Visualizzazioni totali

Translate

Cerca nel blog

libertà di culto

King Abd Allah Arabia Saudita, Benjamin Netanyahu, [ noi non possiamo sperare, che i satanisti USA, migliorino il pianeta, perché, loro si sono troppo impegnati, troppo bene, nel rovinarlo! ] Kenya massacre prompts calls for increased security. Published: June 19, 2014. President says police were slow to respond to threat. Following the June 15 massacre of dozens of people in a Christian-majority coastal village, Kenya’s religious leaders are urging the government to improve security in the country. “We acknowledge the anger and desperation of Kenyans arising from the spiralling insecurity and rising tension in the country,” said the Most Rev. Zacheus Okoth, archbishop of Kisumu and chairman of the Catholic Justice and Peace Commission." An estimated 50 gunmen stormed the village of Mpeketoni, about 40 kilometres inland from the Indian Ocean, around 8 p.m. on June 15, overwhelming police forces. Initial reports counted 45 dead, though aid worker Wim van den Burg told Dutch media he counted more than 100 bodies, according to Open Doors International, a global charity that provides assistance to Christians who live under pressure because of their faith. Open Doors reported that witnesses said the gunmen dragged victims out of their homes. Women and children were released, but men were asked if they were Muslim or Christian. Those who answered Christian were shot, Open Doors said. The heavily armed gunmen were reported to have attacked two hotels, a restaurant, a gasoline station, a bank, a police station, and a government office. Mpeketoni is an area of churches “with about 100 different denominations,” Rt. Rev. Julius R.K. Kalu, the Anglican Bishop of Mombasa, told World Watch Monitor. He said the area’s population may have more Christians than those of other religions. Growing anxieties in nearby Poromoko village over fears of a similar attack have prompted some residents to leave. The Inter-Religious Council of Kenya issued a statement asking the national government how “Kenyans can continue to be killed in a wanton manner in their country by criminals.” Sheikh Juma Ngao, National Chairman of the Kenya Muslims National Advisory Council, joined the condemnation of the killings in Mpeketoni. “People of Kenya should remain vigilant, reporting on anything suspicious. Let us not be divided on religious tunes. It is only Kenyans who can bring peace in the country,” Ngao told World Watch Monitor. Reports have circulated assigning responsibility for the killings to Al Shabab, a Somalia-based militant Islamist terrorist group. Those claims gained currency shortly after the cabinet secretary in the government of President Uhuru Kenyatta hinted the attacks might have had a political motive. Kenyatta, however, downplayed any Al Shabab connection in a national address. “The attack in Lamu (County, where Mpeketoni resides) was well planned, orchestrated, and politically motivated ethnic violence against a Kenyan community, with the intention of profiling and evicting them for political reasons,” he said. “This, therefore, was not an Al Shabab terrorist attack.” If the attack on Mpeketoni was home-grown terrorism, the response should not be, Anglican Bishop Kalu said. “Kenya is not an island,” he said. “We need our neighbours to come and share how to work together so as to restore peace in Kenya.” In his speech, President Kenyatta acknowledged security officers in the area had received reports of the possible attacks but did not take preventive action. The officers in charge of security have been suspended and will be charged, he said.bSeveral western countries, including the United States and United Kingdom, have issued travel advisories warning citizens not to visit the coastal region.  Kenya massacro richiede chiede maggiore sicurezza. Pubblicato:. 19 giugno 2014 il presidente dice che la polizia era lento a rispondere alle minacce. Dopo il 15 giugno massacro di decine di persone in un villaggio costiero a maggioranza cristiana, i leader religiosi del Kenya stanno sollecitando il governo per migliorare la sicurezza nel paese. "Riconosciamo la rabbia e la disperazione dei keniani derivanti dalla spirale di insicurezza e di crescente tensione nel Paese", ha detto mons Zacheus Okoth, Arcivescovo di Kisumu e presidente della Commissione Giustizia e Pace ". Si stima che circa 50 uomini armati hanno preso d'assalto il villaggio di Mpeketoni, a circa 40 chilometri dalla costa dell'Oceano Indiano, intorno 20:00 il 15 giugno, le forze di polizia travolgenti. I primi rapporti contati 45 morti, anche se cooperante Wim van den Burg ha detto ai media olandesi ha contato più di 100 corpi, secondo la Open Doors International, una carità globale che fornisce assistenza ai cristiani che vivono sotto pressione a causa della loro fede. Porte Aperte ha riferito che testimoni hanno detto gli uomini armati hanno trascinato le vittime dalle loro case. Donne e bambini sono stati rilasciati, ma gli uomini è stato chiesto se fossero musulmani o cristiani. Coloro che hanno risposto cristiana furono fucilati, Open Doors ha detto. Sono stati segnalati gli uomini armati pesantemente armati hanno attaccato due alberghi, un ristorante, una stazione di benzina, una banca, una stazione di polizia e un ufficio governativo. Mpeketoni è una zona di chiese ", con circa 100 diverse denominazioni," Rt. Rev. Julius R.K. Kalu, il vescovo anglicano di Mombasa, ha detto World Watch Monitor. Ha detto che la popolazione della zona può avere più cristiani rispetto a quelli di altre religioni. Coltivazione ansie nella vicina frazione Poromoko su timori di un attacco simile hanno spinto alcuni residenti a lasciare. Il Consiglio interreligioso del Kenya ha rilasciato una dichiarazione chiedendo al governo nazionale come "i keniani possono continuare ad essere ucciso in maniera sfrenata nel loro paese dai criminali." Lo sceicco Juma Ngao, presidente nazionale del National Advisory Council Kenya musulmani, si unì alla condanna delle uccisioni in Mpeketoni. "La gente del Kenya devono rimanere vigili, riportando qualcosa di sospetto. Cerchiamo di non dividerci su melodie religiose. E 'solo keniani che possono portare la pace nel Paese ", ha detto Ngao World Watch Monitor. I rapporti sono circolate attribuire la responsabilità per l'uccisione di Al Shabab, un militante gruppo terroristico islamico basato Somalia. Tali affermazioni hanno guadagnato valuta poco dopo il segretario di gabinetto nel governo del presidente Uhuru Kenyatta accennato gli attacchi potrebbero avere avuto un movente politico. Kenyatta, però, ha minimizzato qualsiasi connessione Al Shabab in un indirizzo nazionale. "L'attacco a Lamu (County, dove risiede Mpeketoni) è stato ben pianificato, orchestrato e politicamente motivata violenza etnica contro una comunità keniota, con l'intenzione di profilazione e di sfratto per ragioni politiche", ha detto. "Questo, dunque, non era un attacco terroristico di Al Shabab." Se l'attacco Mpeketoni era terrorismo home-grown, la risposta non dovrebbe essere, vescovo anglicano Kalu ha detto. "Il Kenya non è un'isola", ha detto. "Abbiamo bisogno dei nostri vicini di venire a condividere come lavorare insieme per riportare la pace in Kenya." Nel suo discorso, il presidente Kenyatta ha riconosciuto gli agenti di sicurezza della zona avevano ricevuto segnalazioni di possibili attacchi, ma non adottare misure preventive. Gli ufficiali responsabili della sicurezza sono stati sospesi e saranno a carico, ha detto. Diversi paesi occidentali, compresi gli Stati Uniti e Regno Unito, hanno emesso avvisi di viaggio avvertimento ai cittadini a non visitare la regione costiera.

BJP vittoria suscita reazioni contrastanti da cristiani dell'India
Pubblicato il: 19 giugno 2014 da Anto Akkara
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su google_plusone_shareShare su redditMore condivisione servizi4

Da sinistra a destra. Presidente indiano Mahinda Rajapaksa e nuova riunione primo ministro indiano Narendra Modi per colloqui bilaterali a New Delhi, India. 27 maggio 2014 Da sinistra a destra. Presidente indiano Mahinda Rajapaksa e nuova riunione primo ministro indiano Narendra Modi per colloqui bilaterali a New Delhi, India. 27 maggio 2014

Mahinda Rajapaksa / Flickr / scorta

Leader cristiani dell'India non sono abbastanza unanime, ma, sul significato della frana elezioni di maggio che ha spazzato Narendra Modi e il suo partito nazionalista indù nel controllo della più grande democrazia del mondo.

Da un lato:

"La vostra ascensione come primo ministro di questo grande paese e la stragrande mandato ... sotto la sua guida dinamica sono indicazioni celesti che molti problemi del paese ... sarebbero affrontati con fermezza e per il bene comune", il Cardinale Telesphore Toppo, ex presidente dei vescovi cattolici Conference of India, scrisse a Modi.

D'altro:

"Ci permettiamo di dissentire dal leader ufficiali della Chiesa su Narendra Modi," ha detto un comunicato emesso 13 giugno da un gruppo guidato da John Dayal, segretario generale dell'All India Christian Council, un gruppo di pressione cristiano. È stato scritto in risposta ad organismi ecclesiali nazionali e leader correre a congratularsi Modi.

Gli scettici hanno ragioni per essere cauti. Solo poche ore dopo che il nuovo governo ha prestato giuramento 26 maggio, i ministri chiave dichiaravano opposizione alle richieste di minoranza di vecchia data per rafforzare le leggi anti-discriminazione.

L'India è tra i 50 paesi in cui la vita da cristiano è più difficile, secondo la Open Doors International, una pastorale globale che serve cristiani che sono sotto pressione a causa della loro fede. Il paese è No. 28 in Mondo 2014 Watch List Open Doors ", in gran parte a causa di una vena di nazionalismo indù, o Hindutva, che prevede l'India come uno stato puramente indù.

Il nazionalista indù Bharatiya Janata Party o Bjp, è il partito di governo in tre dei sei stati indiani con le leggi che proibiscono le conversioni religiose forzate - leggi che vengono utilizzati frequentemente per chiudere le chiese o intimidire i cristiani che parlano della loro fede. Anche prima del suo mandato elettorale, il partito aveva proposto pene più severe in uno di quegli stati, Madhya Pradesh, India del secondo più grande.

Con Modi di zincatura il biglietto BJP, in esecuzione in gran parte su una piattaforma di rilancio economico e la riforma del governo, il partito ha vinto 282 seggi nel Parlamento 543-member indiano. L'Alleanza nazionale democratica, una coalizione che comprende il BJP, catturato 336 posti a sedere. Il supporto per il Partito del Congresso più laico, che aveva governato l'India per dieci anni, gravemente erosa, passando da 206 posti nel 2009, a 44.

Il messaggio di congratulazioni del cardinale Toppo, capo della Chiesa cattolica nel cuore tribale di Jharkhand, dove BJP praticamente spazzato i sondaggi, seguito l'ascensione di Modi per ufficio, testimoniato dai capi delle nazioni dell'Asia meridionale presenti alla cerimonia di giuramento.

Mons. Baselios Mar Cleemis, capo della Chiesa cattolica in India, è cautamente ottimista sul fatto che il nuovo governo "continuerà a sostenere ... laicità e principi di democrazia a guidare la nazione sulla via dello sviluppo."

Il Consiglio Nazionale delle Chiese in India, tuttavia, ha annunciato la sua intenzione di rimanere un cane da guardia prudente.

Citando il Vangelo di Luca, il Consiglio ha rilasciato una dichiarazione che "ci viene ricordato del Nazareth Manifesto di Gesù 'per portare la buona novella ai poveri, proclamare ai prigionieri la liberazione, il recupero della vista ai ciechi, lasciando in libertà gli oppressi, e proclamare l'anno di grazia del Signore '".

La gente raccolta per i raduni politici in Assam, in India. Aprile 2014People raccolta per i raduni politici in Assam, in India. Aprile 2014

Narendra Modi / Flickr / scorta
"Siamo a stare solo per la pace, e dovrebbe supportare tutte le politiche, gli sforzi ei progetti del governo in questo quadro 'just-pace'", dice la dichiarazione del Consiglio. "Le elezioni del 2014 rappresentano il kairos (il momento determinante critico) per la Chiesa in India ad essere portatori del Vangelo della 'Nazareth Manifesto' nel paese."

Un gruppo di attivisti sociali cristiani, teologi e leader laici della chiesa ha rilasciato la propria dichiarazione, che è costato hanno "problemi con gli ufficiali dirigenti della Chiesa nel congratularmi Modi di diventare il primo ministro dell'India." Tuttavia, "abbiamo serie riserve e obiezioni sulla loro valutazione ... e le loro aspettative da Modi per costruire un solo India e l'India laica."

"I leader della chiesa non dovrebbero fretta di essere ammiratori del governo. La gerarchia deve guardare la situazione a terra e rimanere attenti alle reali preoccupazioni dei cittadini", ha dichiarato John Dayal, il quale ha rilasciato la dichiarazione congiunta a nome degli attivisti cristiani e gli altri , al World Watch Monitor.

Storicamente, Dayal ha sottolineato, il BJP ha dimostrato che è "fuori di perseguire e realizzare la visione di una nazione indù".

Kumar Swamy, coordinatore nazionale del Christian Council indiano, un gruppo di pressione cristiano, è stato ancora più schietto:

"Sono sicuro che ci sarà un aumento sporadici attacchi localizzati (a) la comunità cristiana," Swamy è stato citato 2 giugno da Christian Today. "Forse non inizialmente, perché il Bjp vuole mantenere la sua immagine laica e democratica, e dimostrare che preoccupano i gruppi di minoranza, quindi non ci può essere grandi attacchi immediati in corso."

Joseph Dias, fondatore del Forum schietto Catholic Secular di Mumbai, ha affermato "le frange sono già a piede libero."

La polizia già ha arrestato 20 membri della indù Rashtra Sena, o indù Esercito nazionale, dopo Mohasin Shaikh, un ingegnere informatico musulmano, è stato bastonato a morte il 2 giugno con bastoni da hockey a Pune, vicino a Mumbai.

La polizia di Stato di Maharashtra occidentale affermazione che l'attentato a Pune per l'abito indù era una risposta a un post su Facebook che denigrava i leader politici indù.

Il presidente federale Pranab Mukherji, nel suo discorso al nuovo Parlamento il 9 giugno, ha assicurato che le minoranze religiose saranno "partner nello sviluppo dell'India" e nel vasto programma del nuovo governo.

Tuttavia, entro tale data, Dias ha detto: "Alcune delle dichiarazioni dei ministri mostrano lo stesso (nazionalista indù) Agenda mentalità e." Entro 24 ore di giuramento di Modi il 26 maggio, un paio di ministri chiave aveva fatto commenti che ribadiscono l'antipatia del BJP al vecchio di decenni la domanda cristiana per fine alla discriminazione nei confronti dei dalit cristiani.

Dalit, una parola che significa "calpestati", si riferisce ai "untoucahables" delle caste più basse della società indiana. Spesso, dalit sbarcare il lunario svolgendo lavori umili come il lavaggio e vivere segregati da caste superiori nelle zone rurali.

Dal 1950 il governo federale ha messo da parte l'istruzione gratuita, i lavori di governo e le sedi legislative per dalit indù. Nessuno sono forniti di dalit cristiani e musulmani. Due terzi dei 28 milioni di cristiani in India sono dalit.

Thavarchand Gehlot, il ministro della giustizia sociale, ha detto ai media che il nuovo governo si oppone a una quota di posti di lavoro del 4,5 per cento per le minoranze, un obiettivo proposto dal precedente governo. Prenotazione basata sulla religione, ha detto, è "incostituzionale".

Ministro per gli affari delle minoranze Najma Heptullah, il musulmano solitario tra i Modi cabinet da 46 membri, ha detto che le quote per le minoranze uccidere lo "spirito di competizione".

"Non siamo sorpresi da questi commenti., Ma non possiamo tacere su una vera e propria causa, perché il Bjp è al potere", ha detto Samuel Jayakumar, segretario del Consiglio Nazionale delle Chiese della Commissione sulla politica, la governance e pubblica testimonianza.

Jayakumar ha partecipato a una riunione strategia di oltre 40 attivisti Dalit cristiani e funzionari della chiesa a Nuova Delhi Maggio, che ha rilasciato una dichiarazione franco prospettive per le minoranze sotto il governo Bjp sono "non molto incoraggianti."

"La nostra speranza è in magistratura", ha detto Jayakumar, in riferimento una petizione 2004 per la parità dei diritti pendente dinanzi al giudice apice indiano. "Una volta che il governo fa la sua posizione chiara sui temi della Corte Suprema, la magistratura può dare il suo verdetto."

La speranza di un cristiano essere incluso nel quadro Modi è venuto a nulla. Ambienti cristiani erano in fermento che P.A. Sangma, un importante socio cattolica e BJP da quando ha rotto con il partito del Congresso, nel 1998, avrebbe reso nel cabinet Modi, come è stato eletto al Parlamento per la 10a volta, dal piccolo stato a maggioranza cristiana di Meghalaya, nel nord-est.
King Abd Allah Arabia Saudita, Benjamin Netanyahu, [ noi non possiamo sperare, che i satanisti USA, migliorino il pianeta, perché, loro si sono troppo impegnati, troppo bene, nel rovinarlo! ] BJP win elicits mixed reaction from India's Christians. Published: June 19, 2014 by Anto Akkara. From left to right. Indian President Mahinda Rajapaksa and new Indian Prime Minister Narendra Modi meeting for bilateral talks in New Delhi, India. May 27, 2014 From left to right. Indian President Mahinda Rajapaksa and new Indian Prime Minister Narendra Modi meeting for bilateral talks in New Delhi, India. May 27, 2014. Mahinda Rajapaksa. India’s Christian leaders aren’t quite unanimous, yet, on the meaning of the May election landslide that swept Narendra Modi and his Hindu nationalist party into control of the world’s largest democracy. On the one hand: "Your ascension as Prime Minister of this great country and the overwhelming mandate…under your dynamic leadership are heavenly indications that many problems facing the country…would be addressed firmly and for the common good," Cardinal Telesphore Toppo, former president of the Catholic Bishops Conference of India, wrote to Modi. On the other: “We beg to differ from official church leaders on Narendra Modi,” said a statement issued June 13 by a group led by John Dayal, secretary general of All India Christian Council, a Christian advocacy group. It was written in response to national church bodies and leaders rushing to congratulate Modi. The sceptics have reasons to be wary. Only hours after the new government was sworn in May 26, key ministers were declaring opposition to longstanding minority demands to strengthen anti-discrimination laws. India ranks among the 50 countries where life as a Christian is most difficult, according to Open Doors International, a global ministry that serves Christians who are pressured because of their faith. The country is No. 28 on Open Doors' 2014 World Watch List, largely because of a streak of Hindu nationalism, or Hindutva, that envisions India as a purely Hindu state. The Hindu-nationalist Bharatiya Janata Party, or BJP, is the ruling party in three of the six Indian states with laws that forbid forced religious conversions — laws that are used frequently to shut down churches or intimidate Christians who speak about their faith. Even before its election mandate, the party had proposed stiffer penalties in one of those states, Madhya Pradesh, India’s second-largest. With Modi galvanizing the BJP ticket, running largely on a platform of economic revival and government reform, the party won 282 seats in the 543-member Indian Parliament. The National Democratic Alliance, a coalition encompassing the BJP, captured 336 seats. Support for the more secular Congress Party, which had ruled India for decade, eroded severely, dropping from 206 seats in 2009, to 44. The congratulatory message from Cardinal Toppo, head of the Catholic church in the tribal heartland of Jharkhand where BJP virtually swept the polls, followed Modi’s ascension to office, witnessed by the heads of South Asian nations attending the swearing in ceremony. Archbishop Baselios mar Cleemis, head of the Catholic Church in India, was cautiously optimistic that the new government will "continue to uphold…secularism and principles of democracy to lead the Nation on the path of development." The National Council of Churches in India, however, announced its intention to remain a cautious watchdog. Quoting the Gospel of Luke, the council issued a statement that "we are reminded of the Nazareth Manifesto of Jesus ‘to bring good news to the poor, proclaiming release to the captives, recovery of sight to the blind, letting the oppressed go free, and proclaiming the year of the Lord’s favour.’ " People gathering for political rallies in Assam, India. April 2014People gathering for political rallies in Assam, India. April 2014. Narendra Modi. "We are to stand for just-peace, and should support all policies, endeavours and projects of the government within this ‘just-peace’ framework," the council statement said. "The 2014 Elections constitute the kairos (the critical decisive time) for the Church in India to be bearers of the ‘Nazareth Manifesto’ gospel in the country." A group of Christian social activists, theologians and church lay leaders issued their own statement, which claimed they have "no problems with the Official Church Leaders in congratulating Modi on becoming the Prime Minister of India." However, "we have serious reservations and objections on their assessment…and their expectations from Modi to build a just India and a secular India." "The church leaders should not rush to be admirers of the government. The hierarchy should watch the ground situation and remain alert to the real concerns of the people," said John Dayal, who issued the joint statement on behalf of the Christian activists and others, to World Watch Monitor. Historically, Dayal pointed out, the BJP has demonstrated it is "out to pursue and realize the vision of a Hindu nation." Kumar Swamy, national co-ordinator of the All Indian Christian Council, a Christian advocacy group, was even more blunt: "I'm sure there will be increased sporadic, localised attacks (on) the Christian community," Swamy was quoted June 2 by Christian Today. "Maybe not initially, because the BJP wants to keep its image secular and democratic, and show they care about the minority groups, so there may not be immediate major attacks taking place." Joseph Dias, founder of the outspoken Catholic Secular Forum of Mumbai, claimed "the fringe groups are already on the loose."
Police already have arrested 20 members of the Hindu Rashtra Sena, or Hindu National Army, after Mohasin Shaikh, a Muslim computer engineer, was clubbed to death June 2 with hockey sticks in Pune, near Mumbai. Police in western Maharashtra state claim that the attack in Pune by the Hindu outfit was a response to a posting on Facebook that denigrated Hindu political leaders. Federal President Pranab Mukherji, in his address to the new Parliament on June 9, assured that religious minorities will be "partners in India’s development" and in the new government’s broad agenda. Yet by that date, Dias said, "Some of the statements from the ministers show the same (Hindu nationalist) mind-set and agenda." Within 24 hours of Modi’s swearing-in on May 26, a couple of key ministers had made comments that reiterate BJP’s antipathy to the decades-old Christian demand for end to discrimination against Christian Dalits. Dalit, a word meaning "trampled upon," refers to the "untoucahables" of the lowest castes in Indian society. Often, Dalits eke out a living by carrying out menial jobs like scavenging while living segregated from upper castes in rural areas. since 1950 the federal government has set aside free education, government jobs and legislative seats for Hindu Dalits. None are provided to Christian and Muslim Dalits. Two-thirds of India’s 28 million Christians are Dalits. Thavarchand Gehlot, the social justice minister, told the media that the new government opposes a 4.5 percent job quota for minorities, a target proposed by the previous government. Reservation based on religion, he said, is "unconstitutional." Minority affairs minister Najma Heptullah, the lone Muslim among the 46-member Modi cabinet, said quotas for minorities kill the "spirit of competition." "We are not surprised by these comments. But we cannot keep quiet on a genuine cause because the BJP is in power," said Samuel Jayakumar, secretary of the National Council of Churches Commission on Policy, Governance and Public Witness. Jayakumar took part in a strategy meeting of more than 40 Dalit Christian activists and church officials in New Delhi in May, which issued a frank statement prospects for minorities under the BJP government are "not very encouraging." "Our hope is in the judiciary," Jayakumar said, in reference a 2004 petition for equal rights pending before the Indian apex court. "Once the government makes its stand clear on the issues in the Supreme Court, the judiciary can give its verdict." Hope of a Christian being included in the Modi cabinet has come to naught. Christian circles were abuzz that P.A. Sangma, a prominent Catholic and BJP associate since he broke from the Congress party in 1998, would make it into the Modi cabinet, as he was elected to the Parliament for the 10th time, from the tiny Christian majority state of Meghalaya in the north-east.

King Abd Allah Arabia Saudita, Benjamin Netanyahu, [ se, voi non imparate, ad essere amici, e se, non imparate a fare una politica, assolutamente autonoma, svincolata da USA? nessuno di noi potrà sopravvivere! ] [ The lessons of Kim Jong-Wook. Published: June 20, 2014 by World Watch Monitor. Analysis. North Korea seen through barbed wire at the China border. Open Doors International. Last week, the Democratic People’s Republic of Korea rejected a request from South Korea to hold discussions about the fate of Kim Jong-Wook. The DPRK in late May sentenced Kim to spend the rest of his life in a labor camp. In its response to South Korea’s plea, the North said Kim had been tried and convicted properly – case closed. Kim’s chances of leaving North Korea alive are slim at best, and his arrest and subsequent sentencing already has had fatal consequences for others in North Korea. His case provides a window to the intensity of religious persecution in the DPRK, a country that has held the No. 1 spot on the World Watch List of the most oppressive countries for Christians since the list was created 12 years ago. “In most countries, there is a mixture of different persecution engines,” the 2014 World Watch List says. “In North Korea there is one all-encompassing strong persecution engine, excluding all other possible engines: Communist oppression.” What happened. Kim Jong-Wook speaking to North Korean televsion in February. North Korea video image via KBS. As a missionary, Kim operated from the Chinese border city Dandong, where he provided shelter, food and other aid to North Korean refugees who slipped over the border seeking relief from the chronic famine of their country. Kim also taught the refugees from the Bible. North Korean agents who infiltrated his network convinced him to come to North Korea. On Oct. 8 he entered the DPRK, expecting to find out what had happened to some refugees with whom he had lost touch. Instead, he was immediately.  A list of recent known arrests of foreign missionaries.  • Kenneth Bae, Korean-American, arrested in North Korea in November 2012. Charged with carrying propaganda materials and plotting to overthrow the government. Sentenced to 15 years hard labor. • Robert Park, Korean-American, crossed the North Korean border on Christmas 2009 to protest genocide and other crimes against humanity in North Korea. He was held for 43 days and severely tortured. • John Short, Australian, arrested in North Korea in February for leaving Christian pamphlets behind near a Buddhist temple. He was released two weeks later after apologizing. • Kim Jong-Wook, South Korean missionary, lured to North Korea by secret agents in October 2013 and arrested. Charged with attempting to ‘overthrow the regime’ and spying for South Korea. Sentenced to life in prison. arrested and interrogated. It’s likely he was tortured. In February, Kim told assembled North Korean television cameras he had spied for the South Korean government, and had given money to North Koreans to set up 500 underground churches and attempt to overthrow the North Korean regime. After the May 30 trial, the North Korean state media reported prosecutors had sought the death penalty for Kim, but the court imposed the life sentence after the pastor had “sincerely repented.” Archenemies. During the North Korean war with South Korea and the United States in the early 1950s, many North Korean Christians made a run for the South. Ever since, North Korea has linked Christianity with its two enemies, and followers of Jesus have been considered traitors. After the war, tens of thousands of Christians were arrested, put to death or sentenced to hard labor. A small remnant took their faith underground. In North Korea, to be Christian is to be disloyal, and in North Korea, disloyalty to the regime is the greatest sin. Evidence of this fact of North Korean life has surfaced in recent months. Kim was pressured and probably tortured to give up the names of dozens of contacts, many of whom had become Christians through his ministry. Sources in North Korea have confirmed that some of them were murdered and others were incarcerated in prisons and labor camps. In both detention facilities people are starved, tortured and the death rate is extremely high. “I was locked up for years in Camp 25 near Chongjin,” says a North Korean refugee, whose name, like all others in this article, is being withheld for safety’s sake. “I will never forget the prisoners who were too weak to continue their work. The guards would pick them up and put them on an automatic belt that threw them in a large oven while the prisoners were still alive.” Trained spies. Kim is not the only fish caught in the government’s net. In August 2011 in Dandong, a South Korean Christian, heavily involved in helping North Koreans escape, was murdered by a DPRK agent armed with a poisoned needle. A few weeks later, the South Korean intelligence agency arrested a North Korean refugee who was carrying poison and needles. In China, a missionary was hit by an empty passenger bus; the driver was not caught. Some cases are never publicized, out of concern for the safety of relatives and others connected to them. “We all know not all refugees are genuineja,” says a missionary working for one of the several organizations working near the Chinese border. “We know from those who are sincere and from secret agents who have defected that the North Korean regime has dispatched hundreds of trained spies.” One DPRK agent, sent undercover to China to pose as an escapee, once spoke to an informant working for the North Korean National Security Agency – someone trained to uncover religious people. The agent, who later defected, told U.S. researchers for a 2008 report that the informant had been trained to look for signals “such as a person who remains silent with closed eyes and meditates, or when habitual smokers or drinkers quit smoking or drinking all of a sudden. These people should be targets to be watched closely.” Fierce security apparatus. To keep an eye on Christians and other citizens, North Korea maintains four instruments of surveillance: The National Security Agency; the Public Safety Agency; the neighborhood unit; and the Communist Party. “We gave instructions to the neighborhood unit and the Primary Party Committee to watch certain [Christian] people,” said one ex-agent of the Public Safety Agency. “If an informant did a good job, we made sure he received a better job.” All information is saved in the agency’s resident registration dossiers, which contains information on family backgrounds, past religious activities and political propensities. The National Security Agency coordinates efforts to uncover “reactionary elements” and “anti-government” forces within North Korea. Arrested Christians often are transferred to the agency for further investigation. “They were all executed,” said one former agent who was in charge of tracking down a certain group of “religious” people. “Things like possessing religious books, sharing one’s faith with others, or preaching cannot exist because they undermine the Kim Jong-Il regime. All we need is one bit of evidence such as the Bible with someone’s name on it. If only a Bible is found, the NSA leaves it until the real owner shows up.” It can be difficult to stay one step ahead of the law. “I heard the story of a man who knew he would be arrested for Bible possession,” said one refugee. “The Bible was such a treasured possession for him that he gave it to his sister. She suspected the police would search her house, too, and she hid the Bible in a concrete tile, which she placed in her kitchen. But the officers knew what they were looking for, spotted the new tile, found the Bible and took her away also.” Heavy price. In a country of 25 million people, estimates of the number of North Koreans who live as secret Christians range from 200,000 to 400,000. They are the heirs of nearly 70 years of severe persecution. One of them is Kim Jong Wook. “He must live under an enormous amount of guilt,” said one South Korean missionary. “He made the mistake to trust the wrong people, he was arrested and dozens others also. People were killed, families put into concentration camps. His case reminds me of Rev. Ahn Song-Woon. He was also lured into a trap and arrested. He received a prison sentence, disappeared from the radar for a while and then suddenly came back to the surface as the assistant-pastor of one of North Korea’s showcase churches. He did that for a couple of years and then committed suicide. I am afraid that his may become the exact same fate of missionary Kim. They will never let him go. He knows too much about North Korea’s National Security Agency.”

Turkish Assassination Plot Suspects on Trial. June 24, 2014 by Barbara Baker. Pastor Emre Karaali of the Izmit Protestant Church outside the courthouse after the first trial hearing.The sign behind him says, "Justice is the foundation of the state." Izmit, Turkey; April 1, 2014 'Pastor. World Watch Monitor. Testimonial evidence at a court hearing concerning a plot to assassinate a Turkish Christian pastor identified the alleged conspiracy’s ringleader. Kemal Yagiz, one of 13 Turks suspected in the alleged plot against Pastor Emre Karaali and his congregation at the Izmit Protestant Church, told the court that another suspect, Ferhat Cakar, "used my patriotic feelings to deceive me." Others who testified at the June 19 hearing also pointed the finger at Cakar. Arrested in January 2013 in Izmit, a city 60 miles east of Istanbul, all the suspects were released after several days of interrogation except Cakar, who was imprisoned for six months. Fifteen months later, after an extended dispute over judicial jurisdiction, the case finally opened April 1 in Izmit’s 2nd Criminal Court. But at the close of the second hearing last week, Karaali’s lawyer requested a formal investigation of the police and military authorities identified in the case file. Her request fueled suspicions that during the alleged year-long plot, some of the officials might have had relationships with the suspects. "The question is whether [the suspects] were acting on their own, or taking orders," Karaali told World Watch Monitor after the hearing. Although presiding Judge Yusuf Coskun accepted the lawyer’s proposal, he declined her second request to hold the suspects in custody until the next hearing. Presenting a file of related case documents from Diyarbakir, the lawyer declared, "My client and his church members are apprehensive. I request that the suspects be kept in custody while being tried." The lawyer argued it would prevent the named officials from making contact with the suspects during the investigation. Karaali confirmed that his lawyer will be sending another custody request to the judge by June 27, underlining the specific concerns over possible collusion with the suspects, as raised in the case’s nine files of investigation documents. Threatened witness testifies. A man attending Karaali’s congregation with his wife and children also testified at the hearing, declaring himself an official complainant in the case. The witness identified himself as a non-commissioned officer in the Turkish military. "In June 2012, someone called me and said, ‘We are not pleased with your activities in Izmit. Take your wife and children and leave,’ " the officer told the court. He testified that the voice sounded like that of Murat Gocer, who was frequently attending church services, but the caller said, "No, I’m not Murat. You don’t know me." When the man checked where the call had come from, the number turned out to be a market in Sakarya, 45 miles away. The officer testified that when he told his pastor about the call, Karaali said he had been threatened from a similar location himself. A week later, an officer at the man’s military unit told him that while he was away, someone had called about him, saying "he should get out of the church." Suspects break ranks. During the trial’s first hearing April 1, three of the defendants had changed their statements from their initial recorded police interrogations, apologizing to Karaali and his family and congregation. They declared they had been deceived by Cakar and Murat Gocer into believing they were helping the police and the Turkish state by observing and reporting on Christian citizens’ activities. But three other suspects at the hearing accused the pastor of showing disrespect for the Quran, tricking little children with Christian propaganda and speaking against the Muslim prophet Mohammed. One admitted that Cakar and Gocer had urged him to make warning phone calls to both the pastor and another member of the congregation, but insisted they had not included any death threats. "I was called twice in 2012," Karaali told the court. "But I don’t know who it was who called me. The second time, this person said to me, ‘You are talking a lot, everywhere from right to left. We will break your head.’ " Karaali informed the police about the calls, which led to the telephone surveillance that implicated all the suspects involved. Twelve of the arrested suspects have now testified or sent official statements to the Izmit court, which ordered that before the next hearing, set for Oct. 21, a written statement be submitted by the last suspect, now in prison over another case. Karaali had declined an offer of police protection, although he moved his wife and two small children to a more secure location after the alleged plot was exposed. Under questioning from the judge, Karaali said he came from a Muslim background to Christianity 14 years ago. Now 35, he has pastored the Izmit Protestant Church, under the legal umbrella of the Istanbul Protestant Church Foundation, since 2009. Assassinio Turco Plot Suspects on Trial. 24 giugno 2014 da Barbara Baker. Pastore Emre Karaali della Chiesa protestante Izmit fuori dal tribunale dopo la prima prova hearing.The segno dietro di lui dice: "La giustizia è il fondamento dello Stato." Izmit, in Turchia; 1 APRILE 2014 'Pastor. World Watch Monitor. La prova testimoniale in un'udienza relativa a un complotto per assassinare un pastore cristiano turca ha identificato il presunto capobanda del complotto. Kemal Yagiz, uno dei 13 turchi sospetti nel presunto complotto contro Pastor Emre Karaali e la sua congregazione presso la Chiesa protestante di Izmit, ha detto alla corte che un altro sospetto, Ferhat Cakar, "usato i miei sentimenti patriottici per ingannare me." Altri che hanno testimoniato al 19 giugno udienza anche puntato il dito contro Cakar. Arrestato nel gennaio 2013 a Izmit, una città 60 km a est di Istanbul, tutti i sospetti sono stati rilasciati dopo alcuni giorni di interrogatori, tranne Cakar, che è stato imprigionato per sei mesi. Quindici mesi più tardi, dopo una disputa estesa oltre la competenza giurisdizionale, il caso finalmente aperto 1 aprile in seconda Corte penale di Izmit. Ma al termine della seconda udienza della scorsa settimana, l'avvocato di Karaali chiesto un'indagine formale delle autorità di polizia e militari individuati nel fascicolo. La sua richiesta ha alimentato i sospetti che durante il presunto complotto di un anno, alcuni dei funzionari potrebbero aver avuto rapporti con i sospetti. "La questione è se i sospetti [] agivano per conto proprio, o prendere ordini", ha detto Karaali World Watch Monitor dopo l'udienza. Sebbene giudice presidente Yusuf Coskun accettato la proposta dell'avvocato, ha rifiutato la sua seconda richiesta di tenere i sospetti in custodia fino alla prossima udienza. Presentare un fascicolo di documenti relativi casi da Diyarbakir, l'avvocato ha dichiarato, "Il mio cliente ed i suoi membri di chiesa sono preoccupati. Chiedo che i sospetti siano tenuti in custodia mentre è provato." L'avvocato ha sostenuto che avrebbe impedito ai funzionari nominati da entrare in contatto con i sospetti durante l'inchiesta. Karaali ha confermato che il suo avvocato invierà un'altra richiesta di affidamento al giudice entro il 27 giugno, sottolineando le preoccupazioni specifiche sulla possibile collusione con i sospetti, in quanto sollevata nel caso del nove file di documenti di indagine. Minacciato testimone testimonia. Un uomo che frequentano congregazione di Karaali con la moglie ei figli anche testimoniato all'udienza, dichiarandosi una denuncia ufficiale nel caso. Il testimone si è identificato come un sottufficiale nell'esercito turco. "Nel giugno 2012, qualcuno mi ha chiamato e ha detto, 'non siamo soddisfatti con le vostre attività in Izmit. Prendete la vostra moglie e figli e lasciare'", ha detto l'ufficiale alla corte. Ha testimoniato che la voce sembrava quella di Murat Göcer, che è stato spesso frequentava le funzioni religiose, ma il chiamante ha detto, "No, io non sono Murat. Tu non mi conosci". Quando l'uomo controllato in cui la chiamata era venuto, il numero si è rivelato essere un mercato in Sakarya, a 45 miglia di distanza. L'ufficiale ha testimoniato che quando ha detto al suo pastore della chiamata, Karaali ha detto che era stato minacciato da una posizione simile se stesso. Una settimana più tardi, un ufficiale presso l'unità militare l'uomo gli disse che mentre lui era via, qualcuno aveva chiamato su di lui, dicendo "che dovrebbe uscire dalla chiesa". Sospetti rompete le righe. Durante la prima udienza del processo 1 aprile, tre degli imputati avevano cambiato le loro dichiarazioni dai loro interrogatori iniziali di polizia registrati, scusandosi per Karaali e la sua famiglia e la comunità. Hanno dichiarato che erano stati ingannati da Cakar e Murat Göcer a credere che stavano aiutando la polizia e lo stato turco osservando e relazioni sulle attività dei cittadini cristiani. Ma altri tre indagati all'udienza accusato il parroco di mostrare mancanza di rispetto per il Corano, ingannando i bambini con la propaganda cristiana e parlare contro il profeta musulmano Maometto. Una ammesso che Cakar e Göcer lo avevano spinto a fare telefonate di avvertimento sia per il parroco e un altro membro della congregazione, ma ha insistito che non avevano incluso minacce di morte. "Sono stato chiamato per due volte nel 2012", ha detto Karaali alla corte. "Ma io non so chi è stato che mi ha chiamato. La seconda volta, questa persona mi disse: 'Tu parli molto, ovunque da destra a sinistra. Saremo rompere la testa'". Karaali informato la polizia circa le chiamate, che hanno portato alla sorveglianza telefonica che ha coinvolto tutti i sospetti coinvolti. Dodici dei sospetti arrestati hanno ormai testimoniato o inviati dichiarazioni ufficiali al tribunale Izmit, che ha disposto che prima della prossima udienza, fissata per il 21 ottobre, una dichiarazione scritta presentata entro l'ultimo sospetto, ora in carcere su un altro caso. Karaali aveva rifiutato un'offerta di protezione della polizia, anche se si trasferisce la moglie ei due figli piccoli in un luogo più sicuro dopo il presunto complotto è stato esposto. Sotto interrogatorio del giudice, Karaali ha detto che proveniva da un ambiente musulmano al cristianesimo 14 anni fa. Ora 35, ha pastore di Chiesa protestante di Izmit, sotto l'ombrello giuridico della Chiesa protestante Istanbul Foundation, dal 2009.

King Abd Allah Arabia Saudita, Benjamin Netanyahu, [ c'è chi crede, che, soltanto, la sua civiltà è quella giusta, quindi, lui si prepara, in modi diversi, a fare il pensiero dominante! a fare il genocidio, di tutti gli alti, che, non sono come lui! ] MA, IO NON CREDO, CHE, QUESTA PERSONA POSSA DIMORARE NELLA GIUSTIZIA! ECCO PERCHé, IO HO DECISO DI IMPOSTARE TUTTI I MIEI DISCORSI POLITICI, COME RAZIONALMENTE, FONDATI, COME, UN AGNOSTICO POTREBBE FARE. PERCHé, IL DECALOGO, IN CHIAVE RELIGIOSA, è SEMPRE LA LEGGE NATURALE, IN CHIAVE LAICA.. QUINDI, ESSERE SECOLARE, è come: CAPITALISMO, IL COMUNISMO! come, LA FALSE TEORIA DELLA EVOLUZIONE: queste sono SECOLARI! IL SECOLARISMO? NON CI RIGUARDA! [ Malaysia refuses Church right to appeal ban on use of ‘Allah’. Published: June 25, 2014 by Matt George. Kuala Lumpur, Malaysia. World Watch Monitor. Almost eight years after the Malaysian Catholic newspaper the Herald first sought to overthrow a government ban on it using the word ‘Allah’ for ‘God’ in its publication the judicial appeal process appears to have ended in failure. A federal court in Kuala Lumpur ruled on June 23 that it would not grant the Catholic church permission to appeal against the decision. The court decided in October 2013 that only Malay Muslims had an exclusive right to use the word ‘Allah’ even though the word precedes the birth of Islam. The government’s order allowing only Muslims to use the word "Allah" is particularly frustrating to Christians in multiracial Malaysia, a nation once tolerant of all creeds. The indigenous Sabah and Sarawak people, who constitute 70% of the country’s Christian population, have been using the word in their theological vocabulary -- both in worship in the Malay language, or in written form in the Malay Bible, the Alkitab -- for more than 100 years. The church stands to defend its legitimate right to freedom of worship has over the years led to punitive arson attacks against churches, threats to both burn and seize the Bible by the state’s Islamic authorities, amid other acts of provocation. The Christian Federation of Malaysia voiced its disappointment yesterday at the federal court’s decision. It said: "Simple justice would have mandated an appeal to rectify the many incorrect and inaccurate statements and observations of the Court of Appeal." Rev. Dr Hermen Shastri, Secretary General of the Council of Churches, described the decision of the highest court of the land.
He told World Watch Monitor that while there was little legal recourse left to the Catholic church, it would probably take the extraordinary step of asking the federal court to review its own judgment so as to uphold constitutional guarantees of religious freedom.
Amnesty International responded with a statement that the "Allah" ban should be scrapped. "Malaysia's ban on Christians using the word 'Allah' to refer to God is an abuse against free speech…The idea that non-Muslims could face prosecution for using a particular word is deeply disturbing," said its Malaysia researcher Hazel Galang-Folli. "This ban... risks further inflaming religious tensions in Malaysia by denying its people the right to freedom of religion." The overwhelming public opinion of Christians in the country, who took to social media to express their disappointment, was that the federal court should have allowed the church leave to appeal, especially since three of the judges on the seven-member Bench dissented against the decision. Immediately after the verdict the Malaysian Government declared that Christians, who form about 10% of the mainly Malay-Muslim population of 30 million, could still use the word Allah in church, since the ban only applied to the Herald. A government statement said: "Malaysia is a multi-faith country and it is important that differences are managed peacefully in accordance with the rule of law and through dialogue, mutual respect and compromise." It added that the government remains committed to its negotiated ‘ten-point solution’- first announced in 2011 - to resolve difference in views between Christians and Muslims. A key element of this declaration emphasises that Christians are allowed to print, import and distribute Bibles in the Malay language. The official pronouncements have done little to appease Christian leaders such as Dr Shastri, who fear this latest federal court ruling will only strengthen extremist voices of Malay-Muslim extremists whose militant actions have brought little censure from the Government or the forces of law. These show contempt for legal authority and the leadership of Prime Minister Najib Abdul Razak. Perdana Putra - government building housing the offices of Prime Minister. Kuala Lumpur, Malaysia World Watch Monitor. Six months after the forced entry into (and seizure of more than 300 copies of the scripture from) the Bible Society of Malaysia, the Islamic Religious Department of the state of Selangor and the Islamic Religious Council of the same state have refused to return the books, despite being asked to do so by the Attorney General and the Prime Minister.
The Islamic authorities have instead hinted that the 321 Bibles will be destroyed.
The Bible Society said such an act would be abhorrent. Its President, Bishop Ng Moon Hing, in a statement said: "Bibles are religious books of the Christian community. Under what civil law do (they) purport to have the authority to even suggest such an act?"
Dr Shastri said the Islamic authorities were demonstrating a dangerous disregard for the law, and the federal court decision will further blur the demarcation between Islamic jurisdiction in public life and civil laws. He said the ruling did not address the key issues of constitutional rights, religious freedom and whether the government had the power to regulate sacred books. Dr Shastri emphasised that the Bible had been translated into many languages, just as Hindu scriptures and the Koran into English and other languages for the sake of humanity. "The State has no right to regulate or contain religious practices." The decision was welcomed by extreme nationalist Malay groups who warned the Catholic church to stop issuing statements or challenging the authority of the federal court. One group that propagates Islamic ties said the ruling confirmed its view that Malaysia was an Islamic state and not a secular one. The Muslim extremist groups also maintained this week that the Allah word should be expunged from all Malay-language Bibles. Religious provocation and persecution has become a constant feature of life in Malaysia. In recent weeks the country was gripped by a debate on hudud – the Islamic law that prescribes stoning to death and cutting off limbs for crimes – which the opposition Islamic Party PAS wants to introduce in the state of Kelantan. Extreme Islamist groups favour its enactment and, significantly, say that the law should also apply to non-Muslims. Earlier this month Islamic religious authorities suddenly interrupted a Chinese funeral and seized the body of a 38-year-old waitress. It was claimed that she had converted to Islam when she was a teenager, and therefore she should not be buried in a Taoist ceremony. Her family contested this; four days later she was buried - as originally planned - on being declared to be, in fact, a non-Muslim. In May, a civil court ruled that a Hindu convert to Islam should return his six-year-old son to the Hindu mother. To date he has not done so because it is claimed he obtained custody of the child from a Muslim Sharia court. Such inter-faith battles based on conflicting legal systems are polarising the nation, as well as appearing to make a mockery of the country’s legal systems. Some are concerned that the federal court’s reluctance to test constitutional guarantees of religious freedom will encourage Malay-Muslim extremists to further push out the boundaries of Islam, and shrink the space for other faith groups freedom to worship.

Re Abd Allah Arabia Saudita, Benjamin Netanyahu, [C'e chi Crede, Che, soltanto, la SUA Civiltà è Quella Giusta, quindi, lui SI preparazione, in modi diversificato, una tariffa il pensiero dominante! una tariffa per il genocidio, di Tutti Gli alti, Che, non Sono come lui! ] MA, IO NON CREDO, CHE, QUESTA PERSONA POSSA DIMORARE NELLA GIUSTIZIA! [ ECCO PERCHE, IO HO DECISO DI IMPOSTARE TUTTI I MIEI Discorsi politici, in modo razionalmente, Fondati, come di essere un agnóstico, soltanto, POTREBBE FARE. Perche, IL DECALOGO, IN CHIAVE RELIGIOSA, è SEMPRE LA LEGGE NATURALE, IN CHIAVE LAICA .. QUINDI, ESSERE secolare è essere: Capitalismo, nazi, Comunismo! come essere, LA FALSA TEORIA DELLA EVOLUZIONE: queste Sono Secolari! IL SECOLARISMO? NON CI RIGUARDA! [Malaysia rifiuta Chiesa diritto di ricorso divieto di uso di 'Allah'. Pubblicato: 25 giugno 2014 da Matt George. Kuala Lumpur, Malesia. World Watch Monitor. Quasi otto anni dopo il giornale cattolico malese Herald primo ha cercato di rovesciare il divieto del governo su di esso utilizzando la parola 'Allah' per 'Dio' nella sua pubblicazione il processo di appello giudiziaria sembra essersi conclusa con un fallimento. Una corte federale di Kuala Lumpur ha stabilito il 23 giugno che non avrebbe concesso l'autorizzazione Chiesa cattolica di fare appello contro la decisione. Il tribunale ha deciso in ottobre 2013 che solo i malay musulmani hanno il diritto esclusivo di usare la parola 'Allah', anche se la parola precede la nascita dell'Islam. Ordine del governo permettendo solo ai musulmani di usare la parola "Allah" è particolarmente frustrante per i cristiani in Malaysia multirazziale, una nazione, una volta tollerante di tutte le fedi. Le Sabah e Sarawak indigeni, che costituiscono il 70% della popolazione cristiana del paese, hanno utilizzato la parola nel loro vocabolario teologico -, sia nel culto nella lingua Malay, o in forma scritta in Malay Bibbia, il Alkitab - per più di 100 anni. La chiesa si trova a difendere il suo legittimo diritto alla libertà di culto ha nel corso degli anni ha portato ad attacchi incendiari punitive contro le chiese, le minacce sia per bruciare e cogliere la Bibbia da parte delle autorità islamiche dello Stato, tra altri atti di provocazione. La Federazione cristiana della Malaysia ha espresso la sua delusione per ieri la decisione del tribunale federale. Ha detto: "La giustizia Simple avrebbe mandato un appello per rettificare le numerose dichiarazioni e le osservazioni della Corte d'Appello errate e imprecise". Rev. Dr. Hermen Shastri, segretario generale del Consiglio delle Chiese, ha descritto la decisione della più alta corte del paese. Ha detto World Watch Monitor che mentre c'era poco ricorso legale sinistra alla chiesa cattolica, sarebbe probabilmente prendere il passo straordinario di chiedere al tribunale federale di rivedere il proprio giudizio in modo da mantenere le garanzie costituzionali di libertà religiosa.
Amnesty International ha risposto con una dichiarazione che il divieto di "Allah" dovrebbe essere scartato. "Divieto di Malesia cristiani usando la parola 'Allah' per riferirsi a Dio è un abuso contro la libertà di parola ... L'idea che i non-musulmani potrebbero affrontare accusa per l'utilizzo di una particolare parola è profondamente inquietante", ha detto il suo ricercatore Malaysia Hazel Galang-Folli. "Questo divieto ... rischi maggiori infiamma le tensioni religiose in Malaysia negando la sua gente il diritto alla libertà di religione." L'opinione pubblica schiacciante dei cristiani nel paese, che ha preso per i social media per esprimere la loro delusione, era che la corte federale avrebbe dovuto consentire il congedo chiesa di appello, soprattutto perché tre dei giudici su sette membri Bench dissentito contro la decisione . Subito dopo il verdetto del governo malese ha dichiarato che i cristiani, che costituiscono circa il 10% della popolazione prevalentemente malese-musulmana di 30 milioni, potrebbe ancora utilizzare la parola Allah in chiesa, dal momento che il divieto applicato solo l'Herald. Una dichiarazione del governo ha detto: "La Malesia è un paese multiconfessionale, ed è importante che le differenze vengono gestite pacificamente in conformità con lo stato di diritto e attraverso il dialogo, il rispetto reciproco e il compromesso." Essa ha aggiunto che il governo continua ad impegnarsi per la sua negoziato 'dieci punti solution'-annunciato nel 2011 - per risolvere differenza di vedute tra cristiani e musulmani. Un elemento chiave di questa dichiarazione sottolinea che i cristiani sono autorizzati a stampare, importare e distribuire Bibbie in lingua malay. Le dichiarazioni ufficiali hanno fatto poco per placare i leader cristiani come il dottor Shastri, che temono questa ultima sentenza del tribunale federale non farà che rafforzare le voci estremiste di estremisti musulmani malay cui azioni militanti hanno portato poco censura da parte del governo o delle forze. Questi mostrano disprezzo per l'autorità legale e la leadership del primo ministro Najib Abdul Razak. Perdana Putra - edificio governativo che ospita gli uffici del primo ministro. Kuala Lumpur, Malaysia World Watch Monitor. Sei mesi dopo l'entrata costretto (e sequestro di più di 300 copie della Scrittura dal) Bible Society of Malaysia, il Dipartimento dello stato di Selangor e del Consiglio religioso islamico stesso stato Religiosa Islamica ha rifiutato di restituire i libri , pur essendo invitato a farlo da parte del procuratore Generale e il Primo Ministro.
Le autorità islamiche hanno invece lasciato intendere che i 321 Bibbie saranno distrutti.
La Società Biblica ha detto che un simile atto sarebbe aberrante. Il suo presidente, il vescovo Ng Luna Hing, in una dichiarazione ha detto: "Bibbie sono libri religiosi della comunità cristiana in quali diritto civile non (si) pretendono di avere l'autorità per suggerire anche un tale atto.?" Il Dott. Shastri ha detto che le autorità islamiche stavano dimostrando un disprezzo pericoloso per la legge, e la decisione della corte federale confondere ulteriormente la demarcazione tra giurisdizione islamica nella vita pubblica e leggi civili. Ha detto che la sentenza non affrontare le questioni fondamentali dei diritti costituzionali, la libertà religiosa e se il governo avesse il potere di regolamentare i libri sacri. Dr Shastri ha sottolineato che la Bibbia era stata tradotta in molte lingue, così come scritture indù e il Corano in inglese e altre lingue per il bene dell'umanità. "Lo Stato non ha il diritto di regolamentare o contenere le pratiche religiose." La decisione è stata accolta da gruppi malesi nazionalisti estremi che avvertirono la chiesa cattolica di smettere di rilasciare dichiarazioni o sfidare l'autorità della corte federale. Un gruppo che si propaga legami islamici ha detto che la sentenza ha confermato la sua opinione che la Malaysia è uno Stato islamico e non un laico. I gruppi estremisti islamici anche mantenuto questa settimana che la parola Allah deve essere espunta da tutte le Malay-lingua Bibbie. Provocazione religiosa e la persecuzione è diventata una caratteristica costante della vita in Malesia. Nelle ultime settimane il paese è stato preso da un dibattito sul hudud - la legge islamica, e prescrive la lapidazione a morte e tagliare gli arti per reati - quali l'opposizione PAS partito islamico vuole introdurre nello stato di Kelantan. Gruppi islamisti estremo favore la sua entrata in vigore e, in modo significativo, dicono che la legge deve applicarsi anche ai non musulmani. All'inizio di questo mese le autorità religiose islamiche improvvisamente interrotto un funerale cinese e sequestrato il corpo di una cameriera di 38 anni. Si è sostenuto che si era convertita all'Islam quando era un adolescente, e quindi non dovrebbe essere sepolto in una cerimonia taoista. La sua famiglia ha contestato tale; quattro giorni dopo fu sepolta - come inizialmente previsto - per essere dichiarato di essere, in realtà, un non-musulmano. Nel mese di maggio, un tribunale civile ha stabilito che un indù convertito all'Islam dovrebbe restituire il suo di sei anni, figlio alla madre indù. Fino ad oggi non ha fatto perché si afferma ottenne la custodia del figlio da un giudice musulmano Sharia. Tali scontri interreligiosi basati su sistemi giuridici in conflitto polarizzare la nazione, così come appare a fare una beffa dei sistemi giuridici del paese. Alcuni sono preoccupati che la riluttanza della corte federale di testare le garanzie costituzionali di libertà religiosa incoraggerà gli estremisti musulmani malay a spingere ulteriormente i confini dell'Islam, e ridurre lo spazio per altri gruppi di fede la libertà di culto.

Nessun commento:

Posta un commento

@Rothschild, Obama, Bush, Kerry, you deserve the electric chair, what is the Kennedy the Executive Order 11110?

666, UN, Nazis den of murderers, sharia shit, antichrists --- March 26, 2009, resolution No. 62/154, "to continue to kill the martyrs cristini innocent!" - Rapists OF HUMAN RIGHTS, MURDERERS! Babylon the great prostitute, in which it was found, the blood of the martyrs of God! I swear in the name of Jesus, on the Throne of God YHWH, all this, I'll make you pay. @Nazioni Unite, UN, the lair of the antichrists, the assembly of the murderers of the Arab League, the Nazis of the violation of freedom of conscience and freedom of religion, all polygamists, pedophiles happy ... a pack of jackals to deny, violate, rape, fundamental human rights ... you are the beasts, the dregs of hell

Post più popolari

Archivio blog

king Unius REI

king Unius REI
jewish Messiah

my Rabbi

my Rabbi
Kaduri Yitzhak

my jhwh my jhwh Select 666 Country:

my jhwh my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh

my jhwh my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh

king Unius REI

king lorenzoJHWH
my jhwh my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh

my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh

==================
Lion Judah☦️ lorenzoJHWH • https://worldisraelnews.com/images-show-iran-satellite-launch-looms-despite-us-criticism/


President RIVLIN ] but what ambition? [ to realize the Kingdom of Israel and to end the Islamic genocide of the Christian martyrs? I am forced to expose myself personally!

President RIVLIN ] ma quale ambizione? [ per realizzare il Regno di Israele e per far terminare il genocidio islamico dei martiri cristiani? io sono costretto ad espormi personalmente!

DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF







☦️burn satan ☦️shariah Allah ☦️owl lilit Marduch burn JaBullOn Baal SpA: burn in Jesus's name, alleluia!
my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh


2019 (43)
agosto (11)
ago 17 (8)
Spinto da poteri forti internazionali distruggereb...
not defending Muslims under Sharia regime this is ...
all are minor sharia jihad Erdogan 3-legged
“Si dimetta se ha un briciolo di coerenza”
Gusti particolari & twitter's response to requesti...
Islamic Wahhabi dissolution of the Saudi Islamic e...
ipocrisia criminale e sleale fraudolenta di tutta ...
patto di libero scambio "multimiliardario" con la ...
ago 16 (1)
ago 04 (1)
ago 03 (1)
luglio (32)
2018 (24)
2017 (4)
2016 (19)
2015 (91)
2014 (68)


xxx Биньямин 666 Нетаньяху 322 nwo
lezioni teologiche del regno politico terreno di Dio! ] [ NESSUNO è ESCLUSO, nessuna superiorità o inferiorità! le 12 Tribù: x [ moltiplica...


filosofia 666 metafisica umanistica personalistica trascendente
lezioni teologiche del regno politico terreno di Dio! ] [ NESSUNO è ESCLUSO, nessuna superiorità o inferiorità! le 12 Tribù: x [ moltiplica...


Mogherini 666 UE xxx futuro bimbi migranti
lezioni teologiche del regno politico terreno di Dio! ] [ NESSUNO è ESCLUSO, nessuna superiorità o inferiorità! le 12 Tribù: x [ moltiplica...



Sufren discriminación violencia atroz
youtube GENDER ] [ mentre stavo scrivEndo questo articolo, youtube mi ha cacciato, espulso! mi ha chiuso la porta in faccia! e, IO sono sta...


Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce
lorenzoJHWH is king Israel and Unius REI kingdom Universal brotherhood 322 Bush ] mi dispiace [ IL SISTEMA DEVE CADERE, PERCHé IO HO DECISO...


SAUDI PORNO ARABIA ERDOGAN SHARIA 666 XXX ONU
lezioni teologiche del regno politico terreno di Dio! ] [ NESSUNO è ESCLUSO, nessuna superiorità o inferiorità! le 12 Tribù: x [ moltiplica...



SAUD Salafita la 666 shariah Salamandra
eih lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN 1 secondo fa Salamandra Allah: a Mecca Kaaba! wahhabita SALMAN sudairio takfirio bestia SAUD ...


Mercante di Venezia
Benjamin Netanyahu] this is no funny [ per essere moderni, alla moda, progressisti, ed evoluti animali Darwin di successo, molti sono invit...


666 avoid Nuclear XXX War PUSSY
lezioni teologiche del regno politico terreno di Dio! ] [ NESSUNO è ESCLUSO, nessuna superiorità o inferiorità! le 12 Tribù: x [ moltiplica...



porno xxx autonomia cristiani 666 massonica politica
lezioni teologiche del regno politico terreno di Dio! ] [ NESSUNO è ESCLUSO, nessuna superiorità o inferiorità! le 12 Tribù: x [ moltiplica...
my jhwh Select 666 Country:


Avete preferito questo al Regno di Dio?



Adesso preparatevi alle conseguenze!

La risposta dei Comuni alla disperazione

domande alle quali non aveva mai risposto nessuno: moneta, credito, usurocrazia e valore indotto.

Giacinto, dal Cuore di Dio prega per noi!

Giacinto è nella comunione dei Santi!
my jhwh my jhwh my jhwh Select 666 Country:








my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh





i am Unius REI in kingdom of Palestine


http://uniusreixkingdom.blogspot.com
http://rivoluzione-culturale.blogspot.it/
http://pensiero-e-azione.blogspot.it/
http://jesus-christ-bethlehem.blogspot.com/
http://satan-is-faggot.blogspot.it/
http://yesuniversalbrotherhood.blogspot.it/
http://cannibalixsangue-cristiano.blogspot.it/
http://lorenzoallah.blogspot.it/
http://allgiacintoauriti.blogspot.it/
http://wakeupusaxronpaul.blogspot.it/
http://drinkypoisonjhwhwins.blogspot.it/
http://morte-prematura.blogspot.it/
http://hellxdespairxdestruction.blogspot.it/
http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.it/
http://www.webalice.it/looooo/
http://web.tiscali.it/martiri/
http://metafisica.altervista.org
http://fedele.altervista.org


my jhwh Select 666 Country:
my jhwh my jhwh my jhwh Select 666 Country:


https://www.youtube.com/user/noahNephillim/discussion


Afghanistan
Algeria
Argentina
Azerbaijan
Bahrain
Bangladesh
Belarus
Bhutan
Bolivia
Brunei
Burkina Faso
Cameroon
Central African Republic
Chad
China
Colombia
Comoros
Cuba
Democratic Republic of the Congo
Djibouti
Egypt
Eritrea
Ethiopia
Guinea
Honduras
India
Indonesia
International
Iran
Iraq
Israel
Ivory Coast
Jordan
Kazakhstan
Kenya
Kuwait
Kyrgyzstan
Laos
Lebanon
Libya
Malaysia
Maldives
Mali
Mauritania
Mexico
Moldova
Morocco
Myanmar
Nepal
Niger
Nigeria
North Korea
Oman
Pakistan
Palestinian Territories
Peru
Philippines
Qatar
Russia
Rwanda
Saudi Arabia
Senegal
Somalia
South Korea
South Sudan
Sri Lanka
Sudan
Syria
Tajikistan
Tanzania
The Gambia
Tunisia
Turkey
Turkmenistan
Uganda
Ukraine
United Arab Emirates
Uzbekistan
Vietnam
Yemen


non è facile giudicare un Papa
lug 24 (1)




=========
===========


https://160000christianmartyrs.blogspot.com/




https://666gender123.blogspot.com/





https://666seignioragebanking.blogspot.com/




https://accolitato.blogspot.com/


https://allchristianmartyr.blogspot.com/



https://allgiacintoauriti.blogspot.com/





https://auriti.blogspot.com/




https://blasphemy-shariah-genocide.blogspot.com/



https://bombaroli-sharia-salafiti.blogspot.com/




https://cambiaregistro.blogspot.com/





https://cannibalixsangue-cristiano.blogspot.com/




https://censoredrevolution.blogspot.com



https://ciakillyoutubeximf.blogspot.com/




https://close-youtube-page.blogspot.com/




https://corpodicristo.blogspot.com/




https://copticmartyr.blogspot.com/




https://creationreal.blogspot.com





https://corano666talmud.blogspot.com/



https://corano-666talmud.blogspot.com/




https://dirittoxlaxvita.blogspot.com/




https://drinkypoisonjhwhwins.blogspot.com/



https://dominusuniusrei.blogspot.com/




https://donbass-libero.blogspot.com/




https://eterna-legge-universale.blogspot.com/




https://evolutionxtalmud.blogspot.com/


https://fag322nato666gender.blogspot.com/




http://fedxdieximfxsynagoga666.blogspot.com



https://fed-hitler-isis-sharia-nwo-satana.blogspot.com/


http://forzearmate.blogspot.com



http://friendxkinguniusrei.blogspot.com


http://gendermammapapa.blogspot.com



http://gezabeleelisabettaqueen.blogspot.com




http://gmos-ai.blogspot.com



https://guerraimfnucleare.blogspot.com/


http://hellxdespairxdestruction.blogspot.com


http://humanumgenus.blogspot.com




http://ilcomandamento.blogspot.com



http://illuminatidemoplutogiudaicomassone.blogspot.com Denied

==============
http://ilmegliodelbene.blogspot.com
it was a site of mine but google 666 lgbt youtube took it from me and gave it to evil people!

era un sito mio ma google 666 lgbt youtube lo hanno tolto a me e lo hanno dato a gente malvagia!

=====================

http://imf666killyouxtubexstopme.blogspot.com




http://immagini-parlanti.blogspot.com




http://inzivosi-lurdacchioni.blogspot.com




http://israeljhwh.blogspot.com


https://jesus-christ-bethlehem.blogspot.com/




https://jezebel666imf-nwo.blogspot.com/



https://jhwh1osannauniusrei3.blogspot.com/


https://jhwhinri.blogspot.com/



http://jhwhisrael.blogspot.com



https://jhwh-lorenzo-uniusrei.blogspot.com/



http://jhwhpantocrator.blogspot.com




http://jhwhxallahxbrama.blogspot.com




http://yerushalayim-jerusalem.blogspot.com



http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blogspot.com




http://yesuniversalbrotherhood.blogspot.com


==================


http://king-of-kings4justice.blogspot.com




http://king888kings.blogspot.com



http://kingdominusuniusrei.blogspot.com




https://kingdomxuniusrei.blogspot.com




http://kingdomofjhwh.blogspot.com




http://kingxkingdom.blogspot.com



http://legaisisaraba.blogspot.com




http://lorenzoallah.blogspot.com



http://lorenzojhwh.blogspot.com



http://lorenzo123579.blogspot.com




http://lucertole-sudditi.blogspot.com



http://messiajesus.blogspot.com




http://monarchiabancaria.blogspot.com




http://morte-prematura.blogspot.com




http://nazioni.blogspot.com



http://nessunouniusrei.blogspot.com




http://newworldorder-nuovo.blogspot.com




https://noah-ararat.blogspot.com/



http://ordinemondiale.blogspot.com




http://pensiero-e-azione.blogspot.com




https://regno666unitonwo.blogspot.com/



http://revenge-yitzhak-kaduri.blogspot.com



http://rivoluzione-culturale.blogspot.com




http://satan-is-faggot.blogspot.com



http://satanici.blogspot.com



https://satanism-sharia-imperialism.blogspot.com




http://satanqueenfagot.blogspot.com




http://shalomgerusalemme.blogspot.com




http://shoahtolosavsimfnazi.blogspot.com




http://signoraggio-spa.blogspot.com




http://signoraggiomondiale.blogspot.com




https://simec-aurito.blogspot.com/




http://sonosatanici.blogspot.com




http://spadadoppiotaglio.blogspot.com





http://stellamarisdefinibusterrae.blogspot.com




http://stopyoutubegooglepornsatan.blogspot.com




http://tutelasovranit.blogspot.com




http://unius-lorenzojhwh-governatore.blogspot.com



http://uniusrei-king.blogspot.com



http://uniusrei-or-wwiii.blogspot.com



http://uniusrei.blogspot.com



http://uniusrei2.blogspot.com



http://uniusrei3.blogspot.com



http://uniusreiking.blogspot.com



http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com



http://uniusreixkingdom.blogspot.com



http://universaldominusuniusrei.blogspot.com




universale-metafisico.blogspot.com



http://wakeupusaxronpaul.blogspot.com



======================


come è già stato fatto in passato: non può la Nazione sopravvivere se gli zombies di un lontano passato (farisei e islamici) hanno preso il controllo:


demoni del libro corano talmud: predatori & primatisti & razzisti shariah spa FMI BCE FED e loro massoni del demonio: congiura NWO? se, tutti loro non vengono espulsi tutti!

Lorenzojhwh UniusREI Beis Hamikdash Walk-through i am king of Israel

https://uniusrei.wordpress.com/2018/10/27/lorenzojhwh-uniusrei-beis-hamikdash-walk-through-i-am-king-of-israel/

LionJudah è #PDerattizzato


UniusREI kingdom
@LionjudahK
progetto politico per il Regno di Israele Atti 1,6


==========


fedele250660@gmail.com

IBAN: IT55H0760104000001016405753

https://www.youtube.com/user/noahNephillim/comment

uniusrei@protonmail.com

IBAN: IT55H0760104000001016405753


===============

bisogna passare al SIMEC, nega il DEBITO!

I saw, God bless, good work


Dear my President Rivlin

io non posso più avere un canale twitter

perché il NWO FED FMI BM OCI perseguita gli anti-Sistema Rothschild come me!







Boko Haram Fulani?
la sharia della Lega Araba è il mandante!

#Centrafrica. Abbe Mada Blaise, il Vicario, è già stato tumulato. Il Vescovo Yapaupa di #Alindao è in ospedale. I sopravvissuti sono tutti in fuga. Altri attacchi a Bantagafo e Bambari





ACS-Italia‏ @acs_italia

Breaking news e aggiornamento dal #Centrafrica.


Abbe Mada Blaise, il Vicario, è già stato tumulato.


Il Vescovo Yapaupa di #Alindao è in ospedale (non si sa se ferito o per sicurezza).

I sopravvissuti sono tutti in fuga. Non è attacco isolato. Altri attacchi a Bantagafo e Bambari!



tradimento signoraggio bancario 322 massoneria 666



poteri occulti: alto tradimento dei popoli: NWO

BEVI TU STESSO I TUOI VELENI



DRINK YOUR POISONS MADE BY YOURSELF

grazie politici massoni

grazie finanza del signoraggio bancario


===============

2019 (5)
luglio (5)
lug 25 (1)


Caro papà mi manchi tanto


lug 05 (4)
2018 (36)
2017 (77)
2016 (30)
2015 (160)
2014 (28)



Lion☦️Judah☦️UniusREI☦️kingdom

NAPOLITANO USUROCRAZIA italiana

2018 (14)
2019 (10)
luglio (10)
lug 07 (5)
lug 11 (4)
lug 25 (1)


esercitare un ruolo di dialogo

2019 ( 2 )
luglio ( 2 )
lug 11 ( 2 )


were killed while resisting arrest
Islamic OCI invasion, Hitler Rothschild Soros


2018 ( 17 )
2017 ( 7 )
2016 ( 40 )
2015 ( 32 )
2014 ( 346 )
2013 ( 259 )
2012 ( 116 )



LionJudah ☦️UniusREI ☦️kingdom @LionjudahK

https://www.youtube.com/user/noahNephillim/discussion





SOVRANITà MONETARIA E DIGNITà UMANA

tra quello che può sapere un sacerdote di satana (amministratore NWO SPA FED ) e quello che può dire di sapere un sacerdote di satana (

2019 (20)
luglio (20)
lug 13 (2)
Perseguitate dall’Italia
Jews back to Judaism
lug 12 (18)
2018 (21)
2017 (4)
2016 (20)
2015 (192)
2014 (248)
2013 (28)
2012 (99)




Lion Judah ☦️ UniusREI ☦️ kingdom

https://www.youtube.com/user/noahNephillim/discussion


luglio (8)
lug 13 (8)

2018 (18)
2017 (3)
2016 (14)
2015 (99)
2014 (433)
2013 (150)
2012 (39)

2011 (39)


2019 (6)
luglio (6)
lug 25 (6)

2018 (23)
2017 (6)
2016 (75)
2015 (132)
2014 (442)
2013 (92)



I am King of Israel lorenzoJHWH


2008 (18)
2009 (21)
2011 (8)
2012 (118)
2013 (376)
2014 (555)
2015 (228)
2016 (146)
2017 (16)
2018 (25)
2019 (10)
luglio (10)
lug 14 (7)
lug 15 (2)
lug 27 (1)
Come avete potuto preferire questo signoraggio - massoneria al Regno di Dio?

Ora preparatevi alle conseguenze!

===========
tutto per Lui o contro di Lui = A e W

non dovevi odiare Gesù, lui è l'amore creativo
============
the King Unius Rei

universal brotherhood

2019 (15)
luglio (15)
lug 15 (15)

2018 (18)
2017 (8)
2016 (71)
2015 (97)
2014 (439)
2013 (354)
2012 (201)

2011 (78)



2019 (32)
luglio (3)
lug 27 (2)
Passeggeri pestati da immigrati
Lorenzojhwh UniusREI Beis Hamikdash Walk-through i...
lug 17 (1)
marzo (16)
febbraio (9)
gennaio (4)
2018 (28)
2016 (20)
2015 (48)
2014 (49)
2013 (154)
2012 (51)
2011 (83)
2009 (11)
2008 (91)

Avete preferito questo al Regno di Dio

Ora preparatevi a subirne le conseguenze

Disse Gesù a P. Pio: "nessuno si perderà senza saperlo!"



"nessuno si perderà senza saperlo!"
Ecco finalmente il "666" di cui ha parlato dettagliatamente l'Apocalisse!



è già stato testato su una famiglia americana:
se sei del PD? "preparati a prenderlo!"

nel Gender sodoma lgbt


Apocalisse 13:16 Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte;

Apocalisse 13:17 e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome.

Apocalisse 13:18 Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della bestia: essa rappresenta un nome d'uomo. E tal cifra è seicentosessantasei.


Hezbollah threatens to 'destroy' Israeli troops; Netanyahu 'not impressed'



https://worldisraelnews.com/hezbollah-threatens-to-destroy-israeli-troops-netanyahu-not-impressed/#.XVke5FFkMUU.twitter


Lion Judah☦️ lorenzoJHWH

Hezbollah threatens to 'destroy' Israeli troops; Allah la cagna di Satana ☦️burn satana ☦️shariah ☦️Allah ☦️owl ☦️Marduch burn JaBullOn Baal SpA: burn in Jesus's name, alleluia!
burn satana ☦️ shariah ☦️ Allah ☦️ owl ☦️ Marduch burn JaBullOn Baal SpA:

burn in Jesus's name, alleluia!
DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF

amen ☦️ alleluia ☦️ #uniusREI #Governor
drink your POISON, made by yourself, amen

C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L.

Crux, Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D.

Non draco, sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. V

adre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V.

Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L.

Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B.

Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni.

DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF:

DA UN CIMITERO devono uscire, ed in un cimitero devono entrare: definitivamente!

In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Croce Santa sii la mia Luce e non sia mai il dragone mio duce. Va indietro satana! Non mi persuaderai di cose vane. Sono mali le cose che mi offri, bevi tu stesso il tuo veleno.

Nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo +. Amen!



Lion Judah☦️ lorenzoJHWH

Dear my President Rivlin
I can't have a twitter channel anymore
because the Rothschild NWO FED FMI BM OCI persecutes the anti-System and the pro-Kingdom Israel
like me!
Lion Judah☦️ lorenzoJHWH •
dear President RIVLIN
I don't know if your Rabbis ever told you this story!
It is said that when God created the world, for men to prosper he decided to grant them two virtues.
And so he did.
1. The Swiss made them lawful and respectful of the laws.
2. The English persevering and scholars.
3. The Japanese workers and patients.
4. The cultured and refined French.
5. Cheerful and welcoming Spaniards.
When he arrived at the Italians he turned to the angel who took note and told him: "Italians will be intelligent, honest and communist!"
When he finished with the creation the angel said to him: "Lord, you have given all peoples two virtues, but to the Italians three, this will ensure that they will prevail over all others".
God said: "Damn it! It is true! But the divine virtues can no longer be taken away, that the Italians have three virtues! But each person cannot have more than two together".
So it was that:
A. The Italian who is communist and honest cannot be intelligent.
B. The Italian who is intelligent and communist cannot be honest.
C. The Italian who is intelligent and honest cannot be a communist.
https://worldisraelnews.com/watch-israels-president-to-reduce-timeframe-for-forming-government/

caro Presidente RIVLIN
non so se i tuoi Rabbini ti hanno mai raccontato questa storia!
Si racconta che quando Dio creò il mondo, affinché gli uomini prosperassero decise di concedere loro due virtù.
E così fece.
1. Gli svizzeri li fece ordinati e rispettosi delle leggi.
2. Gli inglesi perseveranti e studiosi.
3. I giapponesi lavoratori e pazienti.
4. I francesi colti e raffinati.
5. Gli spagnoli allegri e accoglienti.
Quando arrivò agli italiani si rivolse all’angelo che prendeva nota e gli disse: “Gli italiani saranno intelligenti, onesti e comunisti!”.
Quando terminò con la creazione l’angelo gli disse: “Signore, tu hai dato a tutti i popoli due virtù, ma agli italiani tre, questo farà si che prevarranno su tutti gli altri”.
Dio disse: "“Porca miseria! E’ vero! Ma le virtù divine non si possono più togliere, che gli italiani abbiano tre virtù! Però ogni persona non potrà averne più di due insieme”.
Fu così che:
A. L’italiano che è comunista e onesto, non può essere intelligente.
B. L’italiano che è intelligente e comunista, non può essere onesto.
C. L’italiano che è intelligente e onesto non può essere comunista.
pensieri su “Open Arms rifiuta porto spagnolo: “Dobbiamo sbarcare in Italia””

KING UniusREI
Agosto 18, 2019 alle 1:59 pm
Il tuo commento è in attesa di moderazione. Questa è un'anteprima, il tuo commento sarà visibile dopo esser stato approvato.

Lion Judah☦️ lorenzoJHWH •
worldisraelnews com/watch-israels-president-to-reduce-timeframe-for-forming-government/
dear my President RIVLIN ] RENZI (Democratic Party) a political nullity: politically destined to disappear
and the M5S which would have halved the electoral consensus
they were ready to make a “Government of purpose” that would last 4 years. to trample on with Mattarella’s complicity: once again trample the Italian people!
and why has the financial technocracy boycotted the democratic right?
because only the Left Riyadh OCI Bilderberg,
only they can make a slanderous world war against China and Russia possible!
https://worldisraelnews.com/watch-israels-president-to-reduce-timeframe-for-forming-government/
RENZI (Partito Democratico) una nullità politica: destinato politicamente a scomparire
e il M5S che avrebbe dimezzato i consensi elettorali
erano pronti a fare un “Governo di scopo” che sarebbe durato 4 anni. per calpestare con la complicità di Mattarella: ancora una volta calpestare il popolo italiano!
e perché la tecnocrazia finanziaria ha boicottato la destra democratica?
perché soltanto la Sinistra Riyad OCI Bilderberg,
soltanto loro può rendere possibile una calunniosa guerra mondiale contro la Cina e la Russia!

to my goats: Bush Rothschild Morgan Rochefeller Obama D'Alema Veltroni, Prodi Bersani, RENZI MERKEL MACRON, Clinton, Epstain, etc. I opened the comment cards for my current 106 site blogger blogspot: then, you send your satanists, freemasons, Islamic bitches and hinds of the CIA 666 UK Gender Darwin the apes developed, and all your corrupt perverts from the democratic party to make comments, otherwise everyone will think that world sharia internet Satellite TV Network Twitter youtube facebook Islam? it's also one only world scam, together to scam banking seigniorage system FED IMF NWO ECB: the esoteric agenda!



alle mie capre: Bush Rothschild Morgan Rochefeller Obama D'Alema Veltroni, Prodi Bersani, RENZI MERKEL MACRON, Clinton, Epstain, ecc. Ho aperto le schede dei commenti per il mio attuale blogspot di 106 blog di siti: poi, invii i tuoi satanisti, massoni, puttane islamiche e posteriori della CIA 666 UK Genere Darwin le scimmie sviluppate e tutti i tuoi pervertiti corrotti dal partito democratico per commentare, altrimenti tutti penseranno che il mondo della sharia internet TV satellitare Rete Twitter Twitter YouTube Facebook Islam? è anche un'unica truffa mondiale, insieme alla truffa del sistema di signoraggio bancario FED IMF NWO ECB: l'agenda esoterica! ai miei caproni: Bush Rothschild Morgan Rochefeller Clinton ecc.. io ho aperto le schede dei commenti ai miei attuali 106 blogspot: allora, voi mandate i vostri satanisti, massoni, islamici cagne e cerve lgbt della CIA 666 UK Gender Darwin le scimmie sviluppate a fare dei commenti, altrimenti tutti penseranno che Islam mondiale? è anche una mondiale truffa!

https://worldisraelnews.com/images-show-iran-satellite-launch-looms-despite-us-criticism/








lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN


Allah cagna di Satana ☦️ burn satana ☦️sharia ☦️Allah ☦️ owl ☦️Marduch burn JaBullOn Baal SpA: burn in Jesus's name, alleluia! DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF amen ☦️ alleluia drink your POISON, made by yourself, amen ] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux, Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco, sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni. [ DRINK YOUR POISON MADE BY YOURSELF: da un CIMITERO devono uscire, ed in un cimitero devono entrare: definitivamente! ] In nomine Patris, et Filii et Spiritui Sancto Croce del Santo Padre Benedetto. Santo +. Amen! by ☦️ #uniusREI #Governor








lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN


non c'è mai stata una sharia della Jihad ISLAM che sia stata ISLAM fondamentalista più pericolosa ed estremista in 1400 anni: come oggi l'Islam è interpretato da Erdogan Riyadh e Iran: sono stati progettati dalla cabala di Rothschild: punire (giustamente) la razza umana: su cui insiste negare una patria unitaria per tutti gli ebrei! .. me? Condivido questo progetto di islamizzazione: e condivido la sua guerra mondiale: in realtà!

https://worldisraelnews.com/images-show-iran-satellite-launch-looms-despite-us-criticism/ non è mai esistito nel 1400 anni un ISLAM più pericoloso ed estremistico fondamentalista: come oggi è l'islam interpretato da Erdogan Riyad e Iran: loro sono stati descritti dalla cabala di Rothschild:

per punire (giustamente) il genere umano: che si ostina a negare una Patria unitaria per tutti gli ebrei! .. io? io condivido questo progetto di islamizzazione: e condivido la sua guerra mondiale: in realtà! Potrebbe essere questo l'anno della poesia persiana? di Amir Taheri • 18 agosto 2019

L'Iran è uno dei pochi paesi al mondo in cui l'elenco delle celebrità in un determinato momento include un numero di poeti e in cui recital di poesie attirano folle che competono con quelle dei concerti di musica pop. Uno dei primi atti del regime di Khomeini fu il giovane poeta Saeed Soltanpour, rapito dalla cerimonia nuziale e giustiziato con l'accusa falsa di "militanza comunista".

Più tardi, il poeta Rahman Hatefi-Monfared, alias Heydar Mehregan, anch'egli noto giornalista, fu messo a morte sotto tortura in una delle prigioni di Khomeini. Celebrare il grande traguardo poetico di [Esmail] Khoi sarebbe un giusto tributo a ciò che tre generazioni di poeti persiani hanno raggiunto in quasi un secolo di eccezionale creatività. I giudici Nobel non dovrebbero perdere l'occasione di condividere la gioia che la moderna poesia persiana ha regalato agli amanti della poesia in tutto il mondo.



Qualunque cosa tu possa pensare dell'Iran, è probabile che lo riconoscerai come una delle più antiche terre della poesia. Qualsiasi elenco dei migliori poeti di tutto il mondo probabilmente includerà almeno uno o due nomi persiani - diciamo Omar Khayyam o Molavi (Rumi). Nella foto: Omar Khayyam.

Qualunque cosa tu possa pensare dell'Iran, è probabile che lo riconoscerai come una delle più antiche terre della poesia. Qualsiasi elenco dei migliori poeti di tutto il mondo probabilmente includerà almeno uno o due nomi persiani - diciamo Omar Khayyam o Molavi (Rumi). Goethe credeva che la poesia avesse raggiunto l'apice della bellezza con Hafez di Shiraz. Conosco solo due paesi,

l'Iran e la Russia, dove la poesia trova ancora un pubblico di massa e i poeti potrebbero raggiungere lo status di celebrità. Chiedi a qualsiasi iraniano quali sono le persone che più ammirano e probabilmente ascolterai un elenco di poeti: da Ferdowsi e Saadi secoli fa a Iraj Mirza e Forugh Farrokhzad più recentemente. Per il medio iraniano, il poeta non è solo un creatore di bellezza ma anche il guardiano della coscienza della nazione. L'Iran è uno dei pochi paesi al mondo in cui l'elenco delle celebrità in un determinato momento include un numero di poeti e in cui recital di poesie attirano folle che competono con quelle dei concerti di musica pop. Continua a leggere l'articolo





lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN


there has never been a ISLAM Jihad sharia that be more dangerous and extremist fundamentalist ISLAM in 1400 years: as today is Islam interpreted by Erdogan Riyadh and Iran: they were designed by Rothschild's kabbalah: to punish (rightly) the human race: which insists on denying a unitary homeland for all Jews! .. me? I share this project of Islamization: and I share his world war: actually!

https://worldisraelnews.com/images-show-iran-satellite-launch-looms-despite-us-criticism/

non è mai esistito in 1400 anni un ISLAM più pericoloso ed estremistico fondamentalista: come oggi è l'islam interpretato da Erdogan Riyad e Iran: loro sono stati progettati dalla kabbalah di Rothschild: per punire (giustamente) il genere umano: che si ostina a negare una Patria unitaria per tutti gli ebrei! .. io? io condivido questo progetto di islamizzazione: e condivido la sua guerra mondiale: in realtà! Could this Be the Year of Persian Poetry? by Amir Taheri • August 18, 2019



Iran is one of few countries in the world where the list of celebrities at any given time includes a number of poets and where poetry recitals draw crowds that compete with those of pop-music concerts. One of the first acts of Khomeini's regime was to have the young poet Saeed Soltanpour, abducted from his wedding ceremony, and executed on a spurious charge of "Communist militancy." Later, the poet Rahman Hatefi-Monfared, alias Heydar Mehregan, also a noted journalist, was put to death under torture in one of Khomeini's prisons. Celebrating [Esmail ] Khoi's great poetical achievement would be a fit tribute to what three generations of Persian poets have achieved during almost a century of exceptional creativity. Nobel judges should not miss the opportunity to share the joy that modern Persian poetry has given lovers of poetry all over the world.

Whatever you may think of Iran, you are likely to acknowledge it as one of the oldest homelands of poetry. Any list of top poets from all over the world is likely to include at least one or two Persian names -- say Omar Khayyam or Molavi (Rumi). Pictured: Omar Khayyam.

Whatever you may think of Iran, you are likely to acknowledge it as one of the oldest homelands of poetry. Any list of top poets from all over the world is likely to include at least one or two Persian names -- say Omar Khayyam or Molavi (Rumi). Goethe believed that poetry has reached its peak of beauty with Hafez of Shiraz. I know of only two countries, Iran and Russia, where poetry still finds a mass audience and poets could attain celebrity status.

Ask any Iranian who the persons they most admire are and you are likely to hear a list of poets -- from Ferdowsi and Saadi centuries ago to Iraj Mirza and Forugh Farrokhzad more recently.

For the average Iranian, the poet is not only a creator of beauty but also the guardian of the nation's conscience. Iran is one of few countries in the world where the list of celebrities at any given time includes a number of poets and where poetry recitals draw crowds that compete with those of pop-music concerts. Continue Reading Article








lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAn


I musulmani hanno bruciato più di 15.000 chiese negli ultimi 10 anni: e in ARAB LEAGUE non è possibile ripristinare le chiese: dall'Egitto Giordania e Siria! L'estinzione dei cristiani in Medio Oriente no, nessun anticristo Putin Trump Ursula Von Hitler interverrà contro l'ARAB LEAGUE no, nessun anticristo Ursula Von Hitler interverrà contro la LEGA ARABA mussulmani hanno bruciato più di 15000 Chiese negli ultimi 10 anni: e nella LEGA ARABA non è possibile procedere al restauro delle Chiese: fuori di Egitto Giordania e Siria! L'estinzione dei cristiani in Medio Oriente di Giulio Meotti • 18 agosto 2019 "Non credo in queste due parole [diritti umani],

non ci sono diritti umani. Ma nei paesi occidentali, ci sono diritti degli animali. In Australia si prendono cura delle rane .... Consideraci come rane, noi ' Lo accetterò: proteggici, così possiamo rimanere nella nostra terra ". - Metropolita Nicodemo, arcivescovo siriaco ortodosso di Mosul, Registro cattolico nazionale. "Quelle persone sono le stesse che sono venute qui molti anni fa.

E le abbiamo accettate. Siamo le persone originali in questa terra.

Le abbiamo accettate, abbiamo aperto loro le porte e ci spingono a essere minoranze nella nostra terra, poi i rifugiati nella nostra terra. E questo sarà con te se non ti sveglierai. " - Metropolitan Nicodemus. "Le minacce ai panda provocano più emozioni" delle minacce all'estinzione dei cristiani in Medio Oriente. - Amin Maalouf, autore franco-libanese, Le Temps. La maggior parte delle chiese cristiane a Mosul e nei dintorni, in Iraq, sono state profanate o distrutte dall'ISIS. Nella foto: il campanile pesantemente danneggiato della chiesa di San Giovanni (Mar Yohanna) nella città di Qaraqosh, vicino a Mosul, il 16 aprile 2017. Converti, paga o muori.

Cinque anni fa quella fu la "scelta" che lo Stato islamico (ISIS) diede ai cristiani di Mosul, allora la terza città più grande dell'Iraq: o abbracciare l'Islam, sottomettersi a una tassa religiosa o affrontare la spada. L'ISIS ha quindi contrassegnato le case cristiane con la lettera araba ن (N), la prima lettera della parola araba "Nasrani" ("Nazareno" o "cristiano"). I cristiani spesso non potevano prendere altro che gli abiti sulla schiena e fuggire da una città che aveva ospitato i cristiani per 1.700 anni.

Due anni fa, l'ISIS fu sconfitto a Mosul e il suo califfato fu schiacciato. Gli estremisti, tuttavia, erano riusciti a "purificare" i cristiani. Prima della nascita dell'ISIS, c'erano più di 15.000 cristiani lì.

Nel luglio 2019, l'organizzazione benefica cattolica, Aid to the Church in Need, ha rivelato che solo circa 40 cristiani sono tornati. Non molto tempo fa, Mosul aveva "celebrazioni natalizie senza cristiani".








lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN
Muslims have burned more than 15,000 churches in the last 10 years: and in the ARAB LEAGUE it is not possible to restore the churches: out of Egypt Jordan and Syria!

The Extinction of Christians in the Middle East no, no antichrist Putin Trump Ursula Von Hitler will intervene against the ARAB LEAGUE no, nessun anticristo Ursula Von Hitler interverrà contro la LEGA ARABA mussulmani hanno bruciato più di 15000 Chiese negli ultimi 10 anni: e nella LEGA ARABA non è possibile procedere al restauro delle Chiese: fuori di Egitto Giordania e Siria!

The Extinction of Christians in the Middle East by Giulio Meotti • August 18, 2019

"I don't believe in these two words [human rights], there are no human rights. But in Western countries, there are animal rights. In Australia they take care of frogs....

Look upon us as frogs, we'll accept that — just protect us so we can stay in our land." — Metropolitan Nicodemus, the Syriac Orthodox archbishop of Mosul, National Catholic Register. "Those people are the same ones who came here many years ago.

And we accepted them. We are the original people in this land. We accepted them, we opened the doors for them, and they push us to be minorities in our land, then refugees in our land.

And this will be with you if you don't wake up." — Metropolitan Nicodemus.

"Threats to pandas cause more emotion" than threats to the extinction of the Christians in the Middle East. — Amin Maalouf, French-Lebanese author, Le Temps. Most Christian churches in and around Mosul, Iraq were desecrated or destroyed by ISIS. Pictured: The heavily damaged bell tower of Saint John's Church (Mar Yohanna) in the town town of Qaraqosh, near Mosul, on April 16, 2017.

Convert, pay or die. Five years ago, that was the "choice" the Islamic State (ISIS) gave to Christians in Mosul, then Iraq's third-largest city: either embrace Islam, submit to a religious tax or face the sword. ISIS then marked Christian houses with the Arabic letter ن (N),

the first letter of the Arabic word "Nasrani" ("Nazarene," or "Christian") . Christians could often take no more than the clothes on their back and flee a city that had been home to Christians for 1,700 years.

Two years ago, ISIS was defeated in Mosul and its Caliphate crushed. The extremists, however, had succeeded in "cleansing" the Christians. Before the rise of ISIS, there were more than 15,000 Christians there. In July 2019, the Catholic charity, Aid to the Church in Need, disclosed that only about 40 Christians have come back. Not long ago, Mosul had "Christmas celebrations without Christians".







lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN
antichrist Ursula Von Hitler] Macron France not only wants to return the "Mona Lisa",

but, it has begun to move the borders, you want to annex a piece of "mare nustrum" with the signature of those traitors of the Democratic Party and Gentiloni! so what if we did an EU to hurt us?

you sat on a pig: Rothschild-Prodi-Soros-Grillo: that you can't even imagine it!



https://voxnews.info/2019/08/18/salvini-o-si-governa-o-si-vota-diretta-video/#comment-25512 antichrist Ursula Von Hitler ] la Francia di Macron non solo vuole restituire la "Gioconda", ma, si è messo a spostare i confini, si vuole annettere un pezzo di "mare nustrum" con la firma di quei traditori del partito democratico e Gentiloni!

allora se abbiamo fatto una UE per danneggiarci tra di noi? tu ti sei seduta sopra un maiale: Rothschild-Prodi-Soros-Grillo: che non te lo puoi neanche immaginare!

https://worldisraelnews.com/images-show-iran-satellite-launch-looms-despite-us-criticism/






lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN
the ARAB LEAGUE UN OCI Russia USA EU: the antichrist Ursula Von Hitler? are the supporters: of the sharia jihad monsters of 1400 years ago, they are the first responsible for having prevented the normal and peaceful conviction among the peoples! they have made human rights impossible!

and then, all those who criticize Israel? they should not complain if they are filled with prostitutes: Nigerian mafia, Satanist cannibals, lgbt, etc ... and they are also filled with Islamic terrorism, in fact, when the Imams teach: that, the Koran is an Increate Word: then they cannot say to Muslims:

"on the good you do: because Islam is a religion of peace!" in fact Imam Erdogan himself says it: but then, he has no success: and every night he thinks about how to realize again the Ottoman Empire!

he said to me: "Sicily belongs to Turkey"

https://worldisraelnews.com/images-show-iran-satellite-launch-looms-despite-us-criticism/



LEGA ARABA ONU OCI Russia USA UE: l'anticristo Ursula Von Hitler? sono i supporter: dei mostri jihad sharia di 1400 anni fa, loro sono i primi responsabili di aver impedito la normale e pacifica convicenza tra i popoli! loro hanno reso impossibile i diritti umani! e poi, tutti quelli che criticano Israele? non si dovrebbero lamentare se si riempiono di prostitute: mafia nigeriana, cannibali satanisti, lgbt, ecc.. e si riempiono anche di terrorismo islamico, infatti, quando gli Imam insegnano: che, il corano è una Parola Increata: poi non possono dire ai mussulmani:

"su fate i buoni: perché Islam è una religione di pace!" infatti Imam Erdogan si lui lo dice: ma poi, non ha successo: e pensa tutte le notti a come realizzare nuovamente tutt'impero ottomano!

proprio lui disse a me: "la Sicilia appartiene alla Turchia"






lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN
KING UniusREI Agosto 19, 2019 alle 6:33 am Islamic Jihad says Israel’s latest terrorist intercept means war

worldisraelnews com/islamic-jihad-says-israels-latest-terrorist-intercept-means-war

for the human rights of Erdogan the sharia NAZI Empire Ottoman genocide? NATO CHINA RUSSIA UN EU? they have nothing to say about jihad!

in fact they all know that the Koran is an INCREATED Word that cannot be interpreted! Thus, we too should refer, to defend ourselves, to this legal and legitimate and portentous word of Allah-Manitù! also because the Palestinians feel besieged (too poor people)

and they can’t wait for their siege to be removed to go and slaughter all the Israelis: or to go and quickly find the “God Manitù, in the green prairies”


Bin SALMAN will have to answer to me personally, about his corrupt religion Bin SALMAN dovrà rispondere a me personalmente, circa la sua corrotta religione per i diritti umani di Erdogan l’ottomano NATO CINA RUSSIA ONU UE? loro non hanno niente da dire circa la jihad!

infatti sanno tutti che il Corano è una Parola INCREATA che non può essere interpretata!

Così, anche noi dovremmo fare riferimento, per difenderci, a questa legale e legittima e portentosa parola di Allah-Manitù! anche perché i Palestinesi si sentono assediati (poverini) e non vedono l’ora che il loro assedio sia rimosso per andare a sgozzare tutti gli israeliani: oppure per andare a trovare velocemente il

“Dio Manitù, nelle verdi praterie”

https://voxnews.info/2019/08/18/salvini-o-si-governa-o-si-vota-diretta-video/#comment-25511





lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN
Yes! all paranoids: religious jihad sharia maniacs: crazy serial murderers, slave trades dhimmis dalit goyims, contemptible dictators? they are almost all protected by #Putin and they develop ballistic missiles ... because like #Erdogan they know they are the scum of the scum: and they must arm themselves well! in effect, Putin the bolscevick Comunist crazy:

he tells everyone that his weapons are better, but then, he himself does not believe it to himself:

to this his statement fake affirmation: and of couse he wants to be defended by all bad contemptible ones, all togheter!!

Putin is just a cowardly scared rabbit Bolshevik

of Shit Putin is just a cowardly scared rabbit

Putin is just a cowardly scared rabbit bolscevico di Merda Putin è soltanto un codardo coniglio impaurito si!

tutti i paranoici: maniaci religiosi: assassini seriali pazzi, dittatori spregevoli? sono quasi tutti protetti da Putin e loro sviluppano missili balistici... perché come Erdogan sanno di essere la feccia della feccia: e si devono armare bene! in effetti, Putin dice a tutti che le sue armi sono migliori, ma poi, lui stesso non ci crede: a questa sua affermazione: e vuole farsi difendere dagli spregevoli!!





lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN 12 ore fa
Israel’s interior minister: Tlaib hates Israel more than she loves her grandmother

http://disq.us/t/3hksruc

all those who are caught up in an ideology (evolutionism) or dogmatic religion? they could never be intellectually honest! therefore it is not possible to find honesty in a: sodomite, communist Freemason or an Islamic one today!

tutti coloro che sono presi da una ideologia (evoluzionismo) o religione dogmatica? loro non potrebbero mai essere onesti intellettualmente! quindi non è possibile trovare onestà in un: sodomita, massone comunista o in un islamico oggi!





lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN
Lion Judah☦️ lorenzoJHWH • https://worldisraelnews.com/israels-interior-minister-tlaib-hates-israel-more-than-she-loves-her-grandmother/

Bin SALMAN] no true minister of God: he could use telepathy: because the supernatural everything: it is always IDOLATRIA! BUT this is really surprising: even a man in mortal sin: and full of demons like you, who spiritually would be impeded (if anyone man, and whatever woman, and whatever other, he reflects on my words? Then, of course he will understand all the rest of my underlying speech; made by me!) this is what you must understand:

1. I cannot take too much advantage of the patience and courage of these Israelis who are hosting me with so much risk of their safety!

2. nothing about: hypocritical, false, untruthful; selfish, unfair, factious, interested, partial exists in Unius REI, because in the purity of its ideals? he is purer than a diamond! at CONTRARY?

sure, I would certainly not have been able to pass through all the voodoo priests of CIA UK NWO NATO Dracula Sodoma Satan all voodoo supernatural superhumans that you fear so much: so much!


Bin SALMAN ] nessun vero ministro di Dio: potrebbe usare la telepatia:

perché il soprannaturale tutto: è sempre IDOLATRIA! MA questo è veramente sorprendente: anche un uomo in peccato mortale: e pieno di demoni come te, che spiritualmente lui ne sarebbe impedito ( se chiunque e comunque e qualunque riflette sulle mie parole?

poi, certo lui comprenderà tutto il resto del discorso sottinteso; da me!) tu è questo che tu devi capire:

1. io non posso troppo approfittare della pazienza e del coraggio di questi israeliani che mi ospitano con tanto rischio della loro incolumità!

2. nulla di: ipocrita, falso, menzognero; egoistico, ingiusto, fazioso, interessato, parziale esiste in Unius REI, perché nella purezza dei suoi ideali? lui è più puro di un diamante!

CONTRARIAMENTE? certo, io non avrei certo potuto attraversare indenne tutti i sacerdoti voodoo di satana della CIA i superuomini soprannaturali che tu tanto temi: così tanto!





lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN
RIVLIN President ] [ you have no debt of gratitude with Rothschild! you see what he did to you with his NWO! https://worldisraelnews.com/netanyahu-under-fire-from-politicians-as-terror-attacks-rise/ non hai debiti di gratitudine con Rothschild! tu vedi cosa vi ha fatto con il suo NWO!





lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN
Netanyahu under fire from politicians as terror attacks rise

https://worldisraelnews.com/netanyahu-under-fire-from-politicians-as-terror-attacks-rise/#.XVl3PaPQC7o.twitter

there are no magic formulas against Palestinian terrorists of the international jihad Erdogan: as a definitive and effective solution there is only their JHWH the King why: I am not a Jew and I can hit hard!





lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN


Lion Judah☦️ lorenzoJHWH •

https://worldisraelnews.com/netanyahu-under-fire-from-politicians-as-terror-attacks-rise/

Bin SALMAN ] everyone knows I care about you! .. and in this my affection for you: no, there is no human logic: but this is only a divine logic! and no one could tell me that: I have use a delicate progression that lasted 13 years: to avoid any form of violence against your interests!

lo sanno tutti che io ci tengo a te!

.. e in questo affetto mio per te: no, non c'é una logica umana: ma questa è una logica soltanto divina! e nessuno potrebbe dirmi che: io non ho usato una delicata progressione che è durata 13 anni: per evitare qualsiasi forma di violenza contro i tuoi interessi!

https://www.youtube.com/user/noahNephillim/discussion universale-metafisico blogspot