Visualizzazioni totali

Translate

Cerca nel blog

l'immoralità del Presidente MATTARELLA

l'immoralità del Presidente MATTARELLA
https://worldisraelnews.com/trump-says-hes-willing-to-meet-rouhani/
Lion Judah☦️king☦️kingdom • 
President Mattarella will also have an ethic to bring the Democratic Party to the Government for the sixth time in 4 years (without going through the elections), but, he will have to renounce his morality as guardian of the democratic will of the Italian people

Presidente Mattarella avrà anche una etica a portare il Pd al Governo per la sesta volta in 4 anni(senza passare dalle elezioni), ma, dovrà rinunciare alla sua morale di custode della volontà democratica del popolo italiano

Sondaggi: sarà il governo più odiato della storia 
Agosto 26, 2019 



Alessandra Ghisleri, sondaggista di Euromedia Research, ospite a In Onda su La7. 


Si profila il governo con il minor gradimento popolare della storia della Repubblica, suggerisce, e questo perché “la maggioranza degli italiani vorrebbe andare a votare. Uno dei temi più sentiti è il tema dell’economia delle famiglie”. Ad approfittarne, non a caso, uno come Matteo Salvini: “L’argomento principe delle dirette Facebook del leader della Lega è il cittadino”. Messaggio tanto banale quanto rivoluzionario in tempo di inciuci e, per dirla con le parole del Capitano, “partiti delle poltrone” che “hanno paura del voto”. 

La domanda che tutti noi ci poniamo è: perché Pd e M5s si stanno suicidando? E’ davvero solo per qualche poltrona che durerà chissà quanto? O c’è da nascondere qualcosa che non può essere detto? 




Navigazione articolo 
Articolo precedenteLa notte profugo in hotel, di giorno stuprava ragazze italiane col permesso umanitarioArticolo successivoPd detta condizioni ai grillini: niente voto iscritti su Rousseau 

3 pensieri su “Sondaggi: sarà il governo più odiato della storia” 

 Luigi Ranalli 
Agosto 26, 2019 alle 11:18 pm 


Ma difatti Casaleggio jr ha infine deciso di consultare la piattaforma Rousseau, che già l’anno scorso dopo le elezioni bocciò la possibile alleanza col PD.
Con questo espediente Casaleggio e Di Maio sperano di svincolarsi dall’inciucio che gli costerebbe caro senza provocare una frattura con Fico ed i suoi sodali filo-PDoti.
Di Maio sta a Fico come Zingaretti sta a a Renzi. I due leader sono stati trascinati nella trattativa suicida dai loro nemici interni e devono far finta di starci per non spaccare in due i loro rispettivi partiti.
Se non ci credete, sappiate che fonti giornalistiche rivelano che Conte ha tolto il saluto a Di Maio. Di Maio in realtà non vede l’ora di accettare la generosa offerta di Salvini e così Conte se ne andrebbe a fanculo.
Ma si è mosso troppo tardi il fesso. Avrebbe dovuto usare l’arma Rousseau un paio di giorni fa. Adesso i tempi sono così stretti che l’opzione più probabile sono proprio le elezioni che saranno mortali per i 5stelle. 
Rispondi 

 lavinia666 
Agosto 26, 2019 alle 11:32 pm 


Vado a nanna, buona notte a voi, anzi
A noi! alla faccia dei censori… 
Rispondi 

 marcofrollini 
Agosto 27, 2019 alle 12:07 am 


Se fose un trappolone per distruggere il PD sarebbe straordinario… i 5S sono furbi. 
Pd detta condizioni ai grillini: niente voto iscritti su Rousseau 
Agosto 27, 2019 Come spartirsi le poltrone del governo del ribaltone a guida Giuseppe Conte è tema centrale del confronto che vede da alcune ore trattare a palazzo Chigi nello studio del vicepremier Luigi Di Maio, il capo politico M5s e il premier Conte da una parte ed il segretario e il vicesegretario Pd Nicola Zingaretti e Andrea Orlando. 

Sotto questo aspetto, secondo quanto riferiscono fonti parlamentari del possibile governo dei perdenti, il Pd avrebbe avanzato alcune richieste piuttosto gravi per dare il via libera alla premiership del cazzaro Giuseppe Conte, che dovrebbe essere nella spartizione delle poltrone visto come premier politico targato e scelto dai Cinquestelle. 


C’è poi la richiesta al M5s di rinunciare al voto sulla piattaforma Rousseau riguardo all’alleanza, da affidarsi invece al solo voto delle assemblee dei gruppi parlamentari in nome di una ritrovata centralità del palazzo rispetto alla democrazia diretta. 

Una seconda richiesta di svolta e discontinuità da parte del Pd riguarderebbe una condivisa forte e qualificata presenza di donne nel nuovo esecutivo, perché devono piazzare le amichette dei boiardi Pd. 

Un governo di *****, in tutti i sensi. 




Navigazione articolo 
Articolo precedenteSondaggi: sarà il governo più odiato della storiaArticolo successivoRissa tra Di Maio e Zingaretti a Palazzo Chigi su poltrone e soldi 

3 pensieri su “Pd detta condizioni ai grillini: niente voto iscritti su Rousseau” 

 Luigi Ranalli 
Agosto 27, 2019 alle 12:34 am 


I renziani non vogliono Rousseau perchè la piattaforma boccerebbe l’inciucio.
Ma allo stesso tempo il veto su Rousseau serve pure a Zingaretti, che ha dovuto cedere sul “no al Conte-bis” dopo le proteste dei renziani (Boschi in particolare), in modo da avere così un nuovo ostacolo da porre all’accordo: se prima tutto poteva saltare sul nome di Conte, ora l’intoppo è su Rousseau.
L’unica verità che c’è dietro comunque è che devono essersi menati sulla spartizione delle poltrone vere e probabilmente non hanno trovato accordi, perchè nessuno vuole cedere sulle nomine che contano.
Hanno un pugno di mosche in mano e non hanno combinato l’inciucio. Chissà cosa andranno a raccontare domani a Mattarella…
Di Maio deve solo sperare che Salvini gli lasci ancora la porta aperta. Il Capitano stasera è stato inaspettatamente duro coi grillini. E giustamente! 
Rispondi 

 grullini e gretini 
Agosto 27, 2019 alle 4:24 am 


Invece di Abiurare a Rousseau (come chiesto dagli uomini d’onorevole) farebbero meglio ad Abiurare al Conte, Duca di Sticazzi e di Conte di Kalergi. 
Rispondi 

 KING UniusREI 
Agosto 27, 2019 alle 7:38 am 


President Mattarella will also have an ethic to bring the Democratic Party to the Government for the sixth time in 4 years (without going through the elections), but, he will have to renounce his morality as guardian of the democratic will of the Italian people 

Presidente Mattarella avrà anche una etica a portare il Pd al Governo per la sesta volta in 4 anni(senza passare dalle elezioni), ma, dovrà rinunciare alla sua morale di custode della volontà democratica del popolo italiano 
===============

Rissa tra Di Maio e Zingaretti a Palazzo Chigi su poltrone e soldi 
Agosto 27, 2019 

Governo, nulla di fatto allʼincontro tra il Pd e M5s: Conte-bis più lontano | I pentastellati: “Pazienza ha un limite” Subito dopo il confronto è già scontro: per i Dem “strada in salita” sui temi della Manovra. I Cinque Stelle però chiariscono: “Hanno parlato solo di ministeri, non di programmi”. Nuovo incontro alle 11 

Si incontrano di notte, come i ladri 


E’ terminato, dopo circa quattro ore, l’incontro a Palazzo Chigi tra le delegazioni dei golpisti di Pd e M5s. Ovviamente niente streaming, ormai il M5s è un partito di sistema.

E fonti PD precisano: “Strada in salita su programma e contenuti, su Manovra finanziaria emergono differenze. Martedì si continua”. Dall’altra parte, sul nodo premier, il M5s ribadisce che “è un momento delicato e chiediamo responsabilità ma la pazienza ha un limite. L’Italia non può aspettare, servono certezze”. 

Non ne usciranno vivi. 




Navigazione articolo 
Articolo precedentePd detta condizioni ai grillini: niente voto iscritti su Rousseau 

10 pensieri su “Rissa tra Di Maio e Zingaretti a Palazzo Chigi su poltrone e soldi” 

 Luigi Ranalli 
Agosto 27, 2019 alle 1:07 am 


D’altronde Zingaretti che ci guadagna a tentare un accordo coi grillini per salvargli il culo?
Come minimo vuole tutti i ministeri che contano per governare senza essere stato votato. E sia lui che i renziani ambiscono pure alle nomine alle aziende partecipate.
I grillini non ci stanno a pagare quel prezzo. E Di Maio, che è già depotenziato nel movimento dopo aver perso 6 milioni di voti alle europee, sa pure che un accordo col PD metterebbe lui da parte e farebbe salire alla ribalta Fico, Spadafora e tutte le zecche rosse grilline di cui il PD si fida e che vorrebbe al governo (è lì la vera “discontinuità” che desiderano i dem).
Il M5S si è ridotto all’ultimo e se davvero non vuole il voto può scegliere solo di farsi cannibalizzare dal PD oppure correre in ritardo da Salvini che otterrà il rimpasto di governo che desiderava. 
Rispondi 

 grullini e gretini 
Agosto 27, 2019 alle 4:19 am 


Anche il mercato delle cacche ha un limite…o forse no. 
Rispondi 

 grullini e gretini 
Agosto 27, 2019 alle 5:04 am 


Luigi hai scritto del rapporto tra Di Maio e Conte e da li ho capito sei ben informato. .. 

Ti aggiungi che si dice che nella riunione di ieri pomeriggio prima che PD cedesse a ContediKalergi-bis i grullini erano quasi venuti alle mani… 

…da una parte di Maio e la parte più antiPd alla DiSte’ e dall’altra fico, fico farinetti, che nn conterebbe un cazzo se nn ci fosse il Conte, infiltrato Pd x Becchi. 

Si dice si fosse vicini ad una scissione. ..x salvarsi dalla voragine di cloaca… 

Aggiungi che il Bibbitaro nn è stato tra gli organizzatori della trappola a Salvini ed è chiaro ed evidente dal fatto che se fosse stato edotto di un inciucio così prossimo e probabile nn avrebbe fatto a fine luglio una tal dichiarazione contro “il partito di bibbiano che fa elettrochoc ai bambini”…che rimarrà indelebile nella storia della politica nn appena si farà un governo con lui dentro oltretutto. … 

Giggino ci è rimasto dentro schiacciato dalla trappola e da un presunto consenso di Conte. .. 

Che nn colgono è consenso di chi non li vota. 

Gentiloni aveva il 59% ma nn porta nulla o quasi al PD… 

Comunque Giggino è escluso dalla svendita iniziale del partito ma se chiude quest’accordo… 

…NE SARÀ PIÙ DI TUTTI IL COLPEVOLE PERCHÉ E’ UNICO CHE HA LA FORZA DI ROMPERLO CON UNO SCATTO ORGOGLIO. 
Rispondi 

 grullini e gretini 
Agosto 27, 2019 alle 5:08 am 


LA ABIURA A ROUSSEAU È UNA SCUSA CHE VOGLIO VEDERE I FICHIANI O IL COMICO UN TEMPO GRANDE (COME COMICO) E ORMAI TRISTE NOIOSO E TRAGICO…VOGLIO VEDERE COME POSSONO CONTRASTARNE UN RIFIUTO. 
Rispondi 

 grullini e gretini 
Agosto 27, 2019 alle 5:09 am 


LA ROVINA DEI GRULLINI LE ZECCHE ROSSE KALERGIANE, CHE POI ERA UN CONTE PURE LUI. 
Rispondi 

 KING UniusREI 
Agosto 27, 2019 alle 6:16 am 


Lion Judahkingkingdom Richard DiBenedetto • /worldisraelnews com/while-jewish-groups-rebuke-trumps-disloyalty-remark-others-question-democratic-silence-on-omar-tlaib/ 

babbeo! what you say would be true if ISLAM recognized our democratic and republican values!
therefore he would have the right to all political rights and freedom of speech.
while the ARAB LEAGUE where Islam rules both religiously and politically; It does NOT recognize any of the fundamental human rights: it only proves to be a Nazi genocide!
So Islam has no democratic or republican constitutional legal legitimacy! 

quello che tu dici sarebbe vero se ISLAM riconoscesse i nostri valori democratici e repubblicani!
quindi avrebbe diritto a tutti i diritti politici e alla libertà di parola.
mentre la LEGA ARABA dove l’Islam governa sia religiosamente che politicamente; NON riconosce nessuno dei diritti umani fondamentali: e dimostra soltanto di essere un genocidio nazista!
Quindi Islam non ha legittimità giuridica costituzionale democratica o repubblicana! 
Rispondi 

 KING UniusREI 
Agosto 27, 2019 alle 6:39 am 


Trump ha perfettamente ragione il 90% degli ebrei USA sono sleali e traditori: supportano Ilhan Omar e pugnalano Israele!
Lion Judahkingkingdom punch_corona • /worldisraelnews com/while-jewish-groups-rebuke-trumps-disloyalty-remark-others-question-democratic-silence-on-omar-tlaib/ 

Trump is absolutely right 90% of US Jews are treacherous and unfair: support Ilhan Omar and stab Israel!
“@RealDonaldTrump verified that he invoked an anti-Semitic trope, asserting that American Jews should be‘ loyal ’to Israel by supporting him. 90% of American Jews consider themselves’ pro-Israel ‘and about 3/4 of them are Dems because their Jews vote values,’ tweeted Jewish Democratic Council of America executive director Halie Soifer. 
Rispondi 

 KING UniusREI 
Agosto 27, 2019 alle 6:50 am 


Trump says: “the Democrats are not doing enough to address the anti-Semitism of Omar and Tlaib.”
and this is indisputable!
in this way the Democrats spit on all the peoples who suffered the Islamic genocide: given that the 14000-year-old sharia of Moametto is the same sharia as today! of all Islamic terrorism? the democrats are the real culprits!
all of them with the facts admit that Jews are not entitled to their own nation state!
certainly the Jews who vote for a democratic party have “a total lack of knowledge or great disloyalty”.
On Wednesday Trump tried to clarify his observations and told reporters: “If you vote for a Democrat, you are disloyal to the Jews and you are very disloyal to Israel”.
The declaration came after the rep. Ilhan Omar (D-Minn.) And the rep. Rashida Tlaib (D-Mich.), Who made past anti-Semitic remarks, and last week prevented them from entering Israel because of their support for the anti-Israel BDS movement, strongly criticized the Jewish state for its decision .
Trump, despite the president’s opinion that the Democratic Party had not done enough to address the anti-Semitism of Omar and Tlaib.
in Conclusion: all the Jews of the Diaspora prove to be enemies of both Israel and enemies of all free peoples!
they are not shown by themselves to be a rothschild international Masonic conspiracy!
the Jews of the diaspora justify all the reasons of historical anti-Semitism: because they preferred the monopoly of the rothshilds to the life and the survival of the same Jewish communities in the world
worldisraelnews com/while-jewish-groups-rebuke-trumps-disloyalty-remark-others-question-democratic-silence-on-omar-tlaib/
Trump, dice: ” i democratici non stanno facendo abbastanza per affrontare l’antisemitismo di Omar e Tlaib.”
e questo è indiscutibile!
in questo modo i Democratici sputano su tutti i popoli che hanno subito il genocidio islamico: dato che la sharia di Moametto di 1400anni è la stessa sharia dei giorni nostri! di tutto il terrorismo islamico? i democratici sono i veri responsabili!
tutti loro con i fatti ammettono che gli ebrei non hanno diritto ad un loro Stato nazione!
certo gli ebrei che votano per un partito democratico hanno “una totale mancanza di conoscenza o grande slealtà”.
Mercoledì Trump ha cercato di chiarire le sue osservazioni e ha detto ai giornalisti: “Se voti per un democratico, sei sleale nei confronti degli ebrei e sei molto sleale nei confronti di Israele”.
La dichiarazione è arrivata dopo che il rep. Ilhan Omar (D-Minn.) E la rep. Rashida Tlaib (D-Mich.), Che hanno fatto osservazioni antisemite passate, e la settimana scorsa hanno impedito loro di entrare in Israele a causa del loro sostegno all’anti -Israel movimento BDS, ha fortemente criticato lo stato ebraico per la sua decisione.
Trump, nonostante l’opinione del presidente secondo cui il Partito Democratico non aveva fatto abbastanza per affrontare l’antisemitismo di Omar e Tlaib.
in Conclusione: tutti gli ebrei della diaspora dimostrano di essere nemici sia di Israele che nemici di tutti i popoli liberi!
non sono dimostrano da se stessi di essere una congiura massonica rothschild internazionale!
gli ebrei della diaspora giustificano tutte le ragioni dell’antisemitismo storico: perché hanno preferito il monopolio dei rothshild alla vita e alla sopravvicenza delle stesse comunità ebraiche nel mondo 
Rispondi 

 KING UniusREI 
Agosto 27, 2019 alle 6:58 am 


Adam •
Hell I’m Australian, and even i can see the Democrat party are not favorable to Israel or even Jews in America… And never really have been…..Shit, Obama even tried to stop Israel from defending itself by restricting Arms transfers..And now that party has gotten worse… 

Nichus Block •
They’re both wrong. The Dems do need to call out the so-called squad, and will pay for it as Chump uses them to define the party. If anyone other than Chump had made the “disloyal” comments everyone here would have been upset; the fact that he has done some positive good for Israel does not give him a free pass. 

Adamo •
Diavolo sono australiano, e anche io posso vedere che il partito democratico non è favorevole a Israele o persino agli ebrei in America … E non è mai stato davvero … Merda, Obama ha persino cercato di impedire a Israele di difendersi limitando Trasferimenti di armi … E ora quella parte è peggiorata … 

Nichus Block •
Si sbagliano entrambi. I Dem hanno bisogno di chiamare la cosiddetta squadra e pagheranno quando Chump li userà per definire la squadra. Se qualcuno diverso da Chump avesse fatto commenti “sleali”, tutti qui sarebbero stati sconvolti; il fatto che abbia fatto del bene positivo per Israele non gli dà un pass gratuito. Lion Judahkingkingdom Nichus Block • //worldisraelnews com/while-jewish-groups-rebuke-trumps-disloyalty-remark-others-question-democratic-silence-on-omar-tlaib/ 

you are a perverse and hypocritical Jewish man: a den of vipers, a whitened sepulcher: an absolute traitor! and this just because your Rothschild money in the bank? for you they are more important than the survival of all Israelis.
you, with the democratic party: you cannot legitimize ISLAM against the Christian martyrs of 1400 years, and against the Israelis who die every day! 

tu sei un uomo ebreo perverso e ipocrita: un covo di vipere, un sepolcro imbiancato: un traditore assoluto! e questo soltanto perché i tuoi soldi Rothschild in banca? per te sono più importanti della sopravvivenza di tutti gli israeliani.
tu, con il partito democratico: tu non puoi legittimare ISLAM contro i martiri cristiani di 1400anni, e contro gli israeliani che muoiono ogni giorno! 
Rispondi 

 KING UniusREI 
Agosto 27, 2019 alle 7:06 am 


Nichus Block Don Spilman •
There were Democrats in biblical times? My rabbi never mentioned that.
Lion Judahkingkingdom vs Nichus Block • 

the Jewish traitor to Israel
and the suffocator of Abraham’s blessings?
that’s you!
Democratic Party is the derivation of the God Marduch of Babylon! 

l’ebreo traditore di Israele
e il soffocatore delle benedizioni di Abramo?
quello sei proprio tu!
partito democratico è la derivazione dei Dio Marduch di Babilonia!


Rissa tra Di Maio e Zingaretti a Palazzo Chigi su poltrone e soldi Agosto 27, 2019 
Pd detta condizioni ai grillini: niente voto iscritti su Rousseau Agosto 27, 2019 
Sondaggi: sarà il governo più odiato della storia Agosto 26, 2019 
La notte profugo in hotel, di giorno stuprava ragazze italiane col permesso umanitario Agosto 26, 2019 
Catturato immigrato evaso da Poggioreale Agosto 26, 2019 
Conte ammette: “Feci votare Merkel al posto dell’Italia” Agosto 26, 2019 
I tre ladroni della democrazia: il golpe di Bibbiano Agosto 26, 2019 
SALVINI: “RIBALTONE PREPARATO DA MESI, M5S VENDUTO A MERKEL E MACRON” – VIDEO Agosto 26, 2019 
Ong tedesca con 101 clandestini verso Lampedusa in attesa del PD Agosto 26, 2019 
Marcia islamica verso l’Italia: 21mila afroislamici, attaccano le case Agosto 26, 2019 
Allarme Lega, Patto Di Bibbiano tra M5s e PD per insabbiare Agosto 26, 2019 
Pd contro Lega: “Popolo non può insorgere, è eversivo” Agosto 26, 2019 
I golpisti Di Maio e Zingaretti si incontrano a Palazzo Chigi: è dichiarazione di guerra al popolo Agosto 26, 2019 
Ratisbona, scontri tra immigrati davanti Cattedrale – VIDEO Agosto 26, 2019 
Macron vuole rimuovere anche Bolsonaro perché ha “offeso” sua nonna Agosto 26, 2019 
Colpo di Stato Pd-M5s, Lega invoca insurrezione popolare Agosto 26, 2019 
Consultazioni per il colpo di Stato da domani a mercoledì Agosto 26, 2019 
Pd al governo per la 4° volta in 6 anni senza il voto è un colpo di Stato Agosto 26, 2019 
Di Maio a Maggio: “Italiani hanno mandato PD all’opposizione non li riporteremo noi al governo” – VIDEO Agosto 26, 2019 
Anche il Vaticano si vende i bambini in cambio di immigrati Agosto 26, 2019 
Ong, Casarini: ‘siamo sotto attacco militare’ Agosto 26, 2019 
Ribaltone, elettori grillini in rivolta: “Mai col Partito Di Bibbiano” Agosto 26, 2019 
Becchi: “Spaccatura totale tra popolo e istituzioni” Agosto 26, 2019 
Nuova Ong tedesca preleva 100 clandestini in Libia – VIDEO Agosto 26, 2019 
Immigrato assassino evaso, cappellano lo difende: “innaturale rinchiudere persone” Agosto 26, 2019 
Di Maio vende i bambini di Bibbiano al PD in cambio delle poltrone – VIDEO Agosto 26, 2019 
M5s perde pezzi, Paragone verso addio se nasce governo del ribaltone Agosto 26, 2019 
Il Pd vuole impiccare Salvini, minacce e insulti Agosto 26, 2019 
Col PD al governo riparte l’invasione: subito 100 milioni per i finti profughi Agosto 26, 2019 
Salvini mette a terra gli aerei delle ONG: Lampedusa off limits Agosto 26, 2019 

king Unius REI

king Unius REI
jewish Messiah

my Rabbi

my Rabbi
Kaduri Yitzhak

my jhwh my jhwh Select 666 Country:

Re dei Re, Signore dei Signori Unius REI, governatore universale

my jhwh my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh

Re di Israele

Re di Israele
e di Palestina: Unius Rei

my jhwh my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh

☦️burn satan ☦️shariah Allah ☦️owl lilit Marduch burn JaBullOn Baal SpA: burn in Jesus's name, alleluia!

my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh

Nella forza dei popoli per il riscatto della sovranità ferita

Nella forza dei popoli per il riscatto della sovranità ferita
il signoraggio deruba la sovranità costituzionale!

500 cristiani al giorno muoiono ancora oggi

500 cristiani al giorno muoiono ancora oggi
il massacro silenzioso dei cristiani (Antonio Socci)

300.000.000 di cristiani sono considerati criminali a causa della loro fede.

300.000.000 di cristiani sono considerati criminali a causa della loro fede.
500 di loro ogni giorno perdono la vita

DIO SANTO, FORTE E IMMORTALE.

DIO SANTO, FORTE E IMMORTALE.
ABBI PIETÀ di NOI e del MONDO INTERO!

la più grande truffa del genere umano! A dei privati S.p.A.

la più grande truffa del genere umano! A dei privati S.p.A.
in cambio di carta, diamo le nostre vite!

my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh

my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh


i am Unius REI in kingdom of Palestine