli-Free". Flags, Starbucks and Bamba: activists release video of creative protest in radical anti-Israel MP's city: 8/13/2014, 11:38 AM. Pro-Israel activists released a video of their recent "infiltration" of a city in northern England declared "Israeli-free" by radical left-wing British MP George Galloway. Scottish-born Galloway declared that the city of Bradford in northern England would not accept the presence of Israelis in an impassioned party speech last week, proudly stating that he chooses to live in an "Israeli-free zone." "We don’t want any Israeli goods. We don’t want any Israeli services. We don’t want any Israeli academics, coming to the university or the college. We don’t even want any Israeli tourists to come to Bradford if any of them had thought of doing so," he said. "We reject this illegal, barbarous, savage state that calls itself Israel. And you have to do the same." The remarks sparked a police investigation into the MP, who has a long history of anti-Israel bigotry and heads the British pro-Hamas group Viva Palestina - which in November 2013 had its charitable status revoked due to financial irregularities. The Jewish activists - including both British and Israeli citizens and led by Israeli-born Rabbi Shneur Odze - visited Bradford and waved Israeli flags, handed out Israeli-made snacks and made a point of being served at a local Starbucks after showing their Israeli passports. Contrary to the declaration by their city's extremist MP, there was no policy to discriminate against Israelis, and most passersby were friendly - with the exception of a small group of anti-Israel activists who mounted a counter-protest at one point. "I must confess to being rather anxious as to what kind of reaction we’d get," said Odze. "However, I’m pleased to say, a few shouts from across the road aside, the reception was almost exclusively positive, with many coming over to wish us well, welcome us and almost everyone, unprompted seemed to know why we were there." He added that another protest - "with a twist" - is scheduled for next Sunday.
Rispondi
 ·
lorenzojhwh Unius REI
1 settimana fa

nei computer di Bossetti, ricerca di eventuali tracce delle sue ricerche sui siti pedo pornografici ... TGCOM ‎- 1 ora fa. 07:39 - Le analisi su pc e supporti informatici sequestrati a Massimo Giuseppe Bossetti, in carcere con l'accusa di essere l'assassino di Yara ... PERCHé IL NWO 322 FMI fed bce, spa, FARISEI, GOOGLE A.I. BIOLOGIA SINTETICA, Gmos, riempiono, di pornografia illegale internet, che, poi, oltre, a corrompere il popolo, usano anche questa arma per reprimere il dissenso, contro, il loro potere usurocratico universale? QUESTA è LA IDEOLOGIA LAVEY 322 BUSH 666 KERRY IL SACERDOTE DI SATANA! per loro sarebbe troppo facile, addirittura automatico, distruggere in internet ogni materiale illegale, è evidente. è IL SATANISMO NEW AGE, CHE DEVE ESSERE LA NUOVA RELIGIONE UNIVERSALE, PERCHé QUESTA MERDA ISLAMICA HA LE ORE,  drammaticamente, CONTATE!
Rispondi
 ·
Jezebel II 666 IMF-NWO
3 settimane fa

è facile, in questo mondo, demenziale immorale, di anticristi bildenberg, USA UE, diventre artisti famosi facendo gli sporcaccioni, e i sacrileghi, contro,  la civiltà EBRAICO-cristiana! questo è come demolire la civiltà, queste cose, non dovrebbero essere permesse!  ] [ 'Opera pedopornografica', bufera su Maxxi. Osservatorio minori protesta. Museo, siamo per libertà autori. [ All'Osservatorio ha risposto Anna Mattirolo, direttore del Maxxi Arte: "La crudezza fa parte del lavoro dei Chapman, da sempre caratterizzati da opere che, denunciano una realtà malata, che, mettono in discussione la falsa moralità... quindi, per lei, contastare la pedofilia è una falsa moralità! QUESTA è LA FILOSOFIA DEI BILDENBERG, CHE, HANNO MESSO SU, LO SPETTACOLO DI UN GOVERNO RENZI, CON DENTRO BELLE E GIOVANI DONNE,P ERCHé QUELLO CHE RIMANE AD UNA POLITICA SENZA: COSTITUZIONALE SOVRANITà MONETARIA, è DI DIVENTARE UNA GIOSTRA USUROCRATICA ROTHSCHILD DI MORTE, IN ATTESA DI UNA GUERRA MONDIALE, CHE, LE PUPE ALLA MOGHERINI NON HANNO LE PALLE PER POTER FERMARE!!

Rothschild hell

Mosca ha accusato Washington di palesi menzogne. [[ ma, se non hanno ancora risposto: alle 100 domande: sull'11-09, come: la Russia può sperare che gli USA possano rispondere alle sue domande? gli USA SONO PIù del nazismo, infatti sono il satanismo, massonico bildenberg Rothschild, soltanto UNIUS REI, può impedire che tutto questo, possa finire in tragedia! ]] Il Ministero degli Esteri russo ha dichiarato che l'amministrazione statunitense si basa su menzogne ​​nella conduzione della sua politica estera. Le recenti dichiarazioni del responsabile dell’ufficio stampa della Casa Bianca Josh Earnest, che ha accusato la leadership russa dell’abbattimento del boeing malese, sono state definite calunnie. Il Ministero degli Esteri ha sottolineato che le accuse di Washington non sono suffragate da alcuna prova. Non c'è anche solo un link o un fatto da poter rivedere e commentare. La Casa Bianca ha semplicemente accennato circa dei dati di ricognizione ed informazioni nei social network. Si segnala che Washington, e forse anche Kiev, è impegnato ad intasare la rete con analoghe storie. A questo proposito, Mosca chiede agli Stati Uniti di rispondere a 10 domande del Ministero della Difesa russo e a 22 domande formulate nell'ambito dell'Agenzia Federale del Trasporto Aereo. Nella regione di Donetsk sono arrivati dall’Olanda la polizia scientifica ed i collaboratori della gendarmeria, che fa parte delle forze armate olandesi. Cercheranno i corpi e raccoglieranno informazioni sui resti del Boeing malese.
Ci sono 40 poliziotti tutti disarmati e in abiti civili. I miliziani forniscono loro l'assistenza necessaria. Secondo il rappresentante della missione dell'OSCE Michael Bochurkiv, il gruppo ha trascorso diverse ore nella zona dove si è schiantato l’aereo e dove hanno accesso libero. Sabato, l'ultimo aereo con a bordo container speciali per il trasposto delle vittime partirà da Kharkov verso i Paesi Bassi.
Il Primo Ministro della Malesia Najib Razak intende visitare i Paesi Bassi per discutere con il Primo Ministro olandese Mark Rutte un accesso sicuro al luogo dello schianto del Boeing nella parte orientale dell'Ucraina.
Nella sua dichiarazione ufficiale, ha sottolineato l'importanza di un'indagine completa sul disastro, specificando che per fare ciò, è necessario che sul luogo possa lavorare un gruppo di 30 esperti internazionali. Egli ha sottolineato che i miliziani di Donetsk hanno già creato queste condizioni grazie ad un accordo con i malesi, per il trasferimento dei corpi delle vittime e delle scatole nere. Mercoledì, Najib Razak ha personalmente avuto colloqui telefonici con il Primo Ministro della Repubblica Popolare di Donetsk Alexander Borodai. Razak ha dichiarato la disponibilità della Repubblica a cooperare.
In Estonia si è svolto il raduno annuale degli ex soldati estoni della 20sima Divisione SS, nel villaggio di Sinimäe, nel nord-est del paese. Qui, nel 1944, per alcuni mesi le truppe di Hitler, delle quali faceva parte anche la divisione, hanno tenuto a bada le forze offensive sovietiche.
Nei combattimenti vi sono state perdite da entrambe le parti, circa 200 mila persone. Come da tradizione, il raduno è iniziato con l'inno nazionale dell'Estonia. Poi sono state poste corone di fiori davanti al monumento ai soldati che hanno combattuto dalla parte della Germania nazista. Il Ministero degli Esteri russo ha più volte denunciato questi incontri, definendoli una celebrazione del fascismo e un pericolo di accrescere il sentimento filo-nazista. L’attuale raduno si è svolto sullo sfondo della notizia del divieto di ingresso nel paese per i giornalisti del canale russo Zvezda, che dovevano fare un servizio su questo evento.